Anno 6°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Murzi: “Faremo una casa di riposo sul terreno lasciato dai Barberi”

sabato, 9 novembre 2019, 13:48

Durante l'incontro preelettorale del  12  marzo 2017 che aveva come tema il  lascito del terreno di. Via F. Carrara  da parte di Rodolfo Barberi nel 1964,  in memoria del figlio Lirio,  giovane medico fortemarmino che nella seconda guerra mondiale sacrifico la propria vita sul fronte russo, l’allora candidato Sindaco dichiaro’ gli intenti della coalizione da lui rappresentata. Una promessa che oggi il sindaco Murzi rivendica e per la quale si stanno ponendo le basi per la  realizzazione. 

Un primo passo importante verso quell'impegno è stato compiuto in questi giorni.

Prima l'approvazione in giunta comunale della variazione di destinazione di zona al fine della realizzazione della casa semiresidenziale. Successivamente l'incontro partecipativo tenutosi la sera del 29 ottobre a Villa Bertelli, in cui l'Architetto Lino Giorgini, incaricato della progettazione per un riordino funzionale dell'area al fine di creare le condizione per un pieno utilizzo del terreno, ha informato la cittadinanza, presenti oltre al Sindaco, molti consiglieri ed assessori della maggioranza, sulla  formazione della VARIANTE SEMPLIFICATA AL REGOLAMENTO URBANISTICO art. 30, co. 2, LRT 65/2014, per riordino funzionale dell'area interessata sita in via Francesco Carrara destinata a servizi pubblici. Il primo atto necessario alla costituzione della futura “casa per anziani”.

Ed infine l'adozione oggi in Consiglio Comunale. 

“L'iter della variante dopo aver seguito il  percorso naturale, è stata adottata stamane da parte del Consiglio comunale - dice il primo cittadino- Sono passati 56 anni da quando il Comune di Forte dei Marmi accettò il lascito Barberi  con un vincolo testamentario ben preciso: la costruzione di una casa di riposo per anziani, intitolata a Lirio Barberi. Purtroppo le varie Amministrazioni Comunali di Forte dei Marmi per molti  anni non hanno fatto nessun atto concreto  per onorare quella donazione”. 

Infatti alcuni componenti della famiglia Barberi ad un certo punto decisero di fare causa per rientrare in possesso del bene , proprio a causa delle inadempienze del Comune. 

“Oggi  – conclude il primo cittadino - è arrivato il momento di onorare concretamente la figura di Lirio Barberi, dando un segno tangibile con l'approvazione della variante al fine di costruire finalmente la casa per anziani sul terreno donato da Rodolfo Barberi in memoria del figlio. Non è soltanto un atto doveroso il nostro, è anche un gesto di responsabilità morale.” 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


giovedì, 16 luglio 2020, 10:04

28° anniversario della strage di via D’Amelio: domenica 19 luglio a Forte dei Marmi avrà luogo la cerimonia di commemorazione

Domenica 19 luglio Forte dei Marmi commemora il 28° anniversario della strage di via D’Amelio in cui persero la vita per mano della mafia il giudice Paolo Borsellino ed i membri della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina


mercoledì, 15 luglio 2020, 16:26

Cna: “Abusivi nei noleggi auto e tassisti, campanello d’allarme”

La Cna guarda con preoccupazione alla vicenda di Forte dei Marmi relativa alla presenza di abusivi nel comparto dei noleggi auto con conducenti e tassisti. E la evidenzia come un campanello di allarme per una difficoltà sempre crescente della categoria


Prenota questo spazio!


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:31

La rassegna "L'altra Villa" presenta: "Bocca coperta"

La rassegna L'altra Villa presenta Bocca coperta, (Rubbettino Editore), il libro scritto a quattro mani dal giornalista Alessandro Poggi, già inviato di Ballarò e il parlamentare di Fratelli d'Italia Maria Teresa Baldini


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:23

Baldini e Bramanti (Lega): "Tc Italia Forte dei Marmi, un fenomeno straordinario che non conosce declino"

Così intervengono Massimiliano Baldini, Responsabile Enti Locali della Lega per la Provincia di Lucca, e Gianpaolo Bramanti


mercoledì, 15 luglio 2020, 13:16

Enel, al via le installazioni dei nuovi contatori

Prendono il via nella seconda metà di luglio a Forte dei Marmi le installazioni degli Open Meter, i contatori di nuova generazione targati E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione


martedì, 14 luglio 2020, 14:46

Tenta di rapinare un coetaneo sul pontile, giovane arrestato dalla polizia

Un diciottenne di Firenze ha ripetutamente cercato di portar via ad un  lucchese di 25 anni l'orologio e la catenina d'oro che aveva al collo