Anno X

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

L'evoluzione della forma di Marzio Cialdi in esposizione a Villa Bertelli

domenica, 22 aprile 2018, 16:46

di giacomo mozzi

Lo scultore dell'acciaio e corten Marzio Cialdi arriva a Forte dei Marmi con una grande mostra al primo e secondo piano di Villa Bertelli visitabile fino al 2 giugno. Lo stile di Cialdi è variegato, ma al tempo stesso segue una linea conduttrice, quella della descrizione ed evoluzione dell'umanità attraverso le forme. Forme che rappresentano l'uomo o ciò che esso usa ed immagina grazie ad installazioni precise e sculture che esaltano la bellezza delle stanze di Villa Bertelli ed insieme creano uno spettacolo molto particolare e suggestivo. Cialdi usa per creare le sue sculture acciaio, acciao corten, bronzo, la ceramica, il ferro e li modella in maniera esemplare riuscendo a dare allo spettatore della sua mostra un vero e proprio spunto sul quale riflettere, perchè il suo lavoro non è casuale, ma ha un significato ben preciso, bisogna soffermarsi per riuscire a coglierlo ed avere la fortuna di parlare con l'artista. 

Il critico d'arte Valerio Dehò scrive all'interno del catalogo della mostra: " L'arte e la creazione sono una fatica, il concetto di lavoro fa parte della sfera artistica come di quella ordinaria. Lavorare è anche pensare e credere in quello che si fa. Inoltre costituiscono un'energia potenziale pronta a sprigionarsi. Il dinamismo dei bronzi in questo caso non diventa più così esplicito, ma appartiene al binomio forma - materiale." Il concetto di lavoro sicuramente è ben  chiaro a Marzio Cialdi che, di origine pistoiese, ha girato e continua a girare per il mondo per il suo lavoro e cerca ispirazione per le sue opere da ciò che vede e percepisce dalle persone che incontra. Il riuscire a modellare le lastre d'acciaio o di corten non è semplice e soprattutto il creare qualcosa di diverso, significativo e rivoluzionario da proporre al pubblico che segue il mondo dell'arte non è semplice. Questo concetto è chiaro nello scritto di Lodovico Gierut: " Marzio Cialdi non ha rinunciato a raccontare il tempo proprio e di altri, perchè da una figurazione assai cucita al reale, ha continuato ad evolversi, a studiare, a far ricerca in un tragitto culturalmente impegnato, forgiato - ad esempio - con "Uno di noi", con "Dancing men", cui hanno fatto seguito altre opere simboliche quali, una per tutte, "In cammino". "Un ritorno in Versilia, dopo la grande mostra in Versiliana del 2015 dove i bronzi e le ceramiche introducevano lo spettatore alla visione della vita e delle persone di questo artista e che, dopo tre anni, avrebbe presentato a pochi chilometri di distanza l'evoluzione delle sue forme attraverso l'acciaio ed il corten. 

Per ulteriori informazioni vedere il sito http://www.marziocialdi.com/   


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


sabato, 12 giugno 2021, 16:46

'Cento Ore' day 4: da Forte dei Marmi a Modena

La partenza da Forte dei Marmi è stata un po' più lenta del solito. Le lunghe ore passate dietro il volante ieri e la serata che si è prolungata, hanno fatto sì che questa mattina la sveglia suonasse, per tutti, troppo presto…


sabato, 12 giugno 2021, 13:43

Forte dei Marmi, al via il progetto sicurezza sulla spiaggia

Al via stamani il progetto sicurezza sulla spiaggia ideato lo scorso anno dall'amministrazione comunale e dall'Unione Proprietari Bagni, servizio che, come nella prima esperienza, verrà svolto dalla Ckeck Service srl


Prenota questo spazio!


giovedì, 10 giugno 2021, 15:13

A Villa Bertelli Gigi Paoli presenta 'Il giorno del sacrificio'

Spazio al giallo nell'appuntamento di inizio settimana del cartellone de L'altra Villa. Lunedì 14 giugno alle 18 nel Giardino dei lecci di villa Bertelli (via Mazzini 200) la ribalta è per Gigi Paoli e il suo ultimo libro "Il giorno del sacrificio"


mercoledì, 9 giugno 2021, 16:49

Max Pezzali, Giò Evan: due nuovi appuntamenti a Villa Bertelli

Si aggiungono due nuovi imperdibili appuntamenti al già ricco calendario del Villa Bertelli Live, il Festival ideato dalla LEG Live Emotion Group, dalla AD Management e dal Comitato Villa Bertelli


mercoledì, 9 giugno 2021, 15:56

A scuola di inclusione

Una mattina all'insegna dell'inclusione quella andata in scena nel giardino della scuola “Don Milani” in Vaiana, dove è avvenuto il taglio del nastro per l'installazione di attrezzi-gioco inclusivi donati dall'associazione UILDM (Unione Italiano Lotta alla Distrofia Muscolare) al Comune di Forte dei Marmi, posizionati nel giardino della scuola stessa e...


martedì, 8 giugno 2021, 18:57

Liana Orfei si racconta a Villa Bertelli con il libro Romanzo di vita vera

Alla rassegna Parliamone in Villa di Villa Bertelli a Forte dei Marmi. Liana Orfei, dal cinema al circo, si racconta nel libro. Romanzo di vita vera. La regina del circo sabato 12 giugno ore 18.00 Giardino dei lecci. Ingresso libero. Necessaria prenotazione 0584 787251