Anno XI 
Martedì 28 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Economia
18 Giugno 2022

Visite: 120

La piaga dell’abusivismo è in continua espansione nel settore dei servizi alla persona.

Gli ultimi dati Istat, elaborati dal Centro Studi Cna, confermano il dilagare di un fenomeno che mette a repentaglio la salute dei cittadini e la tenuta degli operatori che rispettano le regole.

Il tasso di irregolarità di acconciatori e centri estetici risulta pari al 27,6%. Si tratta del valore più alto osservato tra i vari settori e che supera di gran lunga quello medio nazionale (14,4%).

“Per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di affidarsi esclusivamente a chi opera nella legalità e richiamare le istituzioni sulla necessità di uno sforzo straordinario nella lotta al dilagare del fenomeno – ha detto Renza Giannini, la presidente Cna Lucca estetiste – Cna Benessere e Sanità ha realizzato una campagna di comunicazione che pone al centro il tema della legalità. Un percorso di sensibilizzazione che evidenza anche la professionalità degli operatori che operano nei saloni”.

L’intento della campagna è quello di mettere in luce gli aspetti positivi del lavoro regolare.

“Lavorare nella legalità – spiega Francesco Rovai, presidente acconciatori Cna Lucca - vuol dire, infatti, tutelare la salute dei cittadini offrendo servizi sicuri e di qualità. Allo stesso tempo chi lavora nella legalità tutela i propri lavoratori, sostiene l’economia del Paese e lo sviluppo delle imprese”.

La campagna si articolerà su un calendario di iniziative che coinvolgerà attivamente gli imprenditori nelle attività di diffusione e sensibilizzazione. L’associazione ha previsto di fare diverse uscite sui social media con immagini d’impatto e di sicuro interesse. E’ programmata, inoltre, l’uscita di diverse “storie” con l’utilizzo delle grafiche e degli slogan della campagna. Ogni salone avrà infine una locandina che rimanda all’iniziativa.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Giovedì 30 giugno alle 22, per il dopocena in musica del Cro di Pietrasanta, "C'era una volta un duo".

Sono state prorogate fino al 30 novembre tutte le autorizzazioni per accedere alla zona a traffico limitato (ZTL) del centro storico…

Spazio disponibilie

Prende il via, al bagno Marusca (Lungomare Europa 64, Lido di Camaiore), la tradizionale rassegna di libri sulla spiaggia curata…

Iniziano i pomeriggi dedicati al controllo gratuito della vista. Grazie alla convenzione tra la Farmacia Comunale di Massarosa ed il…

Spazio disponibilie

La lista “Riformisti-viviamo Camaiore per Pierucci sindaco”, come anticipato, giovedì 23, si è riunita in assemblea aperta a tutti i…

Il 29 giugnio da tutti i treni un lungo fischio per ricordare le vittime: questo l'appello che arriva dalla…

Sono 18 i paesi-borghi che si vedranno assegnare le risorse del PNRR e tra questi non c'è Stazzema. Nell'elenco invece…

Varie chiamate intorno alle 13, al centralino del 118, per una persona recuperata dall'acqua al bagno Florindo in via Giuseppe…

Spazio disponibilie

Sabato 25 giugno presso il pontile di Marina Di Pietrasanta, dalle ore 20 alle ore 24, saranno presenti i…

«Delle semplici scuse. Per l’assenza umana e  fisica dei rappresentanti del Comune al processo d’Appello bis in corso a Firenze,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie