Anno 6°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Grande successo per la VII Edizione del Premio internazionale Artiglio

lunedì, 27 maggio 2013, 22:30

Grande successo della VII Edizione del Premio Internazionale Artiglio organizzato dalla Fondazione Artiglio Europa in collaborazione con la HDSI (Historical Diving Society Italia), riconoscimento assegnato quest’anno al Guido Gay per l’individuazione nel giugno 2012 del relitto della Corazzata Roma nelle acque dalla Sardegna.

Nel corso della sentita e partecipata cerimonia di sabato mattina, sono stati assegati importanti riconoscimenti anche al Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare, alle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed alla popolazione dell’Isola del Giglio per il loro impegno in occasione del noto tragico naufragio della Costa Concordia.

La cerimonia è stata impreziosita dalla presenza dei vertici della Marina Militare, tra i quali l’Ammiraglio di Squadra Andrea TOSCANO, Comandante in Capo del Dipartimento Militare Marittimo dell’Alto Tirreno, l’Ammiraglio di Divisione Mario CARUSO, Comandante Comando Subacquei ed Incursori (COMSUBIN),  il Contrammiraglio Carmelo BONFIGLIO, Comandante delle Forze di Contromisure Mine (COMFORDRAG) e delle Forze Ausiliarie (COMFORAUS), il Capitano di Vascello Roberto Cervino dell’Accademia Navale di Livorno, in rappresentanza dell’Ammiraglio di Divisione Giuseppe Cavo Dragone, il Capitano di Vascello (CP) Arturo FARAONE, Direttore Marittimo della Toscana e Comandante del Porto di Livorno, il Capitano di Fregata (CP) Pasquale VITIELLO, Capo del Compartimento Marittimo di Viareggio.

La presenza altamente qualificata ha garantito in seno alla cerimonia il giusto risalto ai momenti celebrativi per la Forza Armata, in primis la toccante alzabandiera svoltasi presso il monumento ai Caduti del Mare in Piazza Palombari dell’Artiglio, alla presenza della fanfara dell’Accademia Navale, dei rappresentanti dell’Associazione Marinai d’Italia di Viareggio - con il Presidente Giovanni Valleroni - e dell’Associazione Medaglie d’oro di Lunga Navigazione del Comandante Zeffiro Rossi.  Particolarmente sentita anche la cerimonia di scoprimento di due reperti del Balipedio, i quali, previo restauro, sono stati donati dall’Ammiraglio Florindo Cerri al Comune di Viareggio ed allocati innanzi al Museo della Marineria.

Nel corso della giornata, si è rivelata di estremo interesse per i partecipanti al convegno, anche la visita a bordo del catamarano dell’Ing. Guido Gay  “Daedalus”, ormeggiato presso la Banchina di fronte alla sede operativa della Capitaneria di porto di Viareggio, imbarcazione con la quale il vincitore di questa Edizione del Premio Artiglio ha esplorato i fondali marini di tutto il mondo ottenendo eccellenti risultati ma con particolare riguardo al relitto della corazzata Roma.

Sulle vicende storiche di questa gloriosa unità Ammiraglia della flotta da guerra italiana e del sacrificio dei tanti uomini dell’equipaggio tragicamente periti durante l’attacco, si è intrattenuto in un brillante ed avvincente intervento il Professor Marco Gemignani, docente di Storia Navale presso l’Accademia Navale di Livorno.

Il Presidente della Fondazione Artiglio Europa Dr. Francesco Sodini così commenta:    

