Anno 6°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Supercoppa, pari tra Hockey Forte e Breganze

domenica, 22 settembre 2019, 10:10

di luigi serrapica

3-3

Lanaro Breganze: Da Silva, Amato, Dalla Valle, Battaglin, Borgo, Retis, Mitjans, Scuccato, COstenaro, Zanfi. Allenatore: Mir Garcia.
GDS Impianti Forte dei Marmi: G­nata, Motaran,­ Giovannetti, Ambrosio, Burgaya, Rubio, Casas, Mattugini, Maremmani, Bertozzi. Allenatore: Bresciani.

Reti: Burgaya (F), Scuccato (B), Scuccato (B), Maremmani (F), Mitjans (B), Burgaya (F).

Prima uscita ufficiale della stagione 2019/20 per il Forte campione d’Italia contro i temibili ragazzi di Breganze, vincitori dell’ultima coppa Italia. In palio, in due match di andata e ritorno, la Supercoppa italiana, trofeo vinto due volte dai rossoblù e due volte sfumato: è la quinta volta in sei anni che il Forte si gioca questa competizione. La partita si presenta calda, non solo perché c’è già da mettere in bacheca un trofeo, ma anche per la qualità degli atleti in pista: il Breganze scende senza lo squalificato Texidò, il Forte ritrova Burgaya che aveva saltato qualche seduta degli allenamenti partiti un mese esatto fa.

Per i rossoblù, esordio stagionale di Xavi Rubio e di Lorenzo Giovannetti, che hanno preso il posto rispettivamente di Franco Platero, passato al Liceo La Coruna, ed Elia Cinquini, finito al Viareggio. Breganze molto cambiato rispetto alla passata stagione che ha provato a far valere il fattore casalingo, ma il pareggio finale sembra essere un risultato stretto per gli ospiti, in vantaggio già al 6° minuto con Burgaya che ritrova la via del gol interrotta con la chiusura dello scorso campionato. La gioia per il vantaggio non si spegne in fretta e il risultato di misura si mantiene inalterato per circa 13 minuti fino all’uno-due di Scuccato che nel giro di una manciata di secondi capovolge il risultato: la prima rete arriva da un tiro dalla distanza, mentre nel secondo il 58 del Breganze sfrutta al meglio l’occasione di trovarsi a tu per tu davanti al pur ottimo Gnata. Sul finire di tempo, Mitjans si becca un’ammonizione verbale ma niente cambia sotto il profilo del risultato.

Nella seconda metà di gara, l’intensità agonistica si mantiene ed è il Forte a tornare a farsi sotto, raggiungendo il pari con un’azione personale di Maremmani che entra in area da dietro porta sorprendendo il portiere avversario e facendo due pari. L’occasione di passare in vantaggio arriva pochi secondi dopo il pari (siamo all’11°) ma capitan Motaran sbaglia. Fa meglio di lui Mitjans due minuti più tardi: prima il diretto viene parato da Gnata, ma poi recupera e supera il portiere rossoblù. Il finale di gara rimane aperto fino al 21° minuto, quando Burgaya prende per mano la squadra e con un’azione di forza porta i suoi al pari. Slalom in area e gran tiro a rete che spiazza gli avversari e regala il pari. A 30 secondi dal termine, Ambrosio si vede sventolare il primo blu di stagione e sul diretto Mitjans non riesce a fare il colpaccio di fronte a un Gnata sicuro.

Non accade più nulla e a Breganze il match si chiude su un pari che significa una sola cosa: la partita di ritorno si giocherà all’ultimo gol per sollevare la coppa. Appuntamento mercoledì 25 al Palaforte.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


giovedì, 16 luglio 2020, 10:04

28° anniversario della strage di via D’Amelio: domenica 19 luglio a Forte dei Marmi avrà luogo la cerimonia di commemorazione

Domenica 19 luglio Forte dei Marmi commemora il 28° anniversario della strage di via D’Amelio in cui persero la vita per mano della mafia il giudice Paolo Borsellino ed i membri della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina


mercoledì, 15 luglio 2020, 16:26

Cna: “Abusivi nei noleggi auto e tassisti, campanello d’allarme”

La Cna guarda con preoccupazione alla vicenda di Forte dei Marmi relativa alla presenza di abusivi nel comparto dei noleggi auto con conducenti e tassisti. E la evidenzia come un campanello di allarme per una difficoltà sempre crescente della categoria


Prenota questo spazio!


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:31

La rassegna "L'altra Villa" presenta: "Bocca coperta"

La rassegna L'altra Villa presenta Bocca coperta, (Rubbettino Editore), il libro scritto a quattro mani dal giornalista Alessandro Poggi, già inviato di Ballarò e il parlamentare di Fratelli d'Italia Maria Teresa Baldini


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:23

Baldini e Bramanti (Lega): "Tc Italia Forte dei Marmi, un fenomeno straordinario che non conosce declino"

Così intervengono Massimiliano Baldini, Responsabile Enti Locali della Lega per la Provincia di Lucca, e Gianpaolo Bramanti


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:16

Enel, al via le installazioni dei nuovi contatori

Prendono il via nella seconda metà di luglio a Forte dei Marmi le installazioni degli Open Meter, i contatori di nuova generazione targati E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione


martedì, 14 luglio 2020, 14:46

Tenta di rapinare un coetaneo sul pontile, giovane arrestato dalla polizia

Un diciottenne di Firenze ha ripetutamente cercato di portar via ad un  lucchese di 25 anni l'orologio e la catenina d'oro che aveva al collo