prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 12 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Luca Angelotti, neo presidente dei giovani di Coldiretti Lucca

martedì, 13 marzo 2018, 10:55

Alleva animali come pappagalli esotici, pesci, maialini vietnamiti ed animali da cortile il neo presidente dei giovani di Coldiretti Lucca. 26 anni, laureando in tecniche di allevamento animale ed educazione cinofila all’Università di Pisa, il camaiorese Luca Angelotti succede alla pietrasantina Eleonora Bacci. Un cambio al vertice sulla linea della Versilia per continuare a dare continuità ed energia al ricambio generazionale da un lato e stimolare nuovi insediamenti, imprese nuove di zecca, dall’altro, che la principale organizzazione agricola del territorio sta portando avanti da anni. 

Una bella storia quella di Luca che coltiva la sua passione per gli animali “da piccolo” senza avere nessun retaggio in famiglia partendo “da zero”, senza nessun contributo pubblico, come ricorda orgoglioso. La sua azienda nasce nel 2014. 

“Ho fatto tutto da solo. Non vengo da una famiglia né di agricoltori né di allevatori – racconta – ma sono riuscito, nel mio piccolo, a trasformare una passione in un lavoro”. 

Nell’Arca di Noè di Luca ci sono pappagalli, dagli Ara alle cocorite, pesciolini, galline, conigli e tutta la famiglia di animali dell’aia che commercializza attraverso la rete dei mercati di Campagna Amica di Coldiretti o via vendita diretta in azienda: “è un settore in espansione – ammette – che soffre di alti e bassi ma garantisce una prospettiva. Il mio prossimo obiettivo è la laurea: mi mancano otto esami. Lo so: sono fuori corso ma l’azienda mi porta via molto tempo e poi gli animali vanno accuditi e cresciuti bene”. 

L’impegno alla guida dei giovani di Coldiretti è un altro stimolo: “vorrei trasmettere ai giovani che guardano con interesse all’agricoltura e all’allevamento un messaggio positivo. Se ci sono riuscito io, che non sono figlio d’arte, non vedo perché non possano riuscirci altri giovani ad aprire un’azienda con prospettive. C’è un humus molto fertile e dinamico; il gruppo di giovani di cui faccio parte è caparbio, capace e competente. Il boom di startup agricole è sotto gli occhi di tutti. Siamo la cinghia di trasmissione tra tradizione ed innovazione: portiamo una visione moderna in agricoltura. E’ quello di cui c’è bisogno – spiega ancora – per mantenere la leadership mondiale della nostra agricoltura e del nostro agroalimentare”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Terigi auto 2014-15


Avvocato Francesconi


prenota_spazio


essegi


Altri articoli in Economia


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:16

Trenitalia, assunti 15 giovani macchinisti

Tra i 20 ed i 29 anni, provengono da 7 diverse province della Toscana (Firenze, Arezzo, Livorno, Pisa, Lucca, Prato e Siena), tutti diplomati con ottimi voti negli istituti tecnici della Regione e con conoscenza della lingua inglese


lunedì, 10 dicembre 2018, 12:51

Incontri Cna sui contributi per gli artigiani

Il 17 dicembre aprirà il bando della Regione Toscana che consente di ottenere dei contributi a fondo perduto fino al 75 per cento delle spese sostenute per le imprese che effettuano investimenti finalizzati all’acquisizione di consulenze e di servizi a sostegno dell’innovazione


Prenota questo spazio!


lunedì, 10 dicembre 2018, 12:25

BNI Capitolo Versilia compie un anno e festeggia quasi 1 milione di euro di giro d'affari

Giovedì 13 dicembre, all'Hotel Esplanade di Viareggio, dalle ore 19,00 si festeggia il primo anno di attività di BNI Capitolo Versilia, il gruppo composto da una trentina di imprenditori locali, all'insegna dell'economia collaborativa e nella logica del marketing referenziale


sabato, 8 dicembre 2018, 08:47

Versilia in mostra all'International Luxury Travel Market di Cannes

Si è svolta dal 3 al 6 dicembre a Cannes la fiera del lusso sul turismo ILTM, la più importante fiera di settore del mondo. Erano presenti le più prestigiose catene alberghiere del mondo e le più importanti ed esclusive destinazioni di vacanza. E quindi anche la costa della Versilia, rappresentate...


venerdì, 7 dicembre 2018, 11:53

La comunicazione d'impresa al centro del nuovo seminario alla Carnival Lab Academy

“La comunicazione d’impresa può far fiorire il mio business. Opportunità e rischi della rivoluzione digitale”. E’ questo il tema del secondo seminario organizzato dalla Carnival Lab Academy, istituita dalla Fondazione Carnevale di Viareggio, in programma lunedì 10 dicembre alle ore 17 presso l’aula didattica “Floriano Marchi” alla Cittadella. Relatore è Luigi Carletti


giovedì, 6 dicembre 2018, 16:37

Costa Toscana: ecco il piano delle attività 2019

In commissione presentate le iniziative per promuovere il turismo costiero. Il presidente Antonio Mazzeo rinnova invito a ministro per incontro di chiarimento sulle infrastrutture


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio