Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Cna: “Incomprensibile limitare il Superbonus 110%”

giovedì, 21 ottobre 2021, 14:08

Cna Lucca condivide l’indicazione del Governo di prorogare a tutto il 2023 il Superbonus 110%, una misura che sta dimostrando di essere un volano per la ripresa economica. Ma ritiene incomprensibile tuttavia, se trovassero conferma le notizie di stampa, limitare la proroga soltanto a condomini e edifici IACP, escludendo tutte le singole unità immobiliari e gli edifici funzionalmente indipendenti, così come non prorogare il bonus facciate.

In provincia di Lucca il settore delle costruzioni, comprensivo dell’installazione, conta 6.300 imprese, delle quali 4.800 artigiane, per un totale complessivo di 13 mila addetti.

Un settore fortemente impegnato nei superbonus, che ha visto nel corso del 2021 un aumento dell’occupazione dopo dieci anni di crisi.

“Per la nostra associazione – spiega Marco Magnani, presidente provinciale Cna costruzioni - ridurre le misure di incentivazione per la riqualificazione energetica e la valorizzazione del patrimonio immobiliare contrasta con l’orientamento di una manovra espansiva per sostenere e consolidare la crescita annunciata dal Governo. Pensiamo che limitare la platea dei beneficiari del Superbonus penalizzi soprattutto le piccole e medie imprese e la grande maggioranza dei piccoli comuni italiani”.

Al tempo stesso, per la Cna, il bonus facciate sta dimostrando di centrare il duplice obiettivo di stimolo all’economia e di strumento efficace per rendere più belle strade e piazze del nostro Paese.

“L’interruzione a fine anno di questo incentivo – dice ancora Magnani – crea difficoltà notevoli soprattutto alle nostre imprese che stanno investendo molto e confidavano in una proroga vista la quantità di lavoro già programmato in questa direzione. Capiamo che per il Governo si tratti di un impegno economico rilevante in un campo non specificamente diretto al risparmio energetico, ma potrebbe mettere qualche vincolo al suo utilizzo, in modo da permettere alle aziende di avere una prospettiva più ampia e terminare i lavori già iniziati. E’ un provvedimento estremamente utile per il rilancio dell’edilizia”.

In considerazione del fatto che l’economia sta riprendendo, la Cna spera che il Governo decida almeno di arrivare a metà 2022 con la proroga dell’incentivo, in modo da portare avanti un momento in cui l’edilizia è in grado di creare occupazione e ricchezza per il territorio.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Avvocato Francesconi

prenota_spazio

essegi


Altri articoli in Economia


mercoledì, 8 dicembre 2021, 18:14

Filomena Del Prete confermata alla guida di Slp Cisl Toscana Nord

Si è svolto nella giornata di ieri presso "La Nina" di Montecarlo il secondo congresso del sindacato dei lavoratori postali della SLP-CISL Toscana Nord


mercoledì, 8 dicembre 2021, 18:09

L’Hotel Country Club di Gragnano ospiterà la prima edizione del Galà delle Imprese della provincia di Lucca di Confesercenti

Un appuntamento con il quale l’associazione intende premiare sia le attività associate che nell'anno corrente hanno raggiunto una certa anzianità, sia quelle che si sono messe in evidenza per iniziative particolarmente meritorie, alla presenza di autorità e rappresentanti delle amministrazioni comunali e della Regione


Prenota questo spazio!


lunedì, 6 dicembre 2021, 18:11

Nicola Da San Martino confermato segretario generale Fit (trasporti) Cisl Toscana

L'elezione è avvenuta stamani a Montecarlo alla presenza del segretario generale Cisl Toscana Nord, Massimo Bani, dei delegati che hanno espresso la loro preferenza confermando la fiducia in Da San Martino


giovedì, 2 dicembre 2021, 18:21

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa

La strumentazione Artisential è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'Ospedale Apuane di Massa nell'Unità Operativa di Urologia diretta dal dottor Vittorio Vocaturo, uno dei fiori all'occhiello della sanità apuana


giovedì, 2 dicembre 2021, 18:03

Ospedali al fianco delle donne: premio Bollini Rosa agli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest

Salgono a 354 gli ospedali italiani impegnati nella promozione della medicina di genere che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano l'universo femminile ma anche quelle che riguardano trasversalmente uomini e donne in ottica di genere


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:22

Al via la campagna dei Punti Impresa Digitale

Una video guida di 19 clip per diventare esperti digitali. Dalla prossima settimana al via la promozione dei PID – Punti impresa digitale, la rete di sportelli e un valido strumento pensato e promosso dalle Camere di Commercio e di Unioncamere con un unico obiettivo principale: informare e fornire assistenza sui processi di digitalizzazione


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio