prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 22 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Debole la dinamica imprenditoriale in provincia di Lucca

venerdì, 10 agosto 2018, 11:40

Resta debole la dinamica imprenditoriale in provincia di Lucca al 30 giugno 2018. Si registra una contrazione di 125 unità (-0,3%) rispetto a dodici mesi prima che porta a 36.496 il numero di imprese attive iscritte al Registro delle Imprese. La diminuzione risulta in linea con quella media toscana (-0,3%), mentre a livello nazionale si rileva una sostanziale stabilità (+0,1%).

Della debole dinamica economica risente soprattutto il comparto artigiano, in calo del -1,7% sui dodici mesi, che scende a 11.357 unità attive a fine giugno arrivando a rappresentare il 31,1% del complesso imprenditoriale provinciale.

“Nonostante le incertezze legate al rallentamento dell’economia - ha sottolineato Giorgio Bartoli, Presidente della Camera di Commercio di Lucca - il tessuto imprenditoriale lucchese tiene. Serve però un deciso passo in avanti per tornare a crescere, e in questo momento storico un’ampia diffusione del digitale all’interno dei processi aziendali è vitale per rendere le imprese più forti e competitive. Anche su questo tema le Camere di Commercio stanno dando un importante contributo attraverso la diffusione della conoscenza delle tecnologie e dei vantaggi delle tecnologie 4.0, fornendo assistenza, orientamento e formazione sull’innovazione digitale e supporto nella scelta degli investimenti e degli incentivi.” 

Nel corso degli ultimi 12 mesi la consistenza del tessuto imprenditoriale lucchese si è ridotta in molti dei settori economici rilevanti a livello provinciale, mostrando incrementi solamente in alcuni comparti dei servizi. Le imprese edili (6.377 unità attive al 30 giugno) sono diminuite del -1,4%, mentre per il comparto manifatturiero (4.223 imprese) il calo è stato del -0,5%.

Il settore dei servizi, che comprende 23.280 imprese attive, ha registrato invece un lieve aumento (+0,1%). All’interno del settore si rilevano contrazioni per il commercio (9.506 imprese) sceso del -1,3% e per il trasporto e magazzinaggio in calo del -1,0%. Gli altri comparti hanno evidenziato invece andamenti positivi, con le attività di alloggio e ristorazione salite del +1,1% oltre le 3.500 imprese attive e le attività immobiliari in recupero del +1,1% a quota 2.301 unità. Crescono anche il noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (+1,5%), le attività professionali e scientifiche (+3,1%), i servizi di informazione e comunicazione (+3,4%), l’istruzione e la sanità (rispettivamente +2,8% e +3,9%) e le altre attività dei servizi (+1,0%). Stabili le attività artistiche, sportive e d’intrattenimento e le attività finanziarie e assicurative.

Il comparto agricolo rileva infine una diminuzione del -1,3% portandosi a quota 2.418 imprese attive.

Le imprese femminili sono rimaste stabili negli ultimi dodici mesi, attestandosi a 8.297 unità a fine giugno 2018 e mantenendo un’incidenza del 22,7% sul totale imprese. Per le imprese giovanili si è rilevata invece una flessione del -4,0% che ha portato a 2.959 le imprese under 35 in provincia. Le imprese straniere sono invece cresciute del +2,1% arrivando a quota 3.951 unità attive, per un’incidenza del 10,8% sul tessuto imprenditoriale provinciale.

L’andamento interno al territorio provinciale evidenzia una stabilità nell’area della Piana di Lucca, mentre in Versilia (-0,3%) e nella Valle del Serchio (-1,5%) si è registrata una flessione delle imprese operative.

Sedi di impresa attive al 30/6/2018 in provincia di Lucca per macrosettore di attività economica.

 

 

Valori assoluti e variazioni

 

 

Macrosettore

Imprese attive

Rispetto al 30/6/2017

 

Var. ass.

Var. %

 

Agricoltura

2.418

-31

-1,3%

 

Industria in senso stretto

4.408

-30

-0,7%

 

Costruzioni

6.377

-93

-1,4%

 

Servizi

23.280

32

0,1%

 

Non classificate

13

-3

-18,8%

 

Totale

36.496

-125

-0,3%

 

Fonte: Infocamere-Stockview

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Terigi auto 2014-15


Avvocato Francesconi


prenota_spazio


essegi


Altri articoli in Economia


martedì, 21 agosto 2018, 11:14

A Viareggio la prima scuola di formazione al mondo per personal trainer di bordo

Diventare personal trainer qualificati  per salire a bordo di yacht e imbarcazioni di lusso attraverso una vera e propria accademia, la prima al mondo, per "Yacht Personal Trainer", una nuova figura professionale del settore nautico. L'idea è di Mr. Universo Massimo Alparone che da Viareggio lancia il corso di formazione...


giovedì, 16 agosto 2018, 14:13

Le cinque migliori offerte che potete trovare online

Ormai non è più un segreto per nessuno: in rete ci sono molte possibilità per chi vuole fare acquisti spendendo poco. E non stupisce davvero che i siti che offrono tali possibilità abbiano tanto successo. Noi italiani siamo sempre stati piuttosto attenti al nostro portafogli, nonostante l'apparente focosità del carattere...


Prenota questo spazio!


venerdì, 10 agosto 2018, 16:11

Aumentano gli accessi in tutti i pronto soccorso dell'azienda USL Toscana nord ovest

Un aumento di accessi che ha coinvolto sia le strutture dell’entroterra che quelle presenti sulla costa, a prescindere dai flussi turistici. E’ il fenomeno a cui sta assistendo in questo caldo agosto


martedì, 7 agosto 2018, 14:19

Al via il recupero delle abitazioni utilizzate impropriamente: in arrivo 2milioni di euro dalla regione

Nei giorni scorsi il dirigente dell'ufficio casa, ha firmato la prima ordinanza di decadenza dall'assegnazione ad un assegnatario di un immobile in emergenza abitativa in via Delle Catene che si era reso responsabile di violazione delle regole di corretta conduzione del rapporto concessorio


lunedì, 6 agosto 2018, 11:18

Peperoncino Day, i complimenti di Coldiretti: “Kermesse di qualità”

Una rassegna di qualità da tutti i punti di vista. Peperoncino Day, la kermesse dedicata alla Coltura e alla Cultura del Peperoncino organizzata dall’azienda Carmazzi in collaborazione con la Città di Viareggio ed il patrocinio della Regione Toscana che si è tenuta questo weekend a Villa Borbone incassa i complimenti di Coldiretti,...


martedì, 31 luglio 2018, 16:34

Case popolari: via libera a ristrutturazioni per 5 milioni e 600 mila euro a Lucca e provincia

La giunta regionale toscana ha infatti approvato una delibera, presentata dall'assessore alla casa Vincenzo Ceccarelli, che autorizza il re-investimento per interventi di manutenzione straordinaria di circa 5 milioni 629 mila euro tratti dalle risorse che il Lode di Lucca ha ricavato dalla gestione del proprio patrimonio immobiliare nelle annualità tra...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio