prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Luca Angelotti, neo presidente dei giovani di Coldiretti Lucca

martedì, 13 marzo 2018, 10:55

Alleva animali come pappagalli esotici, pesci, maialini vietnamiti ed animali da cortile il neo presidente dei giovani di Coldiretti Lucca. 26 anni, laureando in tecniche di allevamento animale ed educazione cinofila all’Università di Pisa, il camaiorese Luca Angelotti succede alla pietrasantina Eleonora Bacci. Un cambio al vertice sulla linea della Versilia per continuare a dare continuità ed energia al ricambio generazionale da un lato e stimolare nuovi insediamenti, imprese nuove di zecca, dall’altro, che la principale organizzazione agricola del territorio sta portando avanti da anni. 

Una bella storia quella di Luca che coltiva la sua passione per gli animali “da piccolo” senza avere nessun retaggio in famiglia partendo “da zero”, senza nessun contributo pubblico, come ricorda orgoglioso. La sua azienda nasce nel 2014. 

“Ho fatto tutto da solo. Non vengo da una famiglia né di agricoltori né di allevatori – racconta – ma sono riuscito, nel mio piccolo, a trasformare una passione in un lavoro”. 

Nell’Arca di Noè di Luca ci sono pappagalli, dagli Ara alle cocorite, pesciolini, galline, conigli e tutta la famiglia di animali dell’aia che commercializza attraverso la rete dei mercati di Campagna Amica di Coldiretti o via vendita diretta in azienda: “è un settore in espansione – ammette – che soffre di alti e bassi ma garantisce una prospettiva. Il mio prossimo obiettivo è la laurea: mi mancano otto esami. Lo so: sono fuori corso ma l’azienda mi porta via molto tempo e poi gli animali vanno accuditi e cresciuti bene”. 

L’impegno alla guida dei giovani di Coldiretti è un altro stimolo: “vorrei trasmettere ai giovani che guardano con interesse all’agricoltura e all’allevamento un messaggio positivo. Se ci sono riuscito io, che non sono figlio d’arte, non vedo perché non possano riuscirci altri giovani ad aprire un’azienda con prospettive. C’è un humus molto fertile e dinamico; il gruppo di giovani di cui faccio parte è caparbio, capace e competente. Il boom di startup agricole è sotto gli occhi di tutti. Siamo la cinghia di trasmissione tra tradizione ed innovazione: portiamo una visione moderna in agricoltura. E’ quello di cui c’è bisogno – spiega ancora – per mantenere la leadership mondiale della nostra agricoltura e del nostro agroalimentare”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Terigi auto 2014-15


Avvocato Francesconi


prenota_spazio


essegi


Altri articoli in Economia


martedì, 18 settembre 2018, 14:02

Diventare barman e iniziare subito a lavorare con i corsi Fib a Viareggio

La presentazione giovedì 20 settembre alle 21.00 all’Hotel Spinelli, lo scorso anno richieste di lavoro maggiori del numero dei corsisti


martedì, 18 settembre 2018, 13:00

L'allevamento di pappagalli: due delle sei statuine in lucchesia

L'allevamento di pappagalli di Luca Angelotti è l'azienda agricola più creativa della Toscana. Il progetto "P'Orto" vale invece l'ambito premio "Noi per il Sociale" alla Cooperativa Agricola Calafata di San Concordio


Prenota questo spazio!


lunedì, 17 settembre 2018, 16:49

Azienda perde metà produzione di Eucalyptus, Coldiretti chiede più controlli sui terreni incolti

Più controlli sui terreni incolti ed abbandonati. Li chiede Coldiretti ad alcuni giorni di distanza dall'incendio della torba all'interno della zona di bonifica di Massarosa, in Versilia, che ha creato non pochi disagi alla comunità limitrofa. Secondo Coldiretti la velocità di propagazione dell'incendio è causata dallo stato di abbandono dei terreni alcuni dei quali non vengono puliti...


sabato, 15 settembre 2018, 10:23

Aziende lucchesi all’assalto del Premio Agricoltura

I giovani imprenditori lucchesi all’assalto del più importante premio dedicato all’agricoltura. E’ in programma lunedì 17 settembre, alle ore 10.00, a Firenze, nella cornice della Sala delle Feste del Palazzo Bastogi (Via Cavour 18) la proclamazione dei premiati Innovazione Giovani 2018 dell’agricoltura toscana


sabato, 15 settembre 2018, 10:18

A Viareggio gli stati generali delle imprese balneari della Versilia

Un appuntamento importante diviso in due sessioni di lavoro. Nella prima verranno affrontati i problemi relativi al credito, mentre nella seconda sarà la direttiva Bolkestein ad essere al centro del dibattito


giovedì, 13 settembre 2018, 17:55

Fosso Fiumetto, il Consorzio realizza la manutenzione

Si rinnova l’impegno del Consorzio di Bonifica Toscana Nord per accrescere la sicurezza idraulica del territorio versiliese. Partiranno a breve i lavori sul fosso Fiumetto, ricadente nei comuni di Pietrasanta e Forte dei Marmi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio