Anno X

venerdì, 21 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Forte dei Marmi

Rapina in tabaccheria con mazza da baseball: presi i due giovani malviventi

mercoledì, 1 dicembre 2021, 14:45

di alfredo scorza

Identificato e sottoposto a fermo il ventenne che avrebbe rapinato una tabaccheria a Seravezza il 22 novembre: potrebbe essere collegato a una serie di nove altri reati predatori.

In quel giorno due giovani entrano in una tabaccheria: uno ha una mazza da baseball e intima alla titolare di consegnare l'incasso. La titolare consegna i soldi e i rapinatori scappano con circa 400 euro. La donna denuncia il reato alle autorità di competenza. Iniziano le indagini.

"Dalla testimonianza rilasciata dalla vittima al momento della denuncia e dalla specificazione dei tratti somatici, nonostante indossassero i dispositivi sanitari al momento del fatto, siamo riusciti a identificare due soggetti – spiega il dirigente del commissariato di Forte dei Marmi il dott. Mario Russo –. Grazie ai processi di ricognizione fotografica, la titolare della tabaccheria ci ha permesso di individuare due giovani. Uno di questi è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria".

Si tratterebbe, infatti, di due persone giovani, di cui una giovanissima, minorenne. Il più grande, V. M., sarebbe un volto "noto" alle forze dell'ordine della zona. Nato nel 2001, residente in Versilia, italiano di origini russe.

" A seguito del provvedimento di fermo il giovane avrebbe fornito delle dichiarazioni spontanee riguardanti alcuni reati predatori, senza che avvenisse un interrogatorio – continua il dirigente –. Tutti avvenuti in Versilia, di cui uno anche a Viareggio. Queste dichiarazioni ci portano a sospettare che una rete di nove altri reati – tra furti e rapine – che è culminata con la rapina propria in concorso ai danni della tabaccaia di Seravezza facciano capo a questo individuo e, possibilmente, anche a altri ad ora ignoti".

I sospetti delle forze dell'ordine sarebbero avvalorati da una recente perquisizione in una abitazione diroccata e occupata abusivamente dal più grande dei giovani, da poco resosi irreperibile alle autorità.

"A seguito delle perquisizioni avvenute nella casa diroccata, utilizzata come bivacco dal soggetto, abbiamo rinvenuto una mazza da baseball, verosimilmente utilizzata durante la rapina. La mazza è stata ritrovata assieme a una felpa identificabile come quella indossata da uno dei rapinatori – della tabaccheria di Seravezza – e ripresa dalle videocamere di sorveglianza. Nella casa abbiamo trovato anche i resti di una busta, possibile bottino di un'altra recente rapina avvenuta alla piscina comunale ai danni del gestore che ha poi sporto denuncia. Busta che avrebbe contenuto la somma di  circa 200 euro, non rinvenuta tuttavia. Sebbene le dichiarazioni spontanee di per loro non abbiano, per legge, valenza probatoria – chiarisce il dirigente Russo – i riferimenti a alcuni di questi nove reati e la successione di testimonianze e indizi che stiamo ancora, attualmente, raccogliendo, sta indirizzando le indagini verso l'accomunarsi di questa serie di reati".

Spetterà, certo, all'autorità giudiziaria di stabilire la colpevolezza o l'innocenza sulla base di quanto le indagini avranno fatto emergere.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

gesamgaseluce

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Forte dei Marmi


giovedì, 20 gennaio 2022, 20:05

Forte dei Marmi: a scuola sulla spiaggia a settembre. Le classi prime della scuole Primaria dell’Istituto Comprensivo faranno lezione sul mare

Un’aula a cielo aperto con una vista privilegiata, quella del mare, in cui farsi accarezzare dalla dolce aria settembrina. Una fortuna che gli abitanti di Forte dei Marmi o i turisti dell’ultima ora ben conoscono e amano


giovedì, 20 gennaio 2022, 12:54

Murzi ringrazia il corpo dei vigili urbani per la festa di San Sebastiano

In occasione della festa di San Sebastiano, santo patrono della polizia municipale, il sindaco Bruno Murzi intende rinnovare la stima è il ringraziamento suo personale e di tutta l'amministrazione comunale alle donne e agli uomini del corpo dei vigili urbani di Forte dei Marmi


Prenota questo spazio!


martedì, 18 gennaio 2022, 20:31

Al via i tamponi antigienici per gli studenti di Forte dei Marmi all'Ospedale del Cuore di Massa

Accordo tra il Comune di Forte dei Marmi e la Fondazione Monasterio. Permettere agli studenti di rientrare il prima possibile a scuola: questa la priorità per il Comune di Forte dei Marmi


martedì, 18 gennaio 2022, 14:58

Fornitura e messa a dimora di alberature: in arrivo 80 nuove piante

Continuano gli investimenti dell’amministrazione comunale sul patrimonio arboreo. Dopo il recente affidamento per la riqualificazione del verde lungo le aiuole dei viali a mare, è stato perfezionato un altro importante affidamento per circa 80 nuove piante


martedì, 18 gennaio 2022, 13:13

Concerto classico 'Sax&Piano' con Lorenzo Simoni e Susanna Pagano a Villa Bertelli

Concerto classico Sax&Piano a Villa Bertelli, dove domenica 23 gennaio alle 17 nel Giardino d’Inverno, Lorenzo Simoni e Susanna Pagano, rispettivamente al sassofono e al pianoforte,  presenteranno una performance in una combinazione tanto apprezzata quanto rara nelle numerose rassegne di musica classica, sparse per tutta la penisola


lunedì, 17 gennaio 2022, 16:57

Torna a splendere il monumento a Renato Salvatori

L'amministrazione comunale interviene con un'opera di ripulitura sul busto di Renato Salvatori, tributo artistico, davanti alla Capannina, al grande attore versiliese