Spazio disponibilie
   Anno XI 
Lunedì 22 Luglio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Forte dei Marmi
09 Luglio 2024

Visite: 136

Save a Life 2024: tripletta per il Bagno La Perla che battendo il proprio record, con 2:12.65, si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara.
Tra gli ultimi scesi in mare, dodicesimo equipaggio su quattordici, il Bagno La Perla, con i suoi due uomini sul patino, Alberto Tosi e Leonardo Aliboni, ha mostrato immediatamente i muscoli con una entrata in acqua rapida e di forza che ha fatto capire subito la voglia di ripetere l’impresa degli anni precedenti. D’altronde c’era molta attesa per lo loro prova.
E il risultato infatti non si è fatto attendere. Ai 2:12.65 i due bagnini schiacciando i pulsanti, hanno fermato sul tabellone il tempo record che li ha fatto balzare immediatamente sul podio.
Nulla hanno potuto gli ultimi due equipaggi in gara, come del resto quelli che hanno gareggiato prima se non rallegrarsi e congratularsi con loro.
La competizione, evento organizzato dall’Unione Proprietari Bagni con il patrocinio e il contributo del Comune di Forte dei Marmi, cominciata alle 10 nello specchio d’acqua davanti al Bagno Carducci vicino al Pontile ha avuto un inizio con il brivido quando nel giro apripista del patino guidato dal bagnino storico del bagno Angelo di Levante, Angelo Maccarone, a meta percorso l’imbarcazione si è fermata e dalla riva si è capito subito che qualcosa non andava.
“La durezza del percorso, il caldo e l’emozione hanno giocato un brutto scherzo perfino ad un veterano come Angelo – commenta Alberto Mattugini, consigliere allo Sport – che ha avuto un lieve malore. Dalla spiaggia, si sono attivati subito i bagnini e la macchina dei soccorsi presente alla competizione e Angelo si è ripreso immediatamente, seguendo poi la competizione fino in fondo.”
Un fuori programma che si è risolto nel migliore dei modi, mostrando in qualche modo lo spirito della gara, quello del salvataggio e l’alta professionalità e preparazione dei bagnini e dei soccorsi.
Tornando alla competizione, sul podio al secondo posto si sono piazzati Nicola Dinnini e Stefano Bascherini del bagno Lido di Marina di Pietrasanta,  con un tempo di 2′ 16” 79 e al terzo posto Luca Branchetti e Alessandro Dazzi Onda Marina 2, con 2′ 17” 68.
A commentare l’evento sportivo anche quest’anno Loris Marchi, che ha trascinato il pubblico presente, invitandolo a sostenere i ragazzi soprattutto nel tratto finale, lo “sprint”, determinante per l’esito della gara, sia per far risaltare quello che è uno degli aspetti prioritari  di Save a Life, il clima di amicizia, di sportività sana e sostegno reciproco.
“Save a Life sta crescendo anno dopo anno – commenta Alberto Mattugini, consigliere dello Sport – non solo a livello di partecipazione da parte degli spettatori, ma anche proprio come spirito ed entusiasmo tra i nostri bagnini, e questo è l’aspetto più bello perché rappresenta un momento di condivisione per tutti loro. Colgo l’occasione per ringraziare gli organizzatori dell’evento, l’Unione Proprietari Bagni, l’ufficio Sport del Comune, la Compagnia della Vela e l’Ufficio Marittimo di Forte dei Marmi sempre presente e  al nostro fianco.”
“Una gara fantastica - sottolinea Giovanni da Prato – che anche quest’anno si è svolta con il consueto spirito agonistico ma non competitivo, facendo emergere il forte legame di amicizia e stima reciproca tra i nostri bagnini che ricordo sono gli “angeli custodi” della sicurezza in mare. A tutti i loro vanno i miei complimenti, anche oggi è stata una bellissima festa.”  
A consegnare i premi ai vincitori, la coppa di Save a Life e la maglietta con il titolo di “Miglior Bagnino 2023”, assieme al consigliere comunale Alberto Mattugini, il comandante dell’Ufficio Marittimo di Forte dei Marmi, Massimo Pecchioli e il presidente dell’Unione Proprietari Bagni, Martino Barberi. 

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

"Nel contesto della seconda riunione della speciale Commissione d'inchiesta sugli eventi alluvionali dell'autunno 2023, è stato definito un ampio calendario…

Torna a Pietrasanta in Concerto per la grande serata conclusiva uno dei migliori quartetti d'archi del mondo, il Michelangelo, formato dai grandi…

Spazio disponibilie

L'Amministrazione Comunale attiverà anche per l'anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, 

Per il quinto anno consecutivo, al Caffè de La Versiliana sarà ospite la Fondazione Ragghianti di Lucca. Lunedì…

Spazio disponibilie

Per scongiurare la sostituzione tecnica dell'IA sull'uomo serve una resistenza psicologica e culturale, supportata dalla forza dei classici della filosofia.

Alla Versiliana dei Piccoli si va di nuovo in scena! Domenica 21 luglio l'arena esclusivamente dedicata al teatro…

Domenica 21 luglio alle 18.30 "Agricoltura e ambiente: verso un'Europa sostenibile"

Sabato 21 Luglio alle ore 18.30 presso lo spazio…

Spazio disponibilie

Nell'Auditorium Simonetta Puccini di Torre del Lago proseguono le Conversazioni sull'opera, gli incontri ideati dalla Fondazione Simonetta Puccini per promuovere e…

Con il caldo che infuoca, l’estate e la colonnina di mercurio ancora alta, 

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie