Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Coronavirus, paura ferma vendita fiori, marzo sia mese dei fiori anti-Covid 19

venerdì, 28 febbraio 2020, 12:33

In Versilia migliaia di esemplari di tulipani, ranuncoli, piante rischiano di essere invenduti. L'allarme di Coldiretti. Prima iniziativa a Viareggio il 3 marzo.  

L'effetto paura coronavirus ferma anche la vendita dei fiori. Coldiretti confida nell'8 marzo per recuperare il terreno perso e rivolge un invito ai consumatori ad acquistare fiori e piante prodotti dalle aziende agricole locali. L'emergenza sanitaria rappresentata dal nuovo Covid-19, che in queste ore si sta profondamente ridimensionando, ha bloccato intere commesse di fiori destinati al Nord nelle serre e nelle aziende. L'andamento meteo anomalo e le temperature miti di queste settimana hanno fatto "sbocciare" prima molte fioriture che sono già pronte per la vendita. Parliamo di migliaia di esemplari, tra tulipani, ranuncoli, violaciocca, piante in vaso ed altre tipologie le cui coltivazioni sono concentrate in Versilia, che rischiano di essere invendute con un danno incalcolabile, fino a qui, per un settore che vale 200 aziende specializzate e 2 mila addetti tra diretti ed indiretti per un fatturato complessivo di circa 150 milioni di fatturato tra produzione e trasformazione. 

"Dopo i primi giorni di emergenza che ci hanno messo di fronte ad un quadro molto diverso da quello catastrofico rappresentato inizialmente – analizza Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – è importante far ripartire subito la locomotiva paese consentendo di riavviare tutte le attività ora bloccate e mettere in condizione le imprese e i lavoratori di tutti i territori di lavorare in modo proficuo e sicuro. Uno dei settori cardine della nostra provincia che ha subito, dall'indomani dello scoppio della psicosi, una brusca frenata è stato quello della floricoltura. Il risultato è che il blocco del Nord Italia, che rappresenta un mercato di riferimento per il florovivaismo versiliese, ha paralizzato tutta la filiera. Questo significa che di questo passo, con un altro mese folle come quello che stiamo vivendo, le aziende non saranno in grado di mantenere gli impegni con il fisco, con i comuni, con i lavoratori. Altro che recessione...". 

Oltre alle misure urgenti che il Governo si appresta ad adottare, sarà necessario un sostegno alle imprese e al reddito dei lavoratori. Coldiretti chiede che alle istituzioni, dal Governo ai Comuni, di sostenere le imprese con misure speciali ed iniziative per promuovere il negozio di vicinato ed i mercati degli agricoltori. La prima si terrà al mercato di Campagna Amica di Viareggio che si tiene ogni settimana il martedì in via Fratti. "Un fiore vince la paura e porta felicità nelle case e nelle nostre vite. – spiega Elmi – Iniziamo già da oggi ad acquistare i fiori della Versilia. Adorniamo i nostri balconi, le nostre finestre e diamo un segnale positivo al mondo. Il fiore è il simbolo della resilienza e della nostra voglia di non farci sopraffare dalla paura e dalla psicosi. Ci vediamo a Viareggio, martedì 3 marzo, per la prima iniziativa insieme ai produttori di Campagna Amica".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Avvocato Francesconi

prenota_spazio

essegi


Altri articoli in Economia


mercoledì, 8 dicembre 2021, 18:14

Filomena Del Prete confermata alla guida di Slp Cisl Toscana Nord

Si è svolto nella giornata di ieri presso "La Nina" di Montecarlo il secondo congresso del sindacato dei lavoratori postali della SLP-CISL Toscana Nord


mercoledì, 8 dicembre 2021, 18:09

L’Hotel Country Club di Gragnano ospiterà la prima edizione del Galà delle Imprese della provincia di Lucca di Confesercenti

Un appuntamento con il quale l’associazione intende premiare sia le attività associate che nell'anno corrente hanno raggiunto una certa anzianità, sia quelle che si sono messe in evidenza per iniziative particolarmente meritorie, alla presenza di autorità e rappresentanti delle amministrazioni comunali e della Regione


Prenota questo spazio!


lunedì, 6 dicembre 2021, 18:11

Nicola Da San Martino confermato segretario generale Fit (trasporti) Cisl Toscana

L'elezione è avvenuta stamani a Montecarlo alla presenza del segretario generale Cisl Toscana Nord, Massimo Bani, dei delegati che hanno espresso la loro preferenza confermando la fiducia in Da San Martino


giovedì, 2 dicembre 2021, 18:21

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa nell'Unità Operativa di Urologia diretta dal dottor Vittorio Vocaturo, uno dei fiori all'occhiello della sanità apuana


giovedì, 2 dicembre 2021, 18:03

Ospedali al fianco delle donne: premio Bollini Rosa agli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest

Salgono a 354 gli ospedali italiani impegnati nella promozione della medicina di genere che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano l'universo femminile ma anche quelle che riguardano trasversalmente uomini e donne in ottica di genere


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:22

Al via la campagna dei Punti Impresa Digitale

Una video guida di 19 clip per diventare esperti digitali. Dalla prossima settimana al via la promozione dei PID – Punti impresa digitale, la rete di sportelli e un valido strumento pensato e promosso dalle Camere di Commercio e di Unioncamere con un unico obiettivo principale: informare e fornire assistenza sui processi di digitalizzazione


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio