Anno 6°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Il grido di alcuni giornalisti a Sanremo: "Merde, fate schifo"

lunedì, 11 febbraio 2019, 21:10

di franca dini

"Merde fate schifo", alcuni giornalisti in sala stampa Ariston, appena Bisio annuncia il terzo posto del Volo nella serata finale del festival, si alzano, gridano e imprecano contro Gianluca, Piero e Ignazio: tre splendidi ragazzi sempre sorridenti, educati, generosi che non hanno problemi a concedersi al pubblico anche fuori dai concerti.

Vergogna! Non si può tacere di fronte a questi insulti.

Ovviamente i personaggi dovrebbero essere radiati dall'Ordine. 

Ognuno può decidere della propria vita e può avere gusti e orientamenti diversi, ma quello che è successo è intollerabile, imperdonabile e frutto di una terribile cattiveria: una bufera scatenata da idioti che non dovrebbero avere il  'potere' della penna.

L'Italia dovrebbe ringraziare il Volo perché  fa conoscere la musica italiana all'estero e fa concerti sold-out nei più grandi teatri del mondo insieme a Bocelli e Pausini. Nonostante i tre ragazzi siano stati attaccati e massacrati dai media prima e durante la settimana festivaliera, Gianluca, Piero e Ignazio continuano ad essere amatissimi dal pubblico e nelle cinque serate canore hanno sempre conquistato il maggior numero di consensi al televoto; con il sorriso e la freschezza dei loro anni hanno sempre sopportato con grande dignità gli attacchi e le pressioni della stampa, quando sarebbe stato sufficiente un semplice: "Non ci piacciono". Purtroppo gli 'snob' esistono, ma gli snob nel giornalismo non fanno bene a nessuno, soprattutto, non fanno bene al Paese. 

Non tutti possono piacere a tutti, i ragazzi cantano la loro musica e la melodia è quella di un tempo passato, continuano a studiare e quello è il genere musicale che interpretano. Se non piacciono si può cambiare canale - per fortuna c'è il telecomando - si può non andare ai concerti, si può non ascoltare le radio, ma non si può offendere pesantemente chi fa il proprio lavoro con passione e onestà, è VIETATO.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


directo web agency


Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


venerdì, 19 aprile 2019, 15:30

Pasqua e “Pasquetta a colori” in Pineta Di Ponente: il parco cittadino pronto tra attrazioni ed attività

Anteprima di bella stagione al Parco Pineta di Ponente a Viareggio. Le attività aprono i battenti per tutto il weekend di Pasqua e si preparano ad una vera e propria "Pasquetta a colori": truccabimbi, palloncini, sagome della mascotte Pino Lo Scoiattolino da dipingere e uova colorate per tutti! 


martedì, 16 aprile 2019, 15:34

Alla scoperta della Versilia con E-Bikers: il 28 aprile una domenica ecologica adatta a tutti

Tutti in sella. Dopo il debutto, e il successo, di E-Bikers a Capalbio nel 2018, l’associazione M.I.S.T.A. (mobilità intermodale sostenibile per la tutela ambiente) sceglie il territorio versiliese per il secondo appuntamento che si terrà il 28 aprile.


Prenota questo spazio!


giovedì, 11 aprile 2019, 15:19

Simulatore di plancia all’istituto Galilei Artiglio

Qualità delle acque, lotta alle plastiche in mare, l’importanza della formazione di altissime professionalità: questi i temi toccati questa mattina dal sindaco Giorgio Del Ghingaro nel suo intervento all’istituto Galilei Artiglio, in occasione della Giornata Nazionale del Mare che ha visto l’inaugurazione di un simulatore di plancia di ultimissima generazione


martedì, 9 aprile 2019, 17:54

Progetto didattico "Mare: ieri, oggi e domani", incontro con l'ingegnere Guido Gay

Grande successo ed emozione per l’incontro del progetto “Mare: ieri, oggi e domani”, che si è svolto lunedì presso l’aula magna dell’istitutonautico cittadino


lunedì, 8 aprile 2019, 20:07

Serata di gala al Ciccarelli Esplanade con l'ambasciatore Morabito

Serata di gala al ristorante Ciccarelli Esplanade di Viareggio in onore del dott. Antonio Morabito, Ministro Plenipotenziario già Ambasciatore d'Italia nel Principato di Monaco


lunedì, 8 aprile 2019, 13:29

Pasqua piena di eventi a Forte dei Marmi

Il Forte, come è affettuosamente chiamato, lungi dall'adagiarsi sugli allori della sola stagione estiva, propone ogni anno una lunga serie di eventi e manifestazioni sia durante la stagione natalizia che ai primi raggi del sole pasquale