prenota

prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Coluccini: "La maggioranza semina odio e soffia sul vento dell'antipolitica a Massarosa"

sabato, 10 febbraio 2018, 15:20

Il consigliere comunale Alberto Coluccini accusa i partiti di maggioranza di Massarosa di soffiare sul vento dell'antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma anche fisico.

"È da tempo ormai - esordisce - che i Partiti di maggioranza a Massarosa del Pd, Sinistra Comune che ricordo rappresenta a Massarosa Potere al Popolo e la lista del sindaco Noi per Massarosa seminano tutti insieme odio e soffiano sul vento dell’antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma come si è visto giovedì sera anche fisico".

"Una costante campagna di denigrazione personale - spiega - nei confronti di chiunque non la pensi come loro senza mai rispondere nel merito delle questioni amministrative, una costante campagna di disinformazione e distorsione della realtà e dei fatti, la costante gogna a suon di mistificazione mediatica nei confronti della minoranza consiliare. Addirittura a metà agosto 2017 per aver partecipato ad una manifestazione autorizzata ed esemplare organizzata dai cittadini semplicemente per chiedere maggiore sicurezza sono stato diffamato dai rappresentanti del centrosinistra e definito a mezzo comunicato stampa un “MASCALZONE”.

"Giovedì sera - continua - in pieno carnevale alcuni importanti esponenti della maggioranza, l’assessore Natali, il capogruppo consiliare Gilardetti e il segretario di rifondazione comunista hanno tirato giù la maschera dimostrando il loro vero volto e chi sono nella realtà partecipando attivamente ad una manifestazione non autorizzata sfociata nel blocco della viabilità sulla Sarzanese e in duri scontri con la Polizia che ringrazio per il lavoro svolto e la loro professionalità".

"A questo - conclude - si aggiunge la grave responsabilità di come il Sindaco e i rappresentanti dei Partiti di maggioranza PD in primis abbiano gestito la situazione giovedì e di come oggi 10 febbraio “giorno del ricordo” delle vittime delle Foibe il segretario del PD se la prenda ancora con la pacifica e seria manifestazione dei cittadini di questa estate mentre il suo collega di maggioranza segretario di Rifondazione Comunista dopo gli scontri fisici con la Polizia dell’altra sera ancora oggi posti sulla sua pagina facebook delle buche stradali tappate con catrame in spregio alle vittime e alla storia e a presa in giro dei cittadini di Massarosa costretti invece a evitare le buche stradali reali lasciate lì da questa Amministrazione ormai paradossale".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun


prenota_spazio


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Massarosa


martedì, 20 novembre 2018, 09:12

Spettacolo di beneficenza al Teatro "Vittoria Manzoni" di Massarosa

L'Associazione Teatrale Amatoriale "Le Ragioni di Ulisse" porterà in scena lo spettacolo teatrale "Il sesso debole - Storie di donne che non si sono arrese" il 25 novembre presso il Teatro "Vittoria Manzoni" di Massarosa. Il ricavato andrà in beneficenza


lunedì, 19 novembre 2018, 10:38

Evade dai domiciliari per andare al bar: arrestato

Massimiliano Pistolesi, 51 anni, nullafacente, già noto alle forze di polizia, è stato arrestato per essere evaso dagli arresti domiciliari ed essersi recato, indisturbato, all’interno di un bar 


corsica


lunedì, 19 novembre 2018, 10:29

Associazione Antiracket Antiusura Reagisco in trasferta a Roma

Il 13 novembre una delegazione dell'Associazione Antiracket Antiusura Reagisco, associazione di Massarosa operante in provincia di Lucca, Toscana, ed a livello nazionale, a seguito dell'apertura del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ad ascoltare e ricevere proposte anche da parte del mondo dell'associazionismo, si è recata in trasferta a Roma presso...


sabato, 17 novembre 2018, 20:38

Susanna Ceccardi fa sul serio: grande successo per l'iniziativa regionale del neo commissario leghista

Parte col botto la prima gazebata voluta del neo commissario toscano della Lega Susanna Ceccardi: 130 gazebi in tutta la Toscana, con militanti impegnati a distribuire spray anti-aggressione a tutte le donne che sottoscrivono la tessera del partito di Salvini in questo fine settimana di novembre


sabato, 17 novembre 2018, 20:04

82enne muore investita sulle strisce

Tragedia a Massarosa. Una donna di 82 anni, Francesca Perone, è morta dopo essere stata investita sulle strisce pedonali nel tardo pomeriggio di oggi, poco prima delle 18


sabato, 17 novembre 2018, 13:27

A Quiesa tavola rotonda sulle opportunità per le attività agricole

L’incontro è dedicato ai produttori agricoli locali, che potranno intervenire in un apposito spazio dedicato e porre domande sul tema del PSR e sulle necessità del territorio