prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 23 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Presentato il trofeo Buffoni del cinquantenario, avrà la “Cima Pantani”

lunedì, 9 settembre 2019, 17:04

Conto alla rovescia per la cinquantesima edizione del “Trofeo Buffoni”, la celebre gara ciclistica riservata ai più giovani atleti del panorama internazionale delle due ruote, che si fregia del titolo di corsa premondiale e che si svolgerà domenica 15 settembre. Dall’anno scorso inoltre la manifestazione vanta come presidente del Comitato d’Onore lo scrittore Fabio Genevesi, grande appassionato di ciclismo e telecronista del Giro d’Italia. Gli organizzatori della hanno scelto un locale conosciuto in tutto il mondo, la splendida Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, per presentare le novità introdotte per questa speciale edizione.

Alla presenza delle massime autorità cittadine di Forte dei Marmi e Montignoso e dei rappresentanti della Federazione Ciclistica Italiana, la vice presidente Daniela Isetti, il coordinatore delle squadre nazionali azzurre Davide Cassani, il presidente del Comitato Regionale Toscana Giacomo Bacci, la serata, splendidamente condotta da Ilaria Borghini è iniziata con la proiezione di un video dal Titolo: “Due Paesi una Corsa............. Forte dei Marmi , Montignoso , Trofeo Buffoni”, che ha riscosso un notevole successo ed è stato molto applaudito dal numeroso pubblico presente in sala.

“Considero Montignoso come uno fra i Comuni più vicini a noi in tutti i sensi – ha esordito il primo cittadino di Forte dei Marmi Bruno Murzi – abbiamo tante analogie: dal territorio, alle spiagge, alla marina e anche il modo di agire”.

E' toccato poi a Gianni Lorenzetti, sindaco di Montignoso “siamo due paesi unite su tutto – ha detto Lorenzetti – e andiamo d’accordo pur avendo amministrazioni con idee diverse. Questo significa che si può lavorare bene insieme con serietà e per il bene dei nostri cittadini aldilà della politica. Lo sport unisce, e il Buffoni ne è l'esempio”.

“Vengo sempre volentieri da Voi – ha dichiarato Davide Cassani Coordinatore delle Nazionali di Ciclismo – il Buffoni è una competizione di altissimo livello e gli atleti che qui hanno vinto, o pur non vincendo sono stati protagonisti, hanno avuto una grande carriera nel Mondo del Ciclismo”.

Nel corso della serata sono state presentate le sei maglie ufficiali della corsa di domenica 15 settembre.

– Maglia Gialla “Escavamar” al vincitore del Trofeo Buffoni

– Maglia Verde “Il Ciclista” al vincitore del Gran Premio della Montagna

– Maglia Azzurra “Zenit Costruzioni” al Giovane meglio classificato

– Maglia Rossa ”Odontotecnico Boncino” al più Combattivo

– Maglia Fucsia” Sportivi del Prato/bar Garibaldi” al Vincitore Circuito della Fortezza

– Maglia Bianca “Media Steel” al Vincitore Circuito della Versilia

Durante la presentazione è stato consegnato, come è ormai consuetudine, il Premio “Piero Del Giudice”. Per aver fatto crescere il prestigio del Trofeo Buffoni quest'anno è stato assegnato congiuntamente alle amministrazioni Comunali di Forte dei Marmi e Montignoso.

Prima dei saluti finali e del taglio della torta, è  stata presentata la novità del Cinquantennale: una nuova maglia  di colore rosa e gialla in ricordo del Campione Marco Pantani, che verrà assegnata all’atleta che transiterà per primo all’ultimo passaggio sulla salita della Fortezza che da quest’anno si chiamerà “Cima Pantani”.

Emozionante è stato il momento in cui è stato proiettato un video messaggio della mamma del compianto Campione che ha fatto gli auguri al Trofeo Buffoni e ringraziato le Amministrazioni di Forte dei Marmi e Montignoso per il ricordo del figlio.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


gesamgaseluce


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


giovedì, 23 gennaio 2020, 19:38

I bambini dell'istituto Canossa invitano il sindaco a raccontare la sua esperienza di scuola e di vita

Questa mattina il sindaco Bruno Murzi si è recato all’Istituto delle suore Canossiane di Forte dei Marmi, accompagnato dall’assessore alla Pubblica Istruzione Anna Corallo, invitato espressamente dai bambini della scuola. in occasione del centenario i piccoli alunni stanno preparando assieme alle suore e le maestre un programma di iniziative 


giovedì, 23 gennaio 2020, 19:27

Primo incontro per la realizzazione dell'Osservatorio di Destinazione Turistica dell'Ambito Versilia

Bruno Murzi, sindaco di Forte di Marmi, comune capofila dell'Ambito Turistico ha convocato nei giorni scorsi a Villa Bertelli, un primo incontro al fine di avviare il percorso di costituzione di uno strumento fondamentale, l'Osservatorio di Destinazione Turistica


Prenota questo spazio!


giovedì, 23 gennaio 2020, 19:20

Sabato alla Capannina gli Sugar Shake e Stefano Busà inaugura il nuovo piano bar

Sabato 25 gennaio luci colori ed allestimenti a tema accoglieranno il pubblico della Capannina in un'atmosfera intrigante, un modo per festeggiare il mondo femminile in un giorno diverso dal solito, con un week-end evento all'insegna del divertimento e spensieratezza; stato d'animo che quotidianamente vive tra le mura dello storico locale,...


giovedì, 23 gennaio 2020, 12:12

Andrea Giannotti a tutto campo sull’agenzia di sicurezza e servizi segreti dell’Unione Sovietica

KGB. Scudo e spada del Cremlino, Andrea Giannotti presenta a Villa Bertelli- Forte dei Marmi una conferenza sulla famigerata agenzia di sicurezza e servizi segreti dell'Unione Sovietica, nata nel 1954 e attiva fino al 1991


mercoledì, 22 gennaio 2020, 15:31

Gli assessori Ghiselli e Corallo sul giardino della scuola d'Infanzia della Caranna

Questa mattina gli assessori Enrico Ghiselli e Anna Corallo si sono recati presso la scuola d'Infanzia di Caranna per verificare quanto denunciato sui giornali in merito alla situazione del giardino della struttura in cui secondo gli autori della segnalazione sarebbero presenti “solo fango e buche”


martedì, 21 gennaio 2020, 14:07

Furti in boutique di lusso, denunciati quattro cubani

I carabinieri della stazione di Forte dei Marmi, a conclusione di una attività d’indagine, hanno identificato e denunciato in stato di libertà quattro soggetti, un uomo e tre donne, tutti di origine cubana ma domiciliati nel Lazio e già noti alle forze di polizia, ritenuti responsabili di un furto e...