Spazio disponibilie
   Anno XI 
Martedì 9 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Forte dei Marmi
02 Agosto 2022

Visite: 190

Dagli Anime a Madama Butterfly: il japonisme 2.0 Ruutsu è l'evento musicale in programma domenica 7 agosto alle 21.00 nel Giardino d'Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, dove si esibirà il Duo The Girls in the Magnesium Dress, composto dalle giovani concertiste Valentina Ciardelli al contrabbasso e Anna Astesano all'arpa, con gli interventi del compositore Stefano Teani e la fotografa Barbara Cardini. L'evento è organizzato dall'associazione "Scholè". Ruutsu, che nell'alfabeto katakana giapponese significa Radici, è un disco dedicato al forte rapporto tra il Giappone e l'occidente europeo, dopo il passaggio dal lungo periodo Edo giapponese, (1603-1868), che aprì la strada ad una radicata influenza reciproca fra la musica colta europea e quella giapponese. Protagonista assoluto del disco è il compositore Yoshihisa Hirano, conosciuto per aver scritto la musica di importanti videogiochi e Anime, il più famoso tra tutti, Death Note, che ha voluto dedicare un brano proprio al duo, dopo aver ascoltato alcuni video delle musiciste. Tradizione e innovazione si fondono per dare vita ad un disco unico nel suo genere, un disco che accende tutti i sensi. A Villa Bertelli si potranno ascoltare melodie di ispirazione orientale composte ieri (Ravel, Puccini) con quelle di oggi (Ciardelli, Teani), insieme ad arie di autori nipponici, come Micho Miyagi e lo stesso  Yoshihisa Hirano. 

Il motto delle The Girls in the Magnesium Dress, che sono un duo innovativo, in grado di fondere le sonorità del contrabbasso e dell'arpa come mai prima d'ora, è un una frase sibillina del compositore Frank Zappa: Non c'è progresso senza deviazione dalla Norma. Il contrabbasso e l'arpa – aggiungono le due artiste- da sempre dedicati a un ruolo prettamente orchestrale, vengono da noi valorizzati ed esplorati nella palette di colori e possibilità sonore infinite.  

Il duo collabora già con importantissime realtà Italiane e Europee come il Museo di Arte Orientale di Torino, la Fondazione De Sono, il Teatro del Giglio di Lucca, la London performing Academy of Music, il Carne Trust, Southbank Sinfonia e il Club dell'Unesco, tutti impegnati nell'ambizioso progetto del duo artistico: divulgare la musica e solidificare la tradizione cameristica per duo contrabbasso/arpa. 

Per prenotazione biglietti: +39 3914021677 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Un concerto, un docufilm e un videoclip promossi e finanziati dal Consiglio regionale in ricordo di due "personalità storiche…

Attivato presso la sede della farmacia comunale di Piano di Conca il servizio di prenotazione on-line dei farmaci prescritti da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La questione dei senzatetto a Viareggio sembra non trovare mai un lieto fine. Secondo “Potere al Popolo” i senza fissa…

Repubblica Viareggina commenta quanto avvenuto nei giorni scorsi: "Il bombardamento del 5 agosto a Gaza da parte dell'esercito sionista…

Tornano gli appuntamenti del lunedì sera tra cultura e spettacolo in Piazza…

Spazio disponibilie

Indossate qualcosa di comodo, perché stasera a “LidoCult” si balla. La rassegna di libri pop che…

La Fondazione Versiliana comunica che lo spettacolo "Canta e ridi con i Legnanesi" previsto per lunedì 8 agosto al…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie