Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

"Canzone del Cuore": serata finale a Villa Bertelli

venerdì, 27 agosto 2021, 13:47

Oltre due ore di successi senza tempo e nuove proposte. La suggestione di racconti di vita e di esperienze di solidarietà. La seconda e conclusiva serata della "Canzone del cuore" è stata questo e tanto altro. In una cornice straordinaria come quella del teatro di villa Bertelli gremito completamente fino alla capienza consentita dalle norme anti Covid (circa mille persone) e ribollente di entusiasmo e voglia di divertirsi. Ma anche di aiutare chi soffre perché il progetto solidale del "Mattone del cuore", ideato dalla onlus Olimpiadi del cuore di Paolo Brosio, si pone in questi anni di attività proprio questo obiettivo: aiutare chi è meno fortunato grazie alla sensibilità delle grandi star che hanno partecipato anche a questo appuntamento il cui ricavato va alle famiglie in difficoltà post Covid, ai progetti sociali di amministrazioni pubbliche e diocesi e alla realizzazione del posto di primo soccorso per tutte le etnie e tutte le religioni nei luoghi delle apparizioni mariane dell'Erzegovina. Fondamentale il ruolo nell'organizzazione anche della Nazionale Italiana Cantanti che a favore del progetto ha messo a disposizione il numero solidale 45527.

 La lunga giornata conclusiva dell'evento versiliese è iniziata con l'aperitivo al tramonto allo stabilimento balneare Alpemura di Veronica e Andrea Bocelli. Qui gli ospiti vip sono arrivati a bordo di una carrozza francese di fine Settecento. Da lì sono scesi Al Bano, Anggun, Stjepan Hauser, Enrico Ruggeri, Fausto Leali, Luisa Corna, Paolo Vallesi, Jo Squillo accolti dal padrone di casa, il collega Andrea Bocelli, al pari degli altri cantanti che hanno partecipato alla manifestazione: Federica Carta e Mydrama, Pago, Jo Squillo.

Poi tutti al teatro di villa Bertelli dove un pubblico caloroso attendeva uno spettacolo che stato pari alle grandi aspettative, riscuotendo applausi a scena calorosi. Anche perché si è partiti col botto. Paolo Brosio, animatore di tutta l'iniziativa che è stato affiancato sul palco da Miriana Trevisan, Elisabetta Gregoraci, Matilde Brandi, Cecilia Capriotti e Canada Dominique Santos Santana,  ha chiamato subito in scena due big di livello internazionale: Andrea Bocelli e Anggun. Il cantante italiano più famoso nel mondo e la star indonesiana che a fine anni Novanta incise successi a ripetizione hanno proposto lo straordinario duetto sulle note di "Can't help falling in love" già inciso da Elvis Presley. Poi Anggun ha deliziato il pubblico con  la sua celeberrima "Snow on the Sahara". Applausi e suggestioni che si sono sprecate anche per il croato Stjepan Hauser, in questo momento il violoncellista più bravo e apprezzato del pianeta che si è affermato con i "2 Cellos". Hauser ha omaggiato il grande Ennio Moricone con un brano della colonna sonora di 'Nuovo cinema paradiso'.  La canzoni sul palco si sono susseguite alle emozioni grazie ai racconti di Paolo Brosio sulle donazioni della sua onlus in Bosnia Erzegovina dove ha costruito tante opere di solidarietà e dove ha adottato una bambina ora dodicenne, di nome Iva. Una bimba scampata agli orrori della guerra nella ex Jugoslavia che è stata rievocata sul palco da Sinisa Mihaijlovic. Il tecnico del Bologna e già pluri-campione da giocatore con le maglie di Lazio e Inter, ha vissuto in prima persona quella stagione di orrori ma ha dato il suo grandissimo contributo alle donazioni per aiutare i piccoli orfani e la popolazione di tutte le etnie che ha vissuto momenti di grande difficoltà. In questo clima, il successo senza tempo di Paolo Vallesi "La forza della vita" ha avuto la sua giusta collocazione. Ci ha pensato Ivana Spagna, con la sua travolgente carica a infiammare il pubblico con le sue hit dance. Ivana è scesa anche fra il pubblico facendo ballare e cantare tutti. Come rappresentanti delle giovani leve della canzone uscite dai talent Federica Carta e Mydrama sono state bravissime nel duetto in "Tocca a te", una delle canzoni più gettonate di questa estate.  La platea si è entusiasmata e ha cantato "Siamo donne" di Jo Squillo accompagnata dalle sue ballerine. Tutto questo ha preceduto lo show dei vecchi leoni della musica italiana. Al Bano ha proposto la sua versione dell'Ave Maria e "Felicità", poi è salito sul palco Fausto Leali autore insieme a Luisa Corna di "Ora che ho bisogno di te", poi da solo di "A chi" e  "Io amo".

Sul palco è salito anche Pago, vincitore dell'ultima edizione di 'Tale e quale show' che con la sua band ha proposto tre pezzi e un omaggio a Pino Daniele.  Il gran finale con Enrico Ruggeri con "L'America" dedicata alla drammatica vicenda di Chico Forti e la sua universale "Mistero".  Un vero e proprio festival della canzone italiana e internazionale quello andato in scena a villa Bertelli e caratterizzato da un'ovazione finale, premio per chi sul palco e dietro le quinte ha lavorato con grande determinazione.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:23

Il maestro dell'avventura Marco Buticchi torna a Villa Bertelli con un nuovo romanzo

Il maestro italiano dell'avventura Marco Buticchi torna a Villa Bertelli con l'ultimo libro uscito a settembre Il mare dei fuochi per Longanesi Editore (primo autore italiano ad essere inserito nella collana I maestri dell'avventura insieme a Wilbur Smith e Steve Clusser


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:18

A Villa Argentina si presenta il libro di Donatella Manzuoli

«Equilibrismi» di Donatella Manzuoli (Marco Del Bucchia Editore) è il libro a cui è dedicato l’appuntamento del 27 ottobre, con inizio alle 17 nell’ambito della rassegna ‘Di mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’


Prenota questo spazio!


sabato, 23 ottobre 2021, 12:52

Forte dei Marmi, costituita struttura operativa per Piano Nazionale Ripresa e Resilienza

La giunta comunale di Forte dei Marmi costituisce una struttura operativa all’interno dell’ente per realizzare proposte progettuali  di rigenerazione urbana e dell’abitare al fine di ottenere finanziamenti con il Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza che individua tra gli obiettivi prioritari nella Missione 5 Inclusione e Coesione, la rigenerazione...


venerdì, 22 ottobre 2021, 14:09

Forte dei Marmi ricorda i poliziotti caduti nella strage di Querceta

Questa mattina il presidente del consiglio comunale Fabio Giannotti, l'assessore al sociale Simona Seveso e il consigliere delegato alla sicurezza e al decoro Luigi Trapasso, hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione


venerdì, 22 ottobre 2021, 13:10

Formalizzata la donazione del quadro "Autoritratto" del pittore Mario Borgiotti

Questa mattina, alla presenza del sindaco Bruno Murzi, dell'assessore Enrico Ghiselli e del dirigente Antonella Bugliani, è stata formalizzata la donazione del quadro ad olio "Autoritratto" del pittore Mario Borgiotti realizzato nel 1946


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:37

'Roaring 20': concerto per voce e pianoforte a Villa Bertelli

Roaring 20 è il titolo del concerto per voce e pianoforte, che avrà come protagoniste le sorelle Eleonora e Maria Giulia Lari al quarto appuntamento con la rassegna Sentieri musicali, in programma domenica 24 ottobre alle 17.00 nel Giardino d'Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi