prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Tonini (Pd): "Amministrazione Murzi chiusa al dialogo e alla partecipazione democratica"

sabato, 16 marzo 2019, 10:40

Il segretario del Partito Democratico di Forte dei Marmi, Simone Tonini, interviene in merito all'utlimo consiglio comunale evidenziando tre argomenti: liquidazione di Villa Bertelli; nuovo regolamento per commissione mense; relazioni al bilancio arrivate solo 23 ore prima ai consiglieri di opposizione.

"La realtà è che da due anni ci sono maggioranza e opposizione che si fanno la guerra". Il sindaco Murzi ha sintetizzato così la situazione di Forte dei Marmi - esordisce -. Il suo ruolo dovrebbe essere istituzionale prima che politico ma evidentemente preferisce mantenere una campagna elettorale perenne. Nessuno si tira indietro, sia chiaro. Nel consiglio comunale di giovedì 14 marzo vengono aggiunti all'ultimo tuffo ben cinque punti all'ordine del giorno. La messa in liquidazione della Fondazione Villa Bertelli è un argomento che avrebbe meritato un consiglio comunale a sé".

"Ma è un atteggiamento che non stupisce - incalza - dato che il sindaco negò la presenza di rappresentanti dell'opposizione nel consiglio di amministrazione della Fondazione Villa Bertelli. Una scelta che ha impedito alla gente di conoscere l'opinione dell'opposizione sull'operato del consiglio di amministrazione, oltre a complicarne il controllo. Ai consiglieri di opposizione vengono consegnate le relazioni al bilancio solo 23 ore prima del consiglio comunale: come mai? Come mai le opposizioni non sono state messe in condizione di conoscere le intenzioni dell'amministrazione sulle scelte politiche che riguarderanno il bilancio 2019? E' stato grazie all'intervento del capogruppo Giannotti se la votazione è stata rimandata di qualche giorno".

"Novità negative anche sul Regolamento delle commissioni mense - continua -. Sarà vietata la possibilità di candidarsi come rappresentanti in commissione mensa a coloro che "non ricoprano cariche politiche" in tutto il territorio italiano.  Ma cosa significa "fare politica" e chi lo stabilisce? E' il sindaco o l'assessore Corallo che stabiliscono chi fa politica o meno? In realtà così facendo si vuole impedire ai genitori di eleggere liberamente coloro che ritengano essere meritevoli della loro fiducia per fare parte della Commissione mensa. Un provvedimento che pare discriminatorio: si impedisce ad un genitore di candidarsi anche se, ad esempio, segretario di un partito, sia esso Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia o altri o se è consigliere comunale in qualsiasi comune". 

"Probabilmente - dichiara - non si accetta che ci sia qualcuno che la pensa diversamente dal pensiero unico dominante. E' accaduto nella Fondazione Villa Bertelli, accade in commissione mensa: chi è gradito all'amministrazione è il benvenuto, gli altri fuori. Le visite alle mense consentite ai membri della commissione passano da 16 a 4 in un anno: un bel salto all'indietro sul controllo di ciò che mangiano i nostri figli a scuola. Dove è finito il Ghiselli paladino della partecipazione e della trasparenza?"

"Questo - conclude - è il comportamento chiuso al dialogo e alla partecipazione democratica dell'amministrazione comunale targata Murzi. L'opposto di ciò che per anni hanno sbandierato".

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


gesamgaseluce


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:31

Sabato in Capannina il grande ritorno di Federico Scavo ed ad aprile tornano i grandi eventi

Forte dei Marmi - Terminata la parentesi invernale, La Capannina di Franceschi è già proiettata verso l'ennesima stagione da protagonista che la porterà nel mese di agosto a celebrare il novantesimo anno di attività


mercoledì, 20 marzo 2019, 13:27

Rally del Ciocco, il ricordo di Valerio Catelani e Daniela Bertoneri scomparsi sette anni fa

Anche quest’anno, su iniziativa dell’amministrazione comunale e delle famiglie, all’interno del Rally del Ciocco e della Valle del Serchio, verrà consegnata, alla partenza dal Pontile, una targa premio all’equipaggio in gara più giovane, in ricordo di Valerio Catelani e Daniela Bertoneri, che persero la vita nel luglio del 2012 in...


Prenota questo spazio!


mercoledì, 20 marzo 2019, 12:55

"Il Tenore rossiniano": il saggio di Giorgio Appolonia a Villa Bertelli

Domenica 24 marzo alle 18 nel Giardino d'Inverno di Villa Bertelli sarà di scena "Il Tenore rossiniano" di Giorgio Appolonia, un saggio pubblicato nel 2018 da Lemma Press, in occasione del 150° della scomparsa del celeberrimo compositore


martedì, 19 marzo 2019, 17:15

Il Tennis Tavolo Forte dei Marmi conquista Arezzo

Sabato 16 marzo si è disputato ad Arezzo una gara valida per il torneo nazionale di 4° categoria, che ha visto la partecipazione di oltre 100 atleti provenienti da tutta Italia, che si sono sfidati dando vita ad un torneo entusiasmante


martedì, 19 marzo 2019, 15:21

Rally Del Ciocco e della Valle Del Serchio: le iniziative dell'Aci Lucca in collaborazione con l'amministrazione comunale

Cresce l'attesa per la 42^ edizione del Rally del Ciocco, l'appuntamento che apre il calendario del Campionato italiano rally, con la Prova Speciale “Forte dei Marmi”


martedì, 19 marzo 2019, 15:18

Rally Il Ciocco e Valle del Serchio: venerdì oltre alla prova speciale, tanti eventi prima della gara. Tutte le modifiche alla viabilità

Torna a Forte dei Marmi, venerdì la 42^ edizione della manifestazione sportiva “Rally il Ciocco e Valle del Serchio”, con il contributo dell’amministrazione comunale: tanti gli eventi collaterali dedicati a bambini, giovani e adulti organizzati fin dal primo pomeriggio sul percorso di gara, in attesa dell’entusiasmante prova speciale prevista alle...