Anno 6°

venerdì, 18 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

A Villa Bertelli lo speciale concerto per Airc

lunedì, 14 settembre 2020, 15:47

Fondazione AIRC Comitato Toscana e Comune di Forte dei Marmi tornano a unire le forze per sostenere la ricerca sul tumore al seno e insieme informare e sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza dei corretti stili di vita nel prevenire il rischio di cancro. Il primo evento di questa collaborazione è lo speciale concerto ‘Musiche da Oscar – Omaggio a Ennio Morricone’ in programma sabato 19 settembre alle ore 18,30 presso Il Giardino di Villa Bertelli (Viale G. Mazzini 200 – Forte dei Marmi).

Un appuntamento dedicato a tutti gli appassionati di musica e di cinema: ‘Musiche da Oscar - Omaggio a Ennio Morricone’ è, infatti, un vero e proprio viaggio musicale che vedrà sul palco i ‘compagni’ di sempre del Maestro, interpreti d’eccezione per questo programma: il flauto di Paolo Zampini, la voce del soprano Susanna Rigacci e il pianoforte di Tiziano Mealli. Un concerto per godere un raffinato programma, in cui alla musica di Claude Debussy e André Caplet si intessono alcune delle composizioni più celebri e più belle firmate da Morricone nel corso della sua lunga e straordinaria carriera.

“Tutti abbiamo avuto una colonna sonora nella vita e, per chi ha avuto la fortuna di lavorare con il maestro Morricone, lui è diventato la colonna sonora – racconta il Maestro Zampini - Mi piace ricordare che, quando si fidava dei musicisti, aveva un affetto particolare per coloro dai quali sapeva cosa aspettarsi. Una fiducia quasi incondizionata, tanto che alla fine della realizzazione di un film lasciava sempre uno spazio particolare, per far sì che essi potessero creare qualcosa in base alle linee che lui diceva di seguire”.

“Accogliamo questo evento – sottolinea Graziella Polacci, vice Sindaco e assessore alla Cultura e Turismo di Forte dei Marmi – con grande favore, appuntamento che intensifica l'amicizia e la collaborazione avviata da qualche anno con la Fondazione AIRC Comitato Toscana. Forte dei Marmi ha dimostrato in tutte le occasioni di avere un cuore grande e sono certa lo farà anche il 19 settembre, portando il proprio contributo a sostegno della ricerca oncologica”.

“Voglio ringraziare il Sindaco e tutto il Comune di Forte dei Marmi per la fiducia e il sostegno che continuano a riservarci – dice Anna Marchi Mazzini, Presidente Fondazione AIRC Comitato Toscana - Un ringraziamento speciale va agli straordinari protagonisti di questo concerto, che unisce il mondo della musica a quello della ricerca oncologica. Un appuntamento importante per celebrare il Maestro Morricone e raccogliere nuove risorse per sostenere il lavoro dei nostri ricercatori impegnati a rendere il tumore al seno sempre più curabile”.

Il tumore al seno è la neoplasia più diffusa nel genere femminile, che riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019. Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è però aumentata fino all’87%*. Un risultato importante ma che non può certo bastare perché ’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne (Fonte: AIOM, AIRTUM, Fondazione AIOM e PASSI, I numeri del cancro in Italia 2019*).

Fondazione AIRC è impegnata a sostenere con continuità il lavoro dei migliori scienziati: negli ultimi cinque anni, grazie alla fiducia di sostenitori e volontari, ha messo a disposizione dei ricercatori oltre 40 milioni di euro per progetti di ricerca sul tumore al seno. Uno sforzo straordinario, focalizzato in particolare sulle forme più aggressive che non rispondono alle terapie oggi disponibili, come accade per il tumore al seno triplo negativo, che colpisce soprattutto in giovane età, e per il carcinoma mammario metastatico, che riguarda circa 36.000 donne in Italia.

Fondazione AIRC ringrazia per il sostegno alla missione il soprano Susanna Rigacci, i Maestri Paolo Zampini e Tiziano Mealli, il Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze, Villa Bertelli, Banco di Lucca e del Tirreno, Ente Ville Versiliesi, Fallanca Assicurazioni, Acqua San Carlo, e Nope New York. Un ringraziamento particolare al Comune di Forte dei Marmi per il patrocinio.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


venerdì, 18 settembre 2020, 15:20

48° Premio Satira Politica, la cerimonia di premiazione in Capannina

Sabato 3 ottobre alle ore 17:00 si terrà alla Capannina di Franceschi la Cerimonia di premiazione del  48° Premio Satira Politica


mercoledì, 16 settembre 2020, 13:02

Tentò di rapinare del Rolex un minorenne, individuato e denunciato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Forte dei Marmi, al termine di una minuziosa attività d’indagine, hanno deferito alla Procura di Lucca un diciannovenne italiano, residente a Firenze, con precedenti, ritenuto responsabile dei reati di tentato furto e tentata rapina ai danni di due minori


Prenota questo spazio!


mercoledì, 16 settembre 2020, 12:28

Bellezza oltre il limite, mostra fotografica di Massimo Sestini

Dal 16 settembre al 31 ottobre 2020, gli spalti del Forte di Belvedere, affacciati su Firenze, ospitano la spettacolare mostra fotografica di Massimo Sestini “Bellezza oltre il limite”, curata da Sergio Risaliti


martedì, 15 settembre 2020, 17:48

Violenza sessuale su una minore, la polizia fa luce sul pestaggio del quindicenne nella notte Ferragosto

Violenza sessuale su una minore, la polizia fa luce sul pestaggio del quindicenne nella notte Ferragosto a Tonfano: "Si tratta di due reati distinti, il ragazzo non c'entrava niente"


martedì, 15 settembre 2020, 12:54

A Villa Bertelli protagonista la pianista Maria Giulia Lari

Domenica 20 settembre 2020 si terrà il quarto concerto della II edizione della rassegna "Sentieri Musicali" e avrà come protagonista la pianista Maria Giulia Lari. Il programma prevede musiche di Beethoven, Liszt, Mozart, Debussy e della pianista stessa


lunedì, 14 settembre 2020, 17:35

Il Museo Ugo Guidi incontra nuovamente la Cina

Il Museo Ugo Guidi – MUG è stato invitato dal Centro Sino-Italiano di Design Shanghai – Firenze ad organizzare insieme a loro una serie di mostre d'arte online