Spazio disponibilie
   Anno XI 
Martedì 9 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Forte dei Marmi
01 Agosto 2022

Visite: 151

Un viaggio nella musica anni Settanta-Ottanta, ma che tanto piace anche oggi, conclude la serie di appuntamenti di Parliamone in Villa, il cartellone di talk show organizzato dal Comitato di Villa Bertelli a Forte dei Marmi. Mercoledì pomeriggio 3 agosto alle 18.00 nel Giardino dei lecci Sandro Giacobbe accompagnerà il pubblico in un balzo all’indietro nel tempo, con quei successi che hanno fatto cantare e ballare tante generazioni. Sandro Giacobbe, intervistato dal giornalista Enrico Salvadori, conduttore della rassegna, è il classico cantante evergreen, che ha realizzato il suo primo singolo di successo nel 1974 quel Signora mia, che vendette milioni di copie e fece innamorare tutti. Con Io prigioniero Giacobbe vinse poi la Gondola d’oro a Venezia, ma l’anno del boom per il cantante genovese fu il 1976, quando arrivò terzo al Festival di Sanremo con Gli occhi verdi di tua madre. L’altra sua grande hit, Sarà la nostalgia, datata 1982, venne tradotta in tedesco con l’interpretazione di Nino D’Angelo.

Nel 1983 Sandro tornò ancora a Sanremo con Primavera e l’anno dopo ottenne un grande successo con Portami a ballare, presentato al Disco per l’estate.

Giacobbe è uno dei fondatori della Nazionale Italiana Cantanti di cui è stato giocatore, allenatore e attualmente dirigente. Un grande progetto, che si impegna tutt’ora nella raccolta fondi a favore di nobili cause. Anche Giacobbe personalmente è stato ideatore e realizzatore di tante manifestazioni di sport e musica, servite a raccogliere fondi per chi è meno fortunato. Ha realizzato una canzone “Solo un bacio” in ricordo delle vittime del Ponte Morandi di Genova. Nel 2020 ha scritto a quattro mani con Don Backy la canzone Genova.

Con lui ci sarà l’occasione per ripercorrere le tappe di una brillante carriera e anche per parlare della canzone italiana, in una fase di profondo cambiamento. Il Maestro Andrea Caciolli lo accompagnerà al pianoforte.

L’appuntamento è a ingresso libero e sarà ripreso dall’emittente Noi Tv, che lo riproporrà in replica il mercoledì e il venerdì alle ore 21.15.

Radio Bruno Toscana è la radio partner di Parliamone in Villa.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Un concerto, un docufilm e un videoclip promossi e finanziati dal Consiglio regionale in ricordo di due "personalità storiche…

Attivato presso la sede della farmacia comunale di Piano di Conca il servizio di prenotazione on-line dei farmaci prescritti da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La questione dei senzatetto a Viareggio sembra non trovare mai un lieto fine. Secondo “Potere al Popolo” i senza fissa…

Repubblica Viareggina commenta quanto avvenuto nei giorni scorsi: "Il bombardamento del 5 agosto a Gaza da parte dell'esercito sionista…

Tornano gli appuntamenti del lunedì sera tra cultura e spettacolo in Piazza…

Spazio disponibilie

Indossate qualcosa di comodo, perché stasera a “LidoCult” si balla. La rassegna di libri pop che…

La Fondazione Versiliana comunica che lo spettacolo "Canta e ridi con i Legnanesi" previsto per lunedì 8 agosto al…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie