prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 23 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Irrompe nel ristorante armato di mazza da baseball e roncola: arrestato 50enne

lunedì, 20 marzo 2017, 14:08

Nel tardo pomeriggio di ieri la polizia di Viareggio ha tratto in arresto, in flagranza di reato, il 50enne Giovanni Musso, genovese di nascita e residente a Massarosa, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata, danneggiamento e porto abusivo di armi.

Gli agenti della squadra volante sono intervenuti in un noto ristorante cittadino, mentre i dipendenti stavano consumando la cena prima dell’apertura del locale alla clientela, in quanto era stato segnalato un uomo armato che minacciava i presenti.

Gli operatori, giunti immediatamente nel locale, hanno sorpreso l’uomo, che, brandendo una mazza da baseball e una roncola, aveva danneggiato alcuni tavoli e stava discutendo animatamente col titolare del ristorante.

Nonostante le continue intimidazioni rivoltegli dagli agenti a lasciar cadere le armi, l’uomo ha continuato a minacciare i presenti, costringendo i poliziotti a bloccarlo con l’utilizzo dello spray urticante ed a trarlo in arresto. 

Sono in corso accertamenti per individuare le cause dell’episodio. A seguito di quanto accaduto l’uomo sarà processato, nella mattinata odierna, con rito direttissimo dinanzi al tribunale di Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun



Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Massarosa


alfrun


lunedì, 22 gennaio 2018, 14:36

Montemagni (Lega Nord): “Massarosa sotto assedio, l’imminente carnevale viareggino non distolga le già carenti forze dell’ordine”

"Ormai è una preoccupazione costante quella dei furti che avvengono, a ripetizione, nel territorio di Massarosa - afferma Elisa Montemagni, consigliere regionale della Lega e massarosese doc - e per tali atti, i cittadini sono giustamente esasperati e se alcuni chiedono in più sedi maggiori garanzie di controllo del territorio...


lunedì, 22 gennaio 2018, 12:46

Ex discarica Carbonaie, M5S: "La regione tiri fuori le carte"

Il Movimento 5 Stelle porta in Regione il caso dell’ex discarica Carbonaie. Secondo indiscrezioni emerse dalla stampa l’area è oggetto di un’inchiesta della Procura di Lucca, basata su rilievi ARPAT mai pubblicati


corsica


lunedì, 22 gennaio 2018, 09:59

Porte aperte alla scuola media Pellegrini dell’IC Massarosa 1

Il 24 gennaio, dalle 17.15  alle 19, la scuola media Pellegrini dell’IC Massarosa 1 sarà aperta come ogni anno ai genitori e agli alunni delle classi quinte primarie per presentare la propria offerta formativa


sabato, 20 gennaio 2018, 18:45

Ipotesi licenziamenti 'Ponsi', il comune farà la sua parte

"Sull'ipotesi di ulteriori licenziamenti alla Ponsi - dichiarano il sindaco Franco Mungai e il vicesindaco Damasco Rosi -  storica azienda del territorio versiliese e prestigioso marchio di rubinetterie, siamo pronti a fare la nostra parte a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori"


sabato, 20 gennaio 2018, 10:18

"Figli della Libertà" in programma alla sala cinema della ex-scuola elementare di Bargecchia

Niente compiti, niente voti, premi e punizioni. Nessun banco. Nessun autoritarismo. Si può diventare grandi così? Senza cadere in confitto con il "mondo reale"? Dopo il pluripremiato “Unlearning", documentario che narra di come si può vivere di solo baratto, arriva Figli della Libertà, domenica 28 gennaio alle ore 15:30 nei...


venerdì, 19 gennaio 2018, 22:03

Alberto Coluccini: “Modifica allo statuto comunale antifascista, sarebbe meglio spendere meglio I soldi dei cittadini”

“La modifica "antifascista" dello Statuto Comunale di Massarosa voluta da Sinistra Comune senza saperla fare costa migliaia di euro ai cittadini di Massarosa.” è quanto afferma il consigliere comunale Alberto Coluccini