Anno 6°

sabato, 17 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Festival Franciacorta, Versilia di bollicine

domenica, 24 giugno 2012, 11:30

di Marco Bellentani

Quando si dice la folla delle grandi occasioni. Spesso una frase retorica. Che non fa per noi. A volte siamo stati pure criticati per dire sempre la verità su eventi et simila. Stavolta, alla Versiliana, in occasione del Festival Franciacorta, le bollicine bresciane hanno messo tutti d’accordo. Sia per l’affluenza, sia per il piacere di vivere uno dei posti più significativi, nella contemporaneità, della nostra terra. Forse, di stonato c’è stato solo il caos della calca, che ha costretto i visitatori a lunghe file: quasi da rissa verbale quella al banco catering. Calca che si è letteralmente formata dentro la villa, tra le stanze non più fresche ma, nonostante questo, colme di vita e soprattutto gusto. Le 30 aziende presenti hanno proposto parte della linea, tra cui sicuramente vini per rallegrare un’estate intera. Bottiglie da tutto pasto, da servire dai 7 ai 10°C che hanno il pregio di rifermentare almeno 18 mesi in bottiglia. Lo sforzo del consorzio è sicuramente un esempio di come riuscire a creare un prodotto d’elevata qualità che ha, come avversario principale, lo champagne. Non certo l’ultimo arrivato. Chardonnay, Pinot bianco e nero, il trittico della passione dionisiaca. I grandi nomi non mancano, e tra questi Ca’ del Bosco, va detto, non fa una piega. Forse sarebbe stato interessante godere di qualche piccola realtà, ma il set non ha affatto deluso. Dal Satèn di Corte Bianca al QBlack di Quadra, dove la piccola porzione di Pinot Nero fa il suo lavoro in tutta finezza. Interessante, nonché particolare, anche il Rosé Brut di Riva di Franciacorta, 100% Pinot nero, mentre colpisce al cuore il Francesco I di Uberti. La casa che avevamo degustato all’Enoteca Giulia, Il Mosnel conferma ed anzi migliora le nostre impressioni. Il vino, superato lo stress da viaggio, ha denotato strutture ed essenze d’ottima fattura anche nelle sue bottiglie base. La festa è proseguita nel parco adiacente la villa, dove, allietati dai fantasiosi vestiti delle belle ragazze, si è goduto di una bella serata, sulle note d’essay del gruppo musicale che ammaliava i non più affamati visitatori. Paghi di cibo, ma soprattutto ottimo vino. Un appuntamento che può diventare un classico d’inizio estate.


Questo articolo è stato letto volte.



prenota_spazio


prenota_spazio


directo web agency


Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


alfrun


venerdì, 16 febbraio 2018, 17:27

Grande partecipazione alla cerimonia di chiusura del progetto Mof Sina

Grande successo e partecipazione alla cerimonia di chiusura del progetto Mof Sina, che si è tenuto questa mattina nell'Aula magna dell'Istituto Nautico Artiglio


mercoledì, 14 febbraio 2018, 14:10

San Valentino, regali... sportivi

I regali per San Valentino sono quasi sempre un problema... a meno che il vostro partner non sia uno sportivo! In questo caso cambia tutto, visto che ci sono una serie di oggetti e indumenti che non possono fare a meno di essere dentro il borsone


Prenota questo spazio!


lunedì, 12 febbraio 2018, 13:57

“Festival dei carnevali”: buona la prima

All’accademia musicale della Versilia tanta curiosità per la giornata dedicata alla musica dei carnevali da Venezia a Rio de Janeiro passando ovviamente da Viareggio


domenica, 11 febbraio 2018, 10:27

Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il festival di Sanremo 2018

Al secondo posto Lo Stato Sociale, al terzo Annalisa. Ron vince il premio della critica, la Vanoni quello per la migliore interpretazione, Mirkoeilcane il premio per il miglior testo, Max Gazze' per la miglior composizione musicale


sabato, 10 febbraio 2018, 14:22

Sanremo, il podio delle nuove proposte

Giovani con tanto entusiasmo e tanta musica in testa, una voglia pazzesca di farcela e loro una buona partenza l'hanno avuta. Ultimo vincitore delle proposte giovani. Mirkoeilcane premio della critica Mia Martini, Mudimbi in terza posizione. Alice Caioli premio sala stampa Lucio Dalla


sabato, 10 febbraio 2018, 10:00

Un Festival 2018 speciale Baglionissimo

Giovedì quasi 11 milioni di audience per il festival di Sanremo che quasi osa superare quello della De Filippi: un evento nell'evento. Nella penultima puntata, quella dei duetti, vince Ultimo  per le nuove proposte con una vittoria meritata, seguito da Mirkoeilcane che vince il premio della critica Mia Martini seguito...