prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 24 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Coluccini: "La maggioranza semina odio e soffia sul vento dell'antipolitica a Massarosa"

sabato, 10 febbraio 2018, 15:20

Il consigliere comunale Alberto Coluccini accusa i partiti di maggioranza di Massarosa di soffiare sul vento dell'antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma anche fisico.

"È da tempo ormai - esordisce - che i Partiti di maggioranza a Massarosa del Pd, Sinistra Comune che ricordo rappresenta a Massarosa Potere al Popolo e la lista del sindaco Noi per Massarosa seminano tutti insieme odio e soffiano sul vento dell’antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma come si è visto giovedì sera anche fisico".

"Una costante campagna di denigrazione personale - spiega - nei confronti di chiunque non la pensi come loro senza mai rispondere nel merito delle questioni amministrative, una costante campagna di disinformazione e distorsione della realtà e dei fatti, la costante gogna a suon di mistificazione mediatica nei confronti della minoranza consiliare. Addirittura a metà agosto 2017 per aver partecipato ad una manifestazione autorizzata ed esemplare organizzata dai cittadini semplicemente per chiedere maggiore sicurezza sono stato diffamato dai rappresentanti del centrosinistra e definito a mezzo comunicato stampa un “MASCALZONE”.

"Giovedì sera - continua - in pieno carnevale alcuni importanti esponenti della maggioranza, l’assessore Natali, il capogruppo consiliare Gilardetti e il segretario di rifondazione comunista hanno tirato giù la maschera dimostrando il loro vero volto e chi sono nella realtà partecipando attivamente ad una manifestazione non autorizzata sfociata nel blocco della viabilità sulla Sarzanese e in duri scontri con la Polizia che ringrazio per il lavoro svolto e la loro professionalità".

"A questo - conclude - si aggiunge la grave responsabilità di come il Sindaco e i rappresentanti dei Partiti di maggioranza PD in primis abbiano gestito la situazione giovedì e di come oggi 10 febbraio “giorno del ricordo” delle vittime delle Foibe il segretario del PD se la prenda ancora con la pacifica e seria manifestazione dei cittadini di questa estate mentre il suo collega di maggioranza segretario di Rifondazione Comunista dopo gli scontri fisici con la Polizia dell’altra sera ancora oggi posti sulla sua pagina facebook delle buche stradali tappate con catrame in spregio alle vittime e alla storia e a presa in giro dei cittadini di Massarosa costretti invece a evitare le buche stradali reali lasciate lì da questa Amministrazione ormai paradossale".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun



Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Massarosa


mercoledì, 23 maggio 2018, 14:05

Fallimenti pilotati e truffe all'INPS: 25 persone nei guai

Le imprese coinvolte venivano fraudolentemente “svuotate” delle proprie risorse aziendali, attraverso il depauperamento dell’attivo, determinandone l’insolvenza ed, in alcuni casi, il fallimento. Coinvolti, oltre agli imprenditori e commercialisti, anche numerosi personaggi contigui alla criminalità organizzata di tipo mafioso


mercoledì, 23 maggio 2018, 08:58

Il comune di Massarosa scende in campo per contrastare il fenomeno delle zanzare

Sono state emesse infatti in questi giorni  due ordinanze per stabilire i provvedimenti per la prevenzione e la disinfestazione per la zanzara tigre e  per attivare il servizio di disinfestazione notturna contro le zanzare ed altri insetti alati


corsica


martedì, 22 maggio 2018, 17:55

Mungai e Rosi: “L’orario della posta di Corsanico non può cambiare in estate”

Presa visione delle note aventi ad oggetto il “Piano delle rimodulazioni delle aperture estive degli uffici postali per l’anno 2018” l’amministrazione comunale ha scritto a Poste Italiane S.p.A., all’autorità per le garanzie nelle vomunicazioni e ad ANCI


lunedì, 21 maggio 2018, 12:59

Un progetto di Land Art per il lago di Massaciuccoli

La Land Art per rilanciare il lago di Massaciuccoli, questa la proposta esposta dal professore e critico d'arte Vittorio Raschetti alla Brilla di Massarosa nell'ambito della festa del lago 2018. Un progetto innovativo per la terra di Versilia e per il lago di Massaciuccoli, ma già presente in molte parti...


lunedì, 21 maggio 2018, 09:04

Incontro pubblico sul Lago di Massaciuccoli

Incontro pubblico "Massaciuccoli un Lago da salvare. Azioni concrete per dare nuova vita al Lago di Puccini" venerdì 25 maggio alle 20,45 presso il circolo Arci A. Bartalini in piazza S. Allende 3 a Filettole (Pi)


sabato, 19 maggio 2018, 17:11

Coluccini: "SdS, gestione "made in Pd"

Alberto Coluccini, consigliere comunale di Massarosa, interviene in merito alla sanità e ai servizi socio-sanitari tornando a puntare il dito contro la Società della Salute