Anno X

mercoledì, 1 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Economia

Giannerini (Confesercenti): "Sentenza balneari, il governo ponga rimedio ad un provvedimento assurdo del consiglio di Stato"

mercoledì, 10 novembre 2021, 09:33

“La sentenza del Consiglio di Stato sulle concessioni demaniali degli stabilimenti balneari ha gettato nella disperazione migliaia di famiglie che adesso vedono a rischio anni di duro lavoro e soprattutto di investimenti. Una sentenza durissima anche nei toni che addirittura vorrebbe dettare l’agenda del Parlamento sulle future decisioni. Chiediamo alla politica adesso di impegnarsi concretamente per salvaguardare una parte importantissima dell’economia nazionale ed il lavoro di migliaia di famiglie”. Parole dure quelle del presidente Versilia di Confesercenti Toscana Nord Francesco Giannerini a poche ore dalla sentenza che di fatto ha fissato al 2023 la scadenza delle attuali concessioni senza possibilità di ulteriore proroga.

“E’ del tutto evidente che siamo di fronte ad una invasione di campo del Consiglio di Stato – prosegue Giannerini - non solo nel fissare arbitrariamente una data al 31 dicembre 2023, ma anche di fatto nel "dettare" al legislatore le regole delle future procedure di evidenza pubblica, vietando che ci sia alcun vantaggio per i concessionari uscenti e auspicando che la misura del canone formi oggetto della procedura competitiva. Inoltre è netto nel ribadire la fine di qualunque concessione demaniale oltre il 2023, comprese quelle ottenute tramite atto formale. Nei mesi scorsi Confesercenti Toscana Nord aveva incontrato a Pisa il ministro del turismo Garavaglia al quale i balneari aveva fatto presente come la situazione fosse grave".

"Ci sentimmo rispondere che le preoccupazioni erano eccessive e di stare tranquilli – conclude il presidente Versilia di Confesercenti Toscana Nord -. Ci aspettiamo quindi che il governo in primis comprenda la gravità della situazione e che quindi metta in campo tutto quanto necessario. Dal canto nostro siamo già a lavoro sia a livello regionale che nazionale per far sentire la forza della categoria in questo momento cruciale”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

Avvocato Francesconi

prenota_spazio

essegi


Altri articoli in Economia


mercoledì, 1 dicembre 2021, 11:58

Viareggio: Poste Italiane e Mobee insieme per una mobilità sostenibile

La startup milanese, specializzata nel fleet management di veicoli elettrici leggeri, fornirà a Poste Italiane una flotta di E-Cargo Bikes che sarà impiegata per il delivery nella città


mercoledì, 1 dicembre 2021, 10:25

Cna: "Legge di bilancio, non depotenziare i bonus per l’edilizia"

La Cna ha espresso sorpresa e preoccupazione per il depotenziamento del pacchetto di incentivi per la riqualificazione del patrimonio immobiliare contenuto nella manovra approvata dal Consiglio dei Ministri che conferma l’impronta fortemente espansiva della politica di bilancio finalizzata a rafforzare la crescita economica


Prenota questo spazio!


martedì, 30 novembre 2021, 19:54

Il consiglio direttivo approva la proposta del Piano integrato del Parco

Nella riunione di lunedì 29 novembre il Consiglio Direttivo del Parco delle Alpi Apuane ha approvato la proposta del nuovo Piano integrato del Parco


martedì, 30 novembre 2021, 19:42

La produzione industriale a Lucca, Pistoia e Prato nel 3° trimestre 2021: la ripresa continua con passo regolare

Piuttosto prevedibili, ma comunque importanti come conferme del consolidarsi di una tendenza, gli ultimi dati della produzione industriale di Lucca, Pistoia e Prato raccolti ed elaborati dal Centro studi di Confindustria Toscana Nord


martedì, 30 novembre 2021, 19:20

Ambiente e sicurezza: carabinieri ed Enel insieme per la tutela del Paese

Un impegno ambizioso sottoscritto oggi dal Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Teo Luzi e dal Presidente di Enel Italia Carlo Tamburi, focalizzato sulla protezione dell’ambiente e delle risorse naturali, la lotta ai cambiamenti climatici e il contributo per uno sviluppo economico sostenibile


martedì, 30 novembre 2021, 18:51

Inverno alle porte, Gaia spa ricorda di proteggere i contatori dal gelo

I contatori maggiormente "a rischio" sono quelli collocati all'esterno dei fabbricati, in locali non chiusi e non isolati dal freddo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio