prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Tonini (Pd): "Amministrazione Murzi chiusa al dialogo e alla partecipazione democratica"

sabato, 16 marzo 2019, 10:40

Il segretario del Partito Democratico di Forte dei Marmi, Simone Tonini, interviene in merito all'utlimo consiglio comunale evidenziando tre argomenti: liquidazione di Villa Bertelli; nuovo regolamento per commissione mense; relazioni al bilancio arrivate solo 23 ore prima ai consiglieri di opposizione.

"La realtà è che da due anni ci sono maggioranza e opposizione che si fanno la guerra". Il sindaco Murzi ha sintetizzato così la situazione di Forte dei Marmi - esordisce -. Il suo ruolo dovrebbe essere istituzionale prima che politico ma evidentemente preferisce mantenere una campagna elettorale perenne. Nessuno si tira indietro, sia chiaro. Nel consiglio comunale di giovedì 14 marzo vengono aggiunti all'ultimo tuffo ben cinque punti all'ordine del giorno. La messa in liquidazione della Fondazione Villa Bertelli è un argomento che avrebbe meritato un consiglio comunale a sé".

"Ma è un atteggiamento che non stupisce - incalza - dato che il sindaco negò la presenza di rappresentanti dell'opposizione nel consiglio di amministrazione della Fondazione Villa Bertelli. Una scelta che ha impedito alla gente di conoscere l'opinione dell'opposizione sull'operato del consiglio di amministrazione, oltre a complicarne il controllo. Ai consiglieri di opposizione vengono consegnate le relazioni al bilancio solo 23 ore prima del consiglio comunale: come mai? Come mai le opposizioni non sono state messe in condizione di conoscere le intenzioni dell'amministrazione sulle scelte politiche che riguarderanno il bilancio 2019? E' stato grazie all'intervento del capogruppo Giannotti se la votazione è stata rimandata di qualche giorno".

"Novità negative anche sul Regolamento delle commissioni mense - continua -. Sarà vietata la possibilità di candidarsi come rappresentanti in commissione mensa a coloro che "non ricoprano cariche politiche" in tutto il territorio italiano.  Ma cosa significa "fare politica" e chi lo stabilisce? E' il sindaco o l'assessore Corallo che stabiliscono chi fa politica o meno? In realtà così facendo si vuole impedire ai genitori di eleggere liberamente coloro che ritengano essere meritevoli della loro fiducia per fare parte della Commissione mensa. Un provvedimento che pare discriminatorio: si impedisce ad un genitore di candidarsi anche se, ad esempio, segretario di un partito, sia esso Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia o altri o se è consigliere comunale in qualsiasi comune". 

"Probabilmente - dichiara - non si accetta che ci sia qualcuno che la pensa diversamente dal pensiero unico dominante. E' accaduto nella Fondazione Villa Bertelli, accade in commissione mensa: chi è gradito all'amministrazione è il benvenuto, gli altri fuori. Le visite alle mense consentite ai membri della commissione passano da 16 a 4 in un anno: un bel salto all'indietro sul controllo di ciò che mangiano i nostri figli a scuola. Dove è finito il Ghiselli paladino della partecipazione e della trasparenza?"

"Questo - conclude - è il comportamento chiuso al dialogo e alla partecipazione democratica dell'amministrazione comunale targata Murzi. L'opposto di ciò che per anni hanno sbandierato".

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


gesamgaseluce


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


giovedì, 23 maggio 2019, 14:26

Nuove attrezzature per i parchi gioco cittadini

Nuove attrezzature ludiche nei parchi cittadini. L’amministrazione comunale provvederà a riqualificare gli spazi dedicati al gioco e al divertimento dei bambini con giochi adeguati, che andranno a sostituire quelli attualmente in dotazione in diversi parchi del territorio


giovedì, 23 maggio 2019, 14:21

Concerto della banda dell'arma dei carabinieri: Bocelli canterà l'Inno di Mameli

Una straordinaria ouverture del maestro Andrea Bocelli che canterà l'Inno di Mameli, nel concerto della banda dell'arma dei Carabinieri che si terrà  lunedì 22 luglio nel bellissimo spazio di Villa Bertelli, sarà l'evento per eccellenza della stagione 2019.  La notizia a sorpresa è stata data in conferenza stampa


Prenota questo spazio!


mercoledì, 22 maggio 2019, 15:46

Sale l’attesa per l’estate in Capannina e sabato da M2o arriva la deejay Deborah Forti

La grande estate della Capannina di Franceschi è ormai alle porte. Per lo storico locale di Forte dei Marmi, colonna portante della movida e dell'intrattenimento by night della Versilia, questo sarà un anno speciale: la Capannina spegnerà infatti le 90 candeline di fronte al proprio pubblico


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:34

Al via la variante urbanistica per la nuova sede della Misericordia: l’amministrazione comunale ha presentato il progetto

E’ pronto a partire l’iter per la variante urbanistica, che permetterà la realizzazione della nuova sede della Confraternita di Misericordia. Martedì sera, il sindaco Bruno Murzi, insieme all’assessore ai lavori pubblici Enrico Ghiselli e al presidente del consiglio comunale Simona Seveso, ha presentato il progetto agli organi direttivi dell’associazione, guidata...


mercoledì, 22 maggio 2019, 11:42

Al Museo Ugo Guidi l'esposizione di Carlo Rivieri

Il Museo Ugo Guidi – MUG di Forte dei Marmi realizza il 152° evento d'arte presentando l'esposizione di Carlo Rivieri dal titolo "Il muto codice del colore – l'arte di Carlo Claudio Rivieri tra astrazione e immedesimazione" a cura di Giuseppe Joh Capozzolo


martedì, 21 maggio 2019, 14:16

Steel and Stone. The Energy of Matter, la nuova mostra dello scultore internazionale Helidon Xhixha a Forte dei Marmi

Dopo i grandi successi internazionali, questa estate lo sculture Helidon Xhixha espone le sue imponenti sculture a Forte dei Marmi. La mostra a cielo aperto si snoda tra il lungomare e le vie del centro della città, presentando un progetto realizzato sul territorio