Anno X

domenica, 23 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

In Versilia la befana vien dal mare, per pulire le spiagge e il mondo intero

mercoledì, 5 gennaio 2022, 16:36

"La Befana vien dal mare" è la nuova iniziativa che si terrà in Versilia il 5 e 6 gennaio prossimi. La Befana in salsa versiliana quest'anno porterà nel suo sacco, oltre al carbone, anche i rifiuti trasportati dal mare.

"La befana vien dal mare con le pinne tutte rotte" recita una delle strofe del ritornello di una Befana solitaria, che andrà in giro per le spiagge della Versilia già la sera del 5 gennaio prossimo.

Pulizia delle spiagge, per riprendersi il futuro e il pianeta

Vista la situazione pandemica che insiste nell'accompagnarci in questi giorni gli organizzatori di GoVersilia hanno deciso di rinunciare ad invitare la Befana in un unico luogo per donare carbone o dolcetti ai bambini.

E per questo, in ottemperanza alle leggi vigenti, la Befana in Versilia ha pensato invece di riempire un sacco con tutto ciò che l'uomo produce ed il mare restituisce alla battigia.

"La Befana quest'anno ci sensibilizza e ci insegna a preservare l'ambiente e a mantenere le spiagge pulite. Perché pulire incentiva a non sporcare", ci ricorda Katia Corfini, ideatrice del progetto e Presidente di GoVersilia.

Sempre in solitaria il giorno 6 la Befana si aggirerà per le spiagge continuando a raccogliere detriti. Il messaggio che porterà con sé non implica tanto la quantità di ciò che raccoglierà, perché non è pulendo che non si inquina, ma sapendo riconoscere le cose da non produrre.

Il progetto si avvarrà dei mezzi di diffusione di massa per inviare questo messaggio a tutti, grandi e piccoli, perché è proprio nelle piccole mani che risiede il futuro del nostro pianeta.

Questo per ricordare che non importa la quantità ma la qualità del gesto, e portare via dalla spiaggia anche solo un tappo di bottiglia sarà sufficiente a fare un piccolo gesto per il pianeta.

Per questo chiunque ne avrà la possibilità e la voglia, sempre in solitaria o con la propria famiglia, potrà raccogliere un pezzo di plastica contribuendo al progetto.

Coloro che parteciperanno all'iniziativa sono invitati a scattare immagini del loro operato e potranno inviarle via email all'Associazione/Gruppo GoVersilia all'indirizzo goversilia@gmail.com e/o pubblicarle direttamente sulla pagina FB social del gruppo GoVersilia fino al giorno 9 gennaio 2021, con gli hashtags #goversilia #labefanaviendalmare data in cui scade il termine di invio delle immagini. La foto più interessante sarà premiata.

Per l'occasione, seppure non disponibile per i giorni 5 e 6 gennaio 2022, in collaborazione con GoVersilia alcuni artigiani locali, stanno realizzando un contenitore per la raccolta della plastica che il mare restituisce ogni giorno alla battigia.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul gruppo e pagine social GoVersilia.

 

LE STROFE

La befana vien dal mare

La befana vien dal mare

con le pinne tutte rotte

a raccogliere gli scarti

sulla spiaggia nella notte.

 

Col suo sacco di carbone

ha rischiato d'affogare

tra la plastica e il petrolio

proprio dentro al grande mare.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

directo web agency

Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


sabato, 22 gennaio 2022, 17:04

Un luogo per non sentirsi mai soli: all’Arancio ha aperto una casa alloggio per anziani autosufficienti

Creare un luogo familiare, di cura e condivisione. È questo l’obiettivo di fondo di Villa Arancio, la casa alloggio che a fine dicembre ha aperto le porte per offrire un’abitazione sia diurna che notturna per anziani autosufficienti, pensata sia per lunghi che per brevi periodi


venerdì, 21 gennaio 2022, 21:30

Carnevale di Viareggio & Cinema, sogni di artisti

Alla Casa del Cinema di Roma dal 26 gennaio al 13 febbraio. In mostra suggestive gigantografie di alcune delle costruzioni allegoriche che hanno raccontato grandi film e straordinari personaggi tra il 1928 e il 2021


Prenota questo spazio!


venerdì, 21 gennaio 2022, 21:14

Serata "Eterna rapsodia". Via alle celebrazioni nel decennale della scomparsa di Giancarlo Bigazzi

Una vita per le sette note, cinquant’anni di storia della musica italiana, una serie di successi immortali. Tutto questo e molto altro è Giancarlo Bigazzi che esattamente dieci anni fa, ci lasciava. Giusto ricordarlo perché quello che ha tramandato è un patrimonio molto prezioso, ricco di capolavori, fatto di emozioni...


sabato, 15 gennaio 2022, 22:27

E' in libreria 'L'ultimo legionario' di Aldo Grandi: nel diario di Guido Pallotta a Fiume il sogno di una generazione

Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale, ha scritto questa introduzione all'ultimo libro di Aldo Grandi L'ultimo legionario. Un diciottenne a Fiume. Diario inedito di un'impresa impossibile edito da Diarkos


lunedì, 10 gennaio 2022, 08:58

La Gazzetta di Viareggio compie 10 anni e cerca nuovi aspiranti cronisti

Traguardo importante per la Gazzetta di Viareggio che, nell'anno di (dis)grazia 2022, compirà la bellezza di 10 anni. Per festeggiare, il suo direttore (ir)responsabile lancia un appello a chiunque volesse imparare sul campo il mestiere del giornalista 


domenica, 9 gennaio 2022, 11:23

Un cadeau per salutare le festività. Laura Lorenzini omaggia la Befana, simbolo di fantasia, libertà e indipendenza

Non passa mai di moda, lassù sulla sua scopa a lanciare doni ai bambini di tutto il mondo, senza distinzione alcuna. Utopia e tradizione allo stesso tempo: la Befana intenerisce ancora e - come sempre - riesce a farlo in una maniera tutta sua