Anno 6°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

L'amarezza di Benvenuti di Confesercenti per l'annullamento della fiera di Sant'Ermete

lunedì, 3 agosto 2020, 22:59

“Abbiamo dovuto prendere atto dell’annuncio del sindaco Murzi sull’impossibilità di svolgere per quest’anno la fiera di Sant’Ermete. Siamo consapevoli che l’emergenza coronavirus non sia ancora alle spalle e quindi la sicurezza deve venire prima di tutto. Siamo però altrettanto consapevoli che per tanti operatori è l’ennesimo duro colpo e crediamo che dobbiamo impegnarci tutti per sostenere una categoria che, di fatto, non è ancora uscita dal lockdown”.

Questo il commento del responsabile Versilia di Confesercenti Toscana Nord Daniele Benvenuti e del presidente del sindacato ambulanti Anva Toscana Nord Leonetto Pierotti, al termine dell’incontro avuto al comune di Forte dei Marmi.

“Abbiamo compreso le preoccupazioni del sindaco e la difficoltà a gestire le migliaia di persone che ogni anno affollano il Forte il 28 agosto, con 380 banchi regolari e purtroppo tanti abusivi – spiegano Benvenuti e Pierotti -. Preoccupazioni che hanno portato anche all’annullamento dei fuochi d’artificio. A questo punto giusta le decisione di annullare tutti gli eventi mercatali, respingendo ipotesi da qualcuno paventata di organizzare un mercato straordinario. Forse potevamo muoverci prima per pensare ad una fiera a ranghi dirotti piuttosto che annullarla”.

Ma per Confesercenti e Anva adesso è necessario pensare ai fieristi che, di fatto, non hanno ancora ripreso l’attività.

“Sosteniamo la proposta del consigliere delegato al commercio Massimo Lucchesi – sottolineano i due dirigenti – di provare ad individuare come amministrazione comunale una forma di risarcimento ai fieristi di Sant’Ermete sulla base dell’incasso perduto, parametrandolo con quello del 2019. Sarebbe una iniziativa importante che farebbe di Forte dei Marmi un esempio da seguire anche per altre amministrazioni che, spesso a cuor leggero, hanno deciso di annullare le proprie fiere”.

E Forte dei Marmi potrebbe essere anche capofila per un’altra iniziativa rivolta ai fieristi. La conclusione di Daniele Benvenuti e Leonetto Pierotti. “Perché, sulla spinta del sindaco Murzi, non coinvolgere le altre amministrazioni della Versilia per destinare (magari nei fine settimana) alcune postazioni per i banchi dei fieristi? Una idea per la quale le nostre associazioni sono pronte ad impegnarsi con i vari sindaci”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


venerdì, 18 settembre 2020, 15:20

48° Premio Satira Politica, la cerimonia di premiazione in Capannina

Sabato 3 ottobre alle ore 17:00 si terrà alla Capannina di Franceschi la Cerimonia di premiazione del  48° Premio Satira Politica


mercoledì, 16 settembre 2020, 13:02

Tentò di rapinare del Rolex un minorenne, individuato e denunciato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Forte dei Marmi, al termine di una minuziosa attività d’indagine, hanno deferito alla Procura di Lucca un diciannovenne italiano, residente a Firenze, con precedenti, ritenuto responsabile dei reati di tentato furto e tentata rapina ai danni di due minori


Prenota questo spazio!


mercoledì, 16 settembre 2020, 12:28

Bellezza oltre il limite, mostra fotografica di Massimo Sestini

Dal 16 settembre al 31 ottobre 2020, gli spalti del Forte di Belvedere, affacciati su Firenze, ospitano la spettacolare mostra fotografica di Massimo Sestini “Bellezza oltre il limite”, curata da Sergio Risaliti


martedì, 15 settembre 2020, 17:48

Violenza sessuale su una minore, la polizia fa luce sul pestaggio del quindicenne nella notte Ferragosto

Violenza sessuale su una minore, la polizia fa luce sul pestaggio del quindicenne nella notte Ferragosto a Tonfano: "Si tratta di due reati distinti, il ragazzo non c'entrava niente"


martedì, 15 settembre 2020, 12:54

A Villa Bertelli protagonista la pianista Maria Giulia Lari

Domenica 20 settembre 2020 si terrà il quarto concerto della II edizione della rassegna "Sentieri Musicali" e avrà come protagonista la pianista Maria Giulia Lari. Il programma prevede musiche di Beethoven, Liszt, Mozart, Debussy e della pianista stessa


lunedì, 14 settembre 2020, 17:35

Il Museo Ugo Guidi incontra nuovamente la Cina

Il Museo Ugo Guidi – MUG è stato invitato dal Centro Sino-Italiano di Design Shanghai – Firenze ad organizzare insieme a loro una serie di mostre d'arte online