Anno 6°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Paddle, tennis e calcetto, nessun luogo meglio del C.T.L. di Lido di Camaiore

domenica, 13 settembre 2020, 12:21

Nato agli inizi degli anni '80, il Calcetto Tennis Club Lido, abbreviato semplicemente in C.T.L., è una delle più grandi strutture sportive della Versilia.

Su un'area di circa due ettari infatti dispone di ben dieci campi da tennis (sei coperti e quattro all'aperto), sei campi da calcetto (coperti e all'aperto) e, in più, il nuovissimo campo da Paddle. Il Paddle infatti è la novità di quest'anno, visto il crescente successo nel mondo.

Sport nato in Argentina, è simile al tennis come regole di base. Il campo da gioco (20 m x 10 m) è circondato da vetri e griglie con cui si può interagire: non esiste il "fuori campo", ma non è possibile giocare direttamente sulle sponde, la palla deve prima rimbalzare in campo. Le racchette sono più piccole ed a piatto pieno forellato (senza incordatura quindi) ed il campo come superficie è meno della metà di un regolare campo da tennis. Gioco più veloce quindi e meno corse da una parte all'altra per prendere la palla visto chè è possibile giocare anche sui rimbalzi.

Tornando al C.T.L. La struttura è adagiata fra alti alberi, dietro alla Cittadella del Carnevale e vi si accede facilmente dalle nuove varianti adiacenti agli ingressi autostradali. Dispone di un ampio parcheggio, di reception per gli atleti, spogliatoi e docce, regolamentari anche in tempi di Covid, ed il Bar, che si affaccia sui campi da gioco.

Sul retro della struttura c'è anche una sala fitness con attrezzi, tappeti e stuoie per corsi di yoga o ginnastica ed un ampio parco alberato per rilassarsi al fresco o per fare ginnastica all'aperto. Infine, per gli atleti/genitori, c'è una grande sala al primo piano a disposizione per allestire feste di compleanno, battesimi, comunioni ed altri eventi per bambini e ragazzi. Varie le formule di abbonamento ai campi, comodissimi anche gli orari: i giorni feriali orario ininterrotto dalle 9 alle 24, il sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 20.

Calcetto Tennis Lido di Camaiore – via del Magazzeno 26 – 55043 Lido di Camaiore (LU) – tel. 0584/67403 – 393/9498044


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

prenota_spazio

directo web agency

Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


giovedì, 17 settembre 2020, 18:05

Così distanti così vicini: la Gazzette si ritrovano all'Oste di Lucca ed è subito festa

Metti una sera di metà settembre, un direttore (ir)responsabile e una ventina di giornalisti o aspiranti tali attorno ad un tavolo. Le cene delle Gazzette sono così: ci si ritrova, si mangia, si beve, si parla di lavoro, si conoscono i nuovi arrivati e si ride... tanto!


mercoledì, 16 settembre 2020, 12:42

Il mega torneo dei 200 viareggini

Oltre 140 segnalazioni, in poche ore, per l'iniziativa dei "200 VIAREGGINI", proposta dalla pagina Facebook "Viareggio 200", ideata e gestita da Stefano Pasquinucci


Prenota questo spazio!


martedì, 15 settembre 2020, 18:14

Centenari: 100 candeline per Olga e Rita, arrivano sindaco ed assessore con auguri speciali

Olga Benelli e Rita Valenti entrano nel ristretto club dei centenari pietrasantini. Lo straordinario traguardo di Olga e Rita è stato festeggiato dall'amministrazione comunale che ha ripristinato la bella tradizione della consegna dei riconoscimenti ai neo centenari


lunedì, 14 settembre 2020, 15:17

A Viareggio torna il Festival del Viaggio

Oggi, duecento anni dopo, Viareggio fa ancora parlare di sé e della sua storia. Lo fa attraverso il Festival del Viaggio, anche se in versione ridotta per le norme anti-Covid19, che torna qui dal 24 al 26 settembre


giovedì, 10 settembre 2020, 08:36

Mario Pescaglini e Lisanna Santini festeggiano i 60 anni di matrimonio

Un traguardo importante e un augurio da parte dei figli Dimitri e Barbara, delle nipoti Beatrice e Lucrezia, del genero Giuseppe e della nuora Letizia, per una vita ancora ricca di tanti giorni belli e felici come questo


venerdì, 4 settembre 2020, 15:03

Zombie

Il vescovo monsignor Paolo Giulietti ha accettato di non celebrare la processione di S. Croce. La Chiesa ancora una volta ha piegato la testa di fronte alla pseudo-scienza