Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Matteo Paoli porterà Viareggio ai 'Seat Music Awards' di Verona

domenica, 5 settembre 2021, 14:22

di mara gemignani

Dalle scuole di danza di Viareggio alla Abby Lee Dance di Los Angeles, per poi sbarcare su Mediaset, Rai e ora anche alla Arena di Verona. Questo il percorso di Matteo Paoli, ballerino professionista classe 1999, viareggino di nascita e di residenza, ma ormai richiesto a Milano, Roma e non solo, per prendere parte a spettacoli, lezioni e programmi tv.

Il suo prossimo palco sarà l’Arena di Verona, in occasione dei Seat Music Awards, concerto e competizione delle hit estive e dei loro cantanti, i più in voga del momento.

Tra questi, Achille Lauro: sarà il suo corpo di ballo a vedere la presenza del ballerino viareggino, scelto tra le centinaia di candidati che si sono presentati alle audizioni.

Non è la prima volta che Paoli appare in televisione: candidato al banco di Amici e parte del corpo di ballo dei programmi Il Cantante Mascherato e Sanremo Young.

“Questo palco però – spiega Matteo riferendosi alla Arena di Verona – sarà qualcosa di nuovo per me: nonostante le restrizioni causate dalle normative Covid, il pubblico sarà numeroso e non si tratterà di un normale concerto, bensì di una diretta live”.

Matteo Paoli, infatti si esibirà in prima serata il 9 settembre e sarà possibile seguirlo in diretta su Rai1.

Matteo, raccontando il suo percorso di crescita, cita importanti personalità del mondo della danza: Veronica Peparini, Macia Del Prete e Thomas Signorelli, fino alla realizzazione di video musicali diretti da Luca Tommassini, ex direttore artistico di Amici e di XFactor.

L’esperienza alla Arena sarà utile per ripartire con gli spettacoli e con la televisione, in seguito ai lunghi stop causati dal Covid. 

Pandemia che ha interrotto uno dei lavori a cui il ballerino viareggino teneva di più: la partecipazione all’Eurovision 2020, che si sarebbe dovuto svolgere a Rotterdam, ma che è stato annullato a causa dei contagi. La speranza e l’appello che Matteo lancia ai futuri organizzatori del contest internazionale è di poter vedere, non solo la sua partecipazione, ma quella di ballerini italiani, per l’edizione del 2022, dato che avrà luogo proprio nel nostro paese.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

directo web agency

Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


giovedì, 14 ottobre 2021, 08:25

Forum nazionale sulla ripartenza della scuola

Il Panathlon Distretto Italia in collaborazione con l'UST Ufficio IX di Lucca e Massa Carrara organizza per il 15 - 16 ottobre il Forum Nazionale dal titolo: La ripartenza della scuola: "Più Movimento, Più Salute, Più Sostenibilità"


martedì, 12 ottobre 2021, 09:28

Fiera Internazionale Fuoristrada ai nastri di partenza

Grandi firme e un'anteprima d'eccellenza all'edizione numero uno della Fiera Internazionale Fuoristrada che si svolgerà in Versilia, da venerdì 15 a domenica 17 ottobre


Prenota questo spazio!


lunedì, 11 ottobre 2021, 18:58

Lions: donazione al Banco Alimentare e Germoglio

Martedì 12 ottobre alle ore 18,30 a Viareggio in Piazza Maria Luisa (Lungomare antistante l'Hotel Principe di Piemonte), in una pubblica cerimonia, i Lions consegneranno un autoveicolo alla nota e benefica associazione Banco Alimentare


lunedì, 4 ottobre 2021, 17:10

Tanto entusiasmo e ospiti d'eccezione: il Milan Club Versilia riparte in grande stile

Sabato scorso il centro dei sostenitori rossoneri ha inaugurato l'attività per la stagione 2021/2022 con una mattinata dedicata ai tesseramenti. Presso il ristorante Cantine Basile sono intervenuti anche gli ex calciatori Chicco Evani e Roberto Mussi


lunedì, 4 ottobre 2021, 15:25

Canzonissima di Carnevale, il galà in Capannina: musica, premi e giochi

Siamo quasi giunti alla fine di questo carnevale settembrino, ma il termine vero e proprio sarà lunedì 11 ottobre, con il gran galà della Canzonissima di Carnevale, organizzato da Renzo Pieraccini, Alessandro Santini e Roberto Pezzini


lunedì, 27 settembre 2021, 10:33

I Jalisse a Torre del Lago, fiumi di applausi per la coppia del Sanremo ‘97

In una serata dal tempo incerto e dall’aria settembrina, sul lungomare di Torre del Lago, approdano al Tacabanda grazie a Filippo Giambastiani i Jalisse che, con le loro voci vincitrici del Festival di Sanremo nel 1997, hanno dato vita al loro spettacolo di musica dal vivo