Anno 6°

mercoledì, 16 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Bike for peace passa da Viareggio

giovedì, 3 aprile 2014, 13:30

Domani 4 aprile, intorno alle 14.30, farà tappa a Viareggio “Bike for Peace”, l’iniziativa del ciclo-attivista norvegese ipovedente Tore Naerland che, in tandem con un normovedente, ha preso il via da Manchester per un giro del mondo in 90 giorni. Un tour mondiale per far conoscere le iniziative di “Mayors for Peace” e della Campagna internazionale ICAN (International Campaign to Abolish Nuclear Weapons) per un mondo libero da armi nucleari.

Tore Naerland organizza da anni un giro del mondo in bicicletta, per promuovere un mondo libero da armi nucleari, un mondo in cui il rispetto e la dignità siano diritti umani riconosciuti per tutte le persone, indipendentemente da nazionalità, religione, genere e abilità fisica.

Partito da Manchester lo scorso 15 marzo, il tour è arrivato nei giorni scorsi in Italia. Dopo aver fatto tappa ad Albenga, Genova e La Spezia, accompagnato da alcuni cicloamatori locali del gruppo viareggino BiciAmici, il tandem di Tore Naerland arriverà verso le 14.30 a Viareggio davanti al Palazzo Comunale dove sarà ricevuto dal Sindaco della città, Leonardo Betti, alla quale il ciclista norvegese presenterà la sua iniziativa e le campagne per il disarmo nucleare e consegnerà un attestato di amicizia. Il Sindaco di Viareggio, Leonardo Betti, consegnerà al pacifista norvegese un attestato di gratitudine della città a un uomo che ha dedicato così larga parte della propria vita alla pace nel mondo.

Per i cicloamatori viareggini che volessero unirsi alla pedalata insieme al tandem di Tore Naerland e al gruppo di BiciAmici, l’appuntamento è per domani alle 14 presso il Ponte Ciclabile sul Fosso dell’Abate fra Viareggio e Lido di Camaiore.

A Hiroshima l’anno scorso Tore ha conosciuto l’associazione Mayors for Peace, associazione mondiale che è presieduta proprio dal sindaco della città giapponese e che ha come obiettivo la realizzazione di un mondo libero dalle armi nucleari. Per questo ‘Bike for Peace 2014’ ha come principale messaggio l’abolizione delle armi nucleari che è promossa anche dalla campagna internazionale ICAN che Tore intende far conoscere col suo tour mondiale. L’iniziativa è promossa e rilanciata in Italia da “Beati i costruttori di pace” e “Rete Italiana per il Disarmo”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


directo web agency


Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


martedì, 15 ottobre 2019, 12:46

I 50 anni di Gianneschi Pumps and Blowers

Oltre 200 ospiti internazionali in visita all'azienda di Camaiore, guidata dai fratelli Alessandro e Cristiano Gianneschi


martedì, 15 ottobre 2019, 08:59

Nozze di diamante per Milvia e Biagio Mancini

Un bel traguardo di vita, un felice traguardo del cuore, nella gioia e serenità di ogni giorno. Un'occasione di festa speciale con un forte abbraccio e tanti affettuosi auguri e rallegramenti per i vostri 60 anni insieme da parte dei figli Stefano, Cristiano e Stefania uniti ai nipoti e a...


Prenota questo spazio!


lunedì, 7 ottobre 2019, 19:28

Visita alla Ferrero per gli studenti premiati nell'ambito del progetto 'Carnevale i mestieri del sorriso'

Giornata speciale presso gli stabilimenti della Ferrero di Alba, per gli studenti della classe 5° grafica e comunicazione dell’Istituto tecnico tecnologico Pertini di Lucca, che sono stati premiati nell’ambito del progetto per le scuole “Carnevale i mestieri del sorriso”


domenica, 6 ottobre 2019, 10:20

Il primo film cosplay su Lady Oscar e Maria Antonietta in anteprima a Viareggio

Finalmente ci siamo!!! Giovedì 10 ottobre alle ore 20.30 verrà proiettato, al cinema Centrale di Viareggio, il Fan Film ''Due destini travolti dalla rivoluzione'' la storia di Lady Oscar e Maria Antonietta. Esattamente 40 anni fa, il 10 ottobre veniva trasmesso in TV il primo episodio di un cartone animato diventato...


sabato, 5 ottobre 2019, 22:33

Torna la Festa del Vino di Riana di Fosciandora

Torna l’appuntamento con la “Festa del Vino”, domenica 20 ottobre a Riana di Fosciandora. Per l’occasione dalla fontana del paese zampillerà, quasi per magia, non acqua, ma vino 


lunedì, 16 settembre 2019, 19:42

Sagra Polenta e Uccelli, un successo annunciato

Tirando le somme, il risultato di tutta la manifestazione è stato eccelso, superando con tutta probabilità anche i numeri degli anni scorsi e quindi andando oltre le più rosee aspettative