Anno X

sabato, 10 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

L’amministrazione comunale conferma #Parlamidite il supporto telefonico psicologico gratuito per i cittadini

sabato, 27 marzo 2021, 16:54

Era il 13 marzo 2020, pochi giorni dopo il primo lockdown che metteva l’Italia drammaticamente di fronte al virus, quando da Forte dei Marmi partiva #Parlamidite la linea di supporto telefonico psicologico. Il servizio, il primo in Toscana, nacque dalla collaborazione tra il Comune di Forte dei Marmi e la Misericordia, con l’intento di dare fin da subito sostegno a tutti i cittadini di Forte dei Marmi, anche in caso di quarantena ed isolamento.

Ad un anno di distanza l’Amministrazione Comunale conferma il suo impegno non solo nel contribuire al progetto ma a renderlo stabile. Sì perché mentre nella prima quarantena vi avevano trovato accoglienza soprattutto i cittadini con una età media di circa 60 anni, oggi la richiesta si è estesa a fasce di età inferiori.

“Il protrarsi della pandemia – spiega Simona Seveso, assessore alle Politiche Sociali e Salute – e le ripetute restrizioni hanno portato a chiedere aiuto anche i giovani e gli adulti. Il progetto è rimasto sempre attivo sia in presenza che in via telematica e non si è fermato neanche in estate e di questo non posso che ringraziare la psicologa, la dottoressa Silvia Pratali e la Misericordia nella persona della Governatrice Ilaria Pellegrini. Per noi come Amministrazione è un servizio fondamentale non solo di supporto diretto alla persona, ma spesso, se dall’intervento psicologico emerge anche un forte disagio economico che incide fortemente sulla qualità della vita della persona, ci aiuta anche ad attivarci prontamente come ufficio sociale.”

Per tutti i cittadini di Forte dei Marmi che volessero usufruire del servizio, sono attivi i seguenti numeri: Misericordia 0584 752149 e 800700711 (dal lunedì al sabato 9.00-19.00), Ufficio Sociale Comune Forte dei Marmi tel 0584 280278 e 280229 (9.30-13.00) Sarà sufficiente lasciare il proprio nome e cognome e numero telefonico per essere ricontattati.

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


mercoledì, 7 aprile 2021, 16:17

Meno piccioni sul territorio

Meno piccioni sul territorio. I risultati incoraggianti arrivano dal report del primo anno del progetto sperimentale di attività di somministrazione di mangime con farmaco antifecondativo


mercoledì, 7 aprile 2021, 16:15

Nuova gara per l'aggiudicazione di orti liberi nel complesso "Orti della Gente di Mare" a Vittoria Apuana

Trovare un benessere dal contatto con la terra e con le piante e allo stesso tempo approvvigionarsi con i frutti del proprio lavoro. Questo lo scopo con cui il Comune di Forte dei Marmi ha istituito a suo tempo, il complesso degli orti urbani denominato “Orti della Gente di Mare”


Prenota questo spazio!


mercoledì, 31 marzo 2021, 17:25

'Alis Volare': il progetto di supporto psicologico ai giovani, genitori ed insegnanti

Nel primo appuntamento andato in scena virtualmente ieri, la psicologa Balestri ha parlato a lungo di prevenzione in  adolescenza e in particolare di come affrontare le conseguenze psicologiche della pandemia e di come poter comunicare in modo efficace con i ragazzi e le ragazze


martedì, 30 marzo 2021, 18:46

Pasqua solidale a Forte dei Marmi

Pasqua solidale a Forte dei Marmi: a scendere in campo per le famiglie in carico ai servizi sociali, insieme al Comune e con il supporto di alcune associazioni del territorio, imprenditori e chef


lunedì, 29 marzo 2021, 13:07

Forte dei Marmi, nasce l’app GiovaniVersilia

Da oggi, tra i nuovi canali messi a disposizione dall’ufficio Informagiovani e rimanere sempre aggiornato sui servizi è disponibile un nuovo strumento


venerdì, 26 marzo 2021, 14:23

Forte dei Marmi, aperto sportello a tutela dei consumatori

Una nuova iniziativa prende vita negli spazi a disposizione del comune di Forte dei Marmi che tramite il consigliere comunale Elisa Galleni, incaricata dal sindaco Bruno Murzi di seguire il delicato tema della tutela collettiva dei consumatori, ha deciso di aprire uno sportello informativo