Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Forte dei Marmi propone modifica dei limite di legge per assumere i vigili stagionali, l'adesione dei comuni turistici

sabato, 20 novembre 2021, 20:01

Sicurezza dei comuni turistici: il comune di Forte dei Marmi si fa promotore di una proposta per la modifica dei limiti assunzionali presenti nelle normative vigenti circa l’assunzione stagionale di agenti della Polizia Locale. La proposta verrà sottoposta al Ministero della Pubblica Amministrazione.

Stamani in videoconferenza il Sindaco Bruno Murzi si è confrontato con il presidente del G20S spiagge, Roberta Nesto, sindaco del comune di Cavallino-Treporti che rappresenta 28 comuni ad alta densità turistica, con Massimo Medri, sindaco di Cervia, Renata Tosi, sindaco di Riccione, Marcello Tovoli, vicesindaco di Portoazzurro, Alessandro Meciani, assessore allo Sviluppo Economico e Marketing Territoriale di Viareggio, Gabriele Baldaccini, assessore al Turismo di Camaiore e Andrea Cosci assessore alla Polizia Municipale di Pietrasanta.

La normativa vigente prevede dei vincoli stringenti assunzionali per gli stagionali della polizia municipale. Infatti, indipendentemente dalle risorse disponibili, vengono posti dei limiti numerici in base alle medie assunzionali dell’anno 2009, senza tenere in alcun conto le reali esigenze dei comuni turistici. Tali vincoli sono derogabile solamente raccogliendo sponsorizzazioni e contributi di privati per realizzare specifici servizi come peraltro il comune di Forte dei Marmi ha fatto negli anni 2018/19 prima dell’era Covid.

Questa situazione mette i comuni turistici in fortissima difficoltà a causa dell’incremento notevole della popolazione nel periodo estivo senza che sia possibile, soprattutto in epoca Covid a causa i controlli aumentati da parte della polizia municipale, un altrettanto adeguato incremento delle forze della polizia locale.

“I comuni turistici rappresentati questa mattina muovono tutti insieme all’incirca 60 milioni di presenze turistiche l’anno - spiega il sindaco Bruno Murzi – e dunque l’incontro di questa mattina è stato rappresentativo di una fetta considerevole del turismo italiano. La presenza del presidente del G20S e di altri comuni turistici importanti ha confermato che la tematica della sicurezza è un elemento fondamentale per la promozione turistica. L’incontro di questa mattina, non solo ha trovato la piena condivisione alla nostra proposta, ma ha fatto emergere le enormi difficoltà che i comuni costieri hanno in ordine di controllo del territorio durante la stagione turistica e di come ognuno di loro cerchi di trovare delle soluzioni che restano comunque solo dei palliativi, se non supportati da un’azione del Ministero che modifichi o deroghi alla normativa vigente.

La proposta non vuole sottrarre risorse allo Stato ma chiede di poter impiegare le risorse dei Comuni in maniera specifica nella sicurezza dei territori. La presidente del G20S ed altri sindaci hanno espressamente richiesto che anche i proventi derivanti dalle tasse di soggiorno possano essere inseriti tra i fondi utilizzabili per l’assunzione di agenti stagioni della polizia municipale. ”

Al questo proposito si è concordato che il comune di Forte dei Marmi si faccia carico di preparare una richiesta integrata dalle proposte dei comuni turistici del G20S che verrà sottoscritta da tutti i comuni rappresentati alla riunione.

“Ho invitato – conclude il primo cittadino – i comuni presenti ad estendere la partecipazione della proposta che andremo a scrivere agli altri enti comunali della costa che vivono le stesse nostre difficoltà, aumentate oltremodo con l’emergenza Covid che ha visto impegnate le polizie municipali anche nei controlli del rispetto delle normative. Ritengo che questo primo confronto sia stato molto positivo e il consenso ricevuto ci dà la convinzione e la forza che la richiesta che andremo tutti assieme a sottoporre al Ministero sia una strada assolutamente legittima e percorribile.”

Durante l’incontro è emersa inoltre l’esigenza di tutti i comuni turistici di poter ricevere una programmazione in largo anticipo dei rinforzi delle forze dell’Ordine a supporto delle stagioni turistiche, tema questo che verrà portato avanti direttamente all’interno dell’agenda del G20 spiagge.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


martedì, 7 dicembre 2021, 20:06

Recinzione Scuola Don Milani: il 27 dicembre prenderanno il via i lavori

Le scuole elementari Don Milani saranno presto dotate di un nuovo percorso pedonale che dal parcheggio Soci Fondatori della Contrada retrostante il plesso, consentirà in sicurezza sia l’accesso degli alunni alla scuola che il transito pedonale fino a via Olmi in modo da poter risolvere anche le problematiche di parcheggio...


lunedì, 6 dicembre 2021, 18:23

Grande successo per il Nimbus Surf Hero

Sesta edizione dei campionati nazionali juniores di surf che si sono svolti lo scorso week-end nella splendida cornice del Pontile di Forte dei Marmi. L'evento ha riunito tanti appassionati e curiosi che hanno ammirato i migliori surfisti italiani cavalcare le onde


Prenota questo spazio!


venerdì, 3 dicembre 2021, 12:46

Il talento e la passione di Celeste Di Meo a Villa Bertelli

Prima volta a Forte dei Marmi per Celeste Di Meo, giovanissima e talentuosa violinista romana, che lunedì 6 dicembre alle 16.45 nel Giardino d'Inverno di Villa Bertelli presenterà il concerto Violino virtuoso, un repertorio di brani di Bach, Ysaye, Sibelius e Paganini


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:35

"Cammina con me": grande successo per il primo appuntamento

Ieri pomeriggio il primo gruppo di over 65 si è ritrovato alle 15 presso il Pontile di Forte dei Marmi per partecipare alla prima camminata di gruppo promossa dall'assessorato al sociale e dello sport del comune


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:43

Il controtenore e pianista Nicholas Ceragioli torna in concerto a Villa Bertelli

Torna a Villa Bertelli il giovanissimo controtenore e pianista Nicholas Ceragioli nel concerto Il viaggio del controtenore e del pianista, in programma domenica 5 dicembre alle 17.00 nel Giardino d'Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi


mercoledì, 1 dicembre 2021, 14:45

Rapina in tabaccheria con mazza da baseball: presi i due giovani malviventi

M.V. di 20 anni, nato in Russia ma cittadino italiano per acquisizione, e il suo complice di 18 anni, M.M. nato a Poggibonsi (SI) nel 2006, sono gli autori della rapina consumata il 22 novembre presso la Tabaccheria Manicini di Seravezza