“una Edizione di grande successo per i contenuti  che legavano la Corazzata Roma, al cui comando si trovava il Capitano di Vascello Adone Del Cima, ns. concittadino, e  la tecnologia veramente unica messa a punto da Guido Gay per il suo ritrovamento a 1100 metri di profondità. Malgrado una giornata dalle pessime condizioni meteorologiche, il programma si è svolto compiutamente anche nelle cerimonie  esterne. L’interno del Museo, mai così gremito da tanta e qualificata partecipazione oltre che di Autorità Militari anche da Autorità Civili e Istituzionali  fra cui il Prefetto di Lucca Dott.ssa Giovanna Cagliostro, il Questore Dottor Claudio Cracovia, la Provincia di Lucca e per il Comune di Viareggio l’Ammiraglio Marco Brusco, ha fatto poi da cornice alla cerimonia di Premiazione e di assegnazione dei Riconoscimenti. Momenti di sincera partecipazione hanno sottolineato l’attestato attribuito al Sindaco dell’Isola del Giglio Sergio Ortelli per la solidarietà che la sua popolazione ha dimostrato ai naufraghi della Costa Concordia. Di alto valore sono state infine le relazioni di carattere scientifico e dei soccorsi sulla Concordia così come le fasi, di grande attualità, del recupero della stessa, relazione svolta da Silvio Bortolotti Presidente della Micoperi” e così conclude Francesco Sodini ” siamo orgogliosi di questo risultato, impreziosito anche dalla Medaglia che il Presidente della  Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto assegnarci. Un sincero ringraziamento da parte nostra  va a tutti gli intervenuti , provenienti da varie località anche lontane, ai media che hanno ben comunicato la valenza di questo evento storico scientifico e agli sponsor che ci hanno sostenuto: sono la Fondazione della Cassa di Risparmio di Lucca, la Banca di Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, la Fondazione della Banca del Monte di Lucca, la Banca del Monte di Lucca, la Welcome Italia, Perini Navi e Codecasadue. Ma un particolare sentito ringraziamento desidero rivolgerlo al Comandante Pasquale Vitiello, Capo del Compartimento Marittimo di Viareggio, ai suoi uomini e donne della Capitaneria per il prezioso apporto fornito nell’organizzazione dei vari momenti celebrativi ed organizzativi e per l’assistenza prestata in occasione dell’arrivo in porto del Daedalus”.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

prenota_spazio

directo web agency

Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


mercoledì, 2 dicembre 2020, 11:31

Il 21 dicembre processo Grandi-Boldrini: i veri leoni non sono quelli da tastiera

Lunedì 21 dicembre si terrà al tribunale di Lucca la prima udienza del processo intentato da Laura Boldrini, ex presidente della camera dei deputati, contro il direttore delle Gazzette Aldo Grandi 


domenica, 22 novembre 2020, 15:33

Giulio Lazzeri compie 80 anni, tanti auguri!

Comandante del nucleo operativo dell’Arma dei carabinieri in servizio a Viareggio dal 1977 al 2002, quando ancora la caserma era in Piazza Mazzini, anni in cui Giulio Lazzeri è stato parte attiva nella risoluzione di famosi casi di cronaca nera 


Prenota questo spazio!


mercoledì, 18 novembre 2020, 13:43

Coniugi Griva: 60° anniversario di matrimonio

Sessant'anni di felicità, nel segno del vostro amore più splendente, del quale siete testimoni ed esempio per chiunque vi ami e abbia conosciuto la vostra gioia


domenica, 15 novembre 2020, 02:41

Stile contemporaneo e nuovo concetto di sportività: il brand CUPRA arriva a Lucca

Il nuovo marchio del Gruppo Volkswagen debutta sul mercato con una nuova gamma di vetture dall’animo sportivo e contemporaneo che ridefiniscono il significato di performance, ponendosi come missione ispirare il mondo da Barcellona


martedì, 3 novembre 2020, 21:21

Guardate queste immagini e questo video: e ora l'Islam condanni questi bastardi

L'attentatore di Vienna prima spara ad un giovane paralizzato dal terrore e appoggiato al muro poi torna sui suoi passi e lo finisce. Ora ci aspettiamo le parole di condanna del cosiddetto Islam moderato e, magari, anche qualche marcia della pace tanto cara ai buonisti di casa nostra.


martedì, 3 novembre 2020, 21:05

Il Great Reset spiegato facile: magari così lo capisce anche la stampa mainstream

In questo articolo, speriamo comprensibile, cercheremo di spiegare quello che è definito come il “Great Reset”, il “Grande azzeramento”, in parole il più possibile semplici e adatte a non cospiratori