prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 25 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Associazione albergatori Viareggio: “Noi ci impegniamo per il turismo, ma serve una mano da parte di tutti”

lunedì, 19 agosto 2019, 15:18

L’associazione albergatori di Viareggio interviene sulla situazione turistica: “Ha ragione il sindaco quando dice che il turismo è cambiato a livello internazionale e nazionale la nostra categoria è la prima a saperlo e non per sentito dire, bensì attraverso la continua analisi di dati per numero di arrivi, presenze, nazionalità dei turisti e canali di prenotazione. Concordiamo che il turista non voglia più solo una cosa durante il suo soggiorno. Per questo ribadiamo la necessità di una programmazione anticipata con conseguente promozione capillare e sistemica. Non ci vogliamo piangere addosso, anzi, siamo pronti e siamo sempre stati pronti alla collaborazione. Qualcosa è stato fatto, ma tanto si deve ancora fare da parte di tutti. Ognuno nel suo ruolo. Abbiamo già da tempo esposto al nostro assessore di riferimento un ventaglio di proposte a breve, medio e lungo termine, ma orse non è stato informato. Siamo sicuri che il sindaco sappia bene che la promozione non si limiti ad un link o un volantino”.
“Gli alberghi fanno il loro, forse non tutti, è vero, ma hanno imparato a promuovere gli eventi sui loro canali - spiega la presidentedell’associazione Sandra Lupori - Inoltre in un città come Viareggio che ha più strutture extra alberghiere e non regolari che alberghi, come pensa di interagire con il sommerso per organizzare e pubblicizzare gli eventi? Insomma, noi siamo additati per non saper gestire il turismo e spesso diventiamo il capro espiatorio. Noi vogliamo collaborare per obiettivi mirati, in maniera attiva attraverso un tavolo permanente con le categorie anche per l’utilizzo del gettito dell'imposta di soggiorno. Questa è la nostra richiesta e ancora oggi aspettiamo risposta. Lavoriamo per Viareggio e non solo. La Versilia è un valore e muoverci al di fuori di essa sarebbe l'ennesimo errore: costituire l'ambito territoriale della Versilia sarebbe un primo doveroso passo - è giusto far notare tra l’altro che quello versiliese è l'unico a non essersi ancora costituito su 28 ambiti già operativi in Toscana. Il nostro cuore per Viareggio batte ogni giorno quando lavoriamo per lei, per le nostre strutture e per la qualità dell’accoglienza. Lavoriamo insieme affinché il cuore dei turisti batta ancora più forte”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


auditerigi


Avvocato Francesconi


prenota_spazio


essegi


Altri articoli in Economia


giovedì, 23 gennaio 2020, 10:33

Nautica: nasce la “Green & Blue Route” per il turismo nautico naturalistico

Charter e itinerari eco nei parchi e aree marine protetti grazie a promozione, supporto e consulenza specializzata. La call per i servizi alle imprese apre nel mese di aprile 2020


mercoledì, 22 gennaio 2020, 23:43

Concluso il corso barman a Viareggio

Nei giorni scorsi si è concluso il corso di Viareggio per aspiranti Barman tenuto dall'Associazione Italiana Bartender & Mixologist, con i docenti Rosa Ballini e Domenico Canfora


Prenota questo spazio!


sabato, 11 gennaio 2020, 18:06

Promozione turistica, il Consorzio della Versilia presente alla BIT

E' alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo, la prestigiosa fiera in programma a Milano dal 9 all'11 febbraio, la prima "trasferta" dell'anno organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia per proseguire l'attività di marketing territoriale che, dal 2016, guarda all'intero comprensorio e alle sue molteplici peculiarità


sabato, 11 gennaio 2020, 15:11

La Versilia balneare esempio per tutta Italia

Non si fermano le battaglie Cna per il futuro della categoria dei balneatori: “Non poteva che ripartire da Viareggio la nuova vertenza di Cna Balneatori nazionale”. Il presidente provinciale Cna Andrea Giannecchini si è espresso con chiarezza davanti ad un’affollatissima assemblea con oltre 150 persone all’hotel Esplanade


sabato, 11 gennaio 2020, 14:38

Il rinnovo dell'autorizzazione residenti si fa on line al parcometro: c'è tempo fino al 31 gennaio

Parcheggi: autorizzazione residenti in scadenza il 31 gennaio prossimo. L’abbonamento può essere rinnovato a partire da lunedì 13 gennaio. Invariate le tariffe: 10 euro l’anno per la prima auto e 65 per la seconda


sabato, 11 gennaio 2020, 10:52

Direttiva Bolkestein, Ceccardi: "In Italia ed in Europa continua la battaglia della Lega a difesa degli imprenditori ed operatori del settore balneare"

"Siamo vicini agli imprenditori turistici balneari, una importante realtà economica del nostro paese. Al momento non è stata avviata nessuna procedura di infrazione da parte dell'Unione Europea per quanto riguarda il prolungamento delle concessioni fino al 2033.


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio