Anno 6°

martedì, 26 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Gaia festeggia la giornata mondiale dell'acqua

giovedì, 21 marzo 2019, 16:20

Nuove aperture degli impianti alle scolaresche in visita: come ogni anno, in occasione della giornata modiale dell'acqua e in seguito alle molte richieste ricevute, sta per ripartire il progetto "Alla scoperta dell'acqua", iniziativa didattica che GAIA S.p.A. dedica a tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio gestito. "Alla scoperta dell'acqua" comprende anche spiegazioni in aula da parte dei Responsabili del servizio acquedotto e fognatura e la distribuzione del libro "Acqua in mente" .

Tutte le scuole interessate a far conoscere ai propri studenti il suggestivo percorso dell'acqua, attraverso una visita guidata negli impianti o a ricevere gratuitamente il libro "Acqua in mente" possono inviare un'email all'indirizzo eventi@gaia-spa.it, lasciando i contatti di un Referente. 

 Acqua in mente -  Il libro è composto da 47 pagine nelle quali è narrata la storia di come l'uomo ha usato, modificato e prelevato l'acqua dalla preistoria a oggi, con curiosità, esperimenti, leggende, tradizione e piccole spiegazioni sulle proprietà dell'acqua. Il tutto rallegrato da colorate illustrazioni fatte a mano, e pensate apposta per incuriosire i ragazzi e guidarli in un percorso didattico di sicura utilità.  La gocciolina "Accadueo" è la mascotte di questo libro, è presente in ogni attività proposta.

Ad ogni libro è allegato il "Gioco dell'acqua", che sullo stile del più noto "Gioco dell'Oca",  attraverso il lancio dei dadi e la conquista delle caselle del percorso stimolano l'apprendimento dei bambini ponendo loro delle domande sui contenuti del libro.

GAIA S.p.A. è sponsor del libro "Acqua in mente" perché vuole contribuire alla formazione dei ragazzi, non solo fornendo loro un piccolo tassello in più di conoscenza, ma soprattutto perché desidera diffondere un uso consapevole di una risorsa preziosa e purtroppo non inesauribile. In fondo al libro è presente una breve scheda di GAIA S.p.A., che presenta il lavoro della Società e il territorio servito, in modo che lo studente possa finalmente dare un nome all'acqua del proprio rubinetto di casa.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

prenota_spazio

directo web agency

Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


domenica, 24 maggio 2020, 10:54

L'Antivirus: voglia di Festival, cosa faranno La Versiliana e Villa Bertelli?

Lunedì 25 Maggio ospiti della rassegna firmata The Versilia Lifestyle i due presidenti Alfredo Benedetti ed Ermindo Tucci


venerdì, 22 maggio 2020, 14:09

Chiara Bellucci si è laureata in lingue e letterature straniere

Chiara Bellucci si è laureata brillantemente in lingue e letterature straniere con la votazione di 106 presso all'università di Pisa. Alla neo-dottoressa le congratulazioni della mamma Michela, del papà Alex, delle sorelle Giulia ed Elisa, dei nonni Graziella e Giancarlo e dello zio Mauro


Prenota questo spazio!


mercoledì, 20 maggio 2020, 13:39

The Versilia Lifestyle, domani all'Antivirus si parla del futuro dei matrimoni

Sesto appuntamento in diretta facebook con la wedding planner Glenda Marradi e un supporto legale per sposi e professionisti dell'Avv. Michela Tombolini


mercoledì, 20 maggio 2020, 11:34

Fioriere come distanziatori sociali: la soluzione "green" al Covid

Molte attività stanno puntando sui divisori in plexiglas per rispettare le normative legislative. Ma è davvero l’unica soluzione? Secondo l’azienda “C.R.V Piante” di Cesare Romano non è così


martedì, 19 maggio 2020, 15:05

"I Shin den Shin": l'I.C. Don Milani di Viareggio presenta la quinta edizione (a distanza) della Giornata della Fratellanza

Il tradizionale evento, organizzato dall'istituto comprensivo Don Milani di Viareggio, in collaborazione con gli istituti Camaiore 1, 2 e 3 e il liceo scientifico di Carrara, è arrivato quest'anno alla quinta edizione


mercoledì, 13 maggio 2020, 14:15

La Sagra Musicale Stazzemese non si farà

Lo annuncia l’assessore alla Cultura Serena Vincenti in relazione all’emergenza in corso che impedisce di fatto ad oggi attività in luoghi chiusi e alla presenza del pubblico