Anno 6°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Fiom Cgil e Uilm Uil: "Nautica, cresce divisione Benetti. Preoccupati per Darsena Lucca"

venerdì, 9 agosto 2019, 10:34

"Benetti, ci sono segnali di ripresa, il trend di vendite e commesse è tornato positivo e si respira un certo ottimismo per la consegna del primo megayacht. Resta la preoccupazione sul futuro di Darsena Lucca e tante perplessità sull'organizzazione produttiva dei siti di Viareggio rispetto a cui la divisione Azimut yachts non ha ancora fatto chiarezza e ha rimandato, nuovamente, l'incontro con sindacati ed Rsu". E' questa la sintesi dell'incontro del 31 luglio tra la Direzione Aziendale della Divisione Benetti Viareggio, le organizzazioni sindacali di Fiom Cgil, Uilm Uil territoriali e la Rsu aziendale, come riportata dai segretari Nicola Riva e Giacomo Saisi.

"Al tavolo, è stato fatto il punto sulla situazione industriale che si avvia al termine della stagione nautica e illustrato il budget di vendite e le previsioni produttive del prossimo anno. Dopo una prima fase di incertezza. soprattutto dal punto di vista commerciale, negli ultimi mesi Benetti ha avuto un trend positivo sulle vendite sia delle commesse dell'attuale gamma Class sia di commesse riferite ai nuovi prototipi. Inoltre sono stati lanciati già in produzione i nuovi modelli che rinnoveranno la gamma Benetti. Si è respirato un certo ottimismo anche in virtù del fatto che a Livorno è stato consegnato il primo gigayacht, mentre il secondo sarà consegnato a breve e il terzo 100 metri è ai lavori di finitura e test pre-consegna".

Nel corso dell'incontro i sindacati hanno chiesto la posizione di Benetti riguardo al sito produttivo di Darsena Lucca, che è oggetto di ipotesi di variante urbanistica e cambio di destinazione d'uso al piano regolatore portuale da parte delle Regione Toscana: "I rappresentanti aziendali ci hanno rassicurato che in virtù degli investimenti fatti in passato e quelli in previsione futura (che stiamo negoziando), il sito di Darsena Lucca per Azimut Benetti è e rimarrà strategico per l'allestimento delle imbarcazioni Benetti per i prossimi anni – proseguono Riva e Saisi -. E' chiaro, però, che queste diverse informazioni sulla vicenda, con l'Autorità Portuale, Regione Toscana e Comune di Viareggio da una parte e Azimut-Benetti e i lavoratori dall'altra, ci preoccupano in quanto riducendo gli spazi per costruire le barche si mettono  a rischio decine di occupati che ogni giorno operano in quelle strutture".

Una nota dolente sulla divisione Azimut yachts: "Siamo rammaricati che non abbia partecipato all'incontro, rimandando l'appuntamento con le organizzazioni sindacali al mese di settembre – concludono i segretari -. In quell'occasione sarà utile  chiedere ulteriori chiarimenti circa la nuova organizzazione produttiva dei siti di Viareggio dove vengono allestite le imbarcazione Azimut; su questo tema la Rsu aziendale ha già comunicato alcune perplessità e la risposta della Direzione Azimut merita dal nostro punta di vista degli approfondimenti specifici. Inoltre nello stesso mese presenteremo la piattaforma rivendicativa e apriremo l'iter per il rinnovo del contratto integrativo aziendale per il prossimo triennio".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Avvocato Francesconi

prenota_spazio

essegi


Altri articoli in Economia


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:27

In crescita le vendite all’estero per la nostra provincia nel primo trimestre del 2020

Sono state registrate nei primi tre mesi del 2020 vendite all'estero di beni e servizi da parte delle imprese della provincia di Lucca per complessivi 874 milioni di euro, un valore superiore del 2,3% (+20 milioni circa) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente


martedì, 7 luglio 2020, 16:33

Cna: "Il super bonus blocca l'edilizia"

C’è grande entusiasmo e insieme molta perplessità sul super bonus previsto dal Governo per il settore edile. Ma se da un lato le imprese lo vedono come un’opportunità e i clienti mostrano grande euforia, di fatto il credito di imposta del 110% su certi interventi di edilizia ha paralizzato il settore


Prenota questo spazio!


martedì, 7 luglio 2020, 16:17

Ristorazione e calzature, in settembre riprendono i corsi a Lucca

Iniziano a settembre i due corsi che Formetica, agenzia formativa di Confindustria Toscana Nord sta varando per favorire l'addestramento professionale di 50 giovani (25 per corso) e completamente gratuiti: sono infatti finanziati dalle Regione Toscana con fondi ministeriali, e rientrano nell'ambito di "Giovanisì"


lunedì, 6 luglio 2020, 17:44

Chiude lo storico barbiere Garbocci

La Cna di Lucca lo aveva omaggiato nel novembre 2018 “per l’immensa quantità di vita sfiorata dal ritmo sapiente delle sue forbici in questi straordinari ottanta anni di attività”


venerdì, 3 luglio 2020, 13:32

Confesercenti: "Bene la cancellazione della tassa di soggiorno"

Esmeralda Giampaoli, presidente Confesercenti Versilia, commenta in maniera positiva la decisione dell’amministrazione comunale in merito alla tassa di soggiorno


venerdì, 3 luglio 2020, 11:24

Gruppo Imprenditoria Femminile, rinnovate le cariche

Dopo la recente tornata elettorale, che ha definito le nuove sezioni di Confindustria Toscana Nord, anche il Gruppo dell'Imprenditoria Femminile dell'associazione ha proceduto alla designazione delle nuove referenti


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio