prenota

prenota
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 24 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

'Dpcm' è il nuovo gusto di gelato in tempi di Covid: l'idea di Mirko Tognetti della Cremeria Opera

mercoledì, 6 gennaio 2021, 11:15

di chiara bernardini

Tra le parole più cliccate sul web, quest'anno, sicuramente Dpcm concorre per essere una delle prime. Con ironia e genialità Mirko Tognetti, titolare della gelateria Opera di Lucca, ha deciso di nominare proprio così il suo gusto del mese. No, nessun riferimento alle amare restrizioni emanate dal Governo, anzi un dolce acronimo degli ingredienti del gelato stesso. Datteri, pinoli, curcuma e miele - per l'appunto D.P.C.M. 

Rappresenta la speranza di poter presto riaprire le porte del suo locale afflitto da non poche difficoltà negli ultimi mesi. Un colore - dato dalla curcuma - non casuale, anzi: "Abbiamo pensato a un riferimento all'Italia dell'ultimo periodo e la decisione di crearlo così nasce proprio dalla speranza di riuscire ad entrare al più presto in zona gialla - spiega Mirko - Non abbiamo mai abbandonato i nostri sogni, ma è da quasi un anno che lottiamo con una quotidianità che sembra essere così lontana dalla normalità. Non ci siamo mai persi d'animo e con grande spirito di resilienza abbiamo cercato di aggiungere un pizzico di ironia a queste giornate".

Ed ecco quindi che il Dpcm da oggi si potrà assaggiare con il sorriso sulle labbra. Attentissimo alle intolleranze, Mirko spiega come sia un gusto privo di zuccheri aggiunti, se non quelli dati dal miele e dai datteri. Non è certo mancata la curiosità dei clienti che, divertiti, sono subito corsi a vedere cosa fosse questo nuovo "decreto" disponibile alla vendita.

"Sei grandissimo", "Buonissimo e divertentissimo, è necessario scherzarci su" sono stati solo alcuni dei commenti. Se c'è una cosa che gli italiani sono stati in grado di dimostrare in quest'anno lastricato dalla pandemia è proprio la forza di saper sorridere di fronte ai periodi bui. E così, dai meme sui social, alle battute sarcastiche siamo arrivati a far nostri termini che fino a pochi mesi fa non pensavamo nemmeno. Con l'augurio che di questo periodo rimanga giusto una buone dose d'istruzione nozionistica, non ci resta che prendere in mano un cucchiaino e mangiare un buon gelato.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Enogastronomia


domenica, 17 gennaio 2021, 22:42

Addio ad Alessandro Filomena, lo chef gentile

Lutto nel mondo della ristorazione versiliese: è morto stasera Alessandro Filomena, 52 anni. Una malattia che già inficiò la sua ultima avventura, quella al Coquus, ultima tappa di tante battaglie, di tante soddisfazioni e di tanti sacrifici ai fornelli.


mercoledì, 13 gennaio 2021, 07:50

Gelateria Modo, dalla Versilia a Dubai...il gelato italiano nel mondo

Non smetteno di crescere i maestri del gelato Ezio e Beppe Panseri, da 40 anni il gelato in Versilia, con la loro Olimpia Gelati servono molte delle più importanti attività alberghiere e ristorative della zona e non e rappresentano con il piccolo gioiello a nome Gelateria Modo


giovedì, 24 dicembre 2020, 15:30

Gaio Giannelli: "Il Segreto della mia carne si chiama..."

Gaio Giannelli, patron/oste del Pozzo di Bugia, da anni simbolo della nuova classe di giovani ristoratori versiliesi vincenti, quest'anno è riuscito, nonostante le mille difficoltà del settore legate al Covid-19, a emergere ancor di più...


mercoledì, 16 dicembre 2020, 21:13

Muore lo storico cameriere del Pozzo di Bugia: addio a Gennaro Vitale

Conosciuto da tutti come Rino, Gennaro Vitale, 53 anni, si è spento oggi all'ospedale Versilia dopo oltre un anno di silenziosa agonia. Un incidente con lo scooter e poi più niente, fino all'epilogo che lo strappa all'affetto dei famigliari


martedì, 15 dicembre 2020, 14:39

Il Panettone Gelato di Beppe Panseri, un classico del Natale

Per la quinta puntata di Resistenza Versilia, vogliamo dare un zuccheroso auspicio anche dopo le ultime news, in fatto di restrizioni e cambi di programma, parlando con Beppe Panseri, maestro..


giovedì, 10 dicembre 2020, 17:16

Riccà Santini e Baccalà, vino e Merendino: la passione non si ferma

4° puntata di Resistenza Versilia, storie e personaggi che lottano contro la pandemia economica, tra pasisone e ristorazione, idee e voglia di vincere. Oggi è il turno di un'icona della Versilia Gastronomica: Riccardo Santini


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


directo web agency


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!