prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 20 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Coluccini: "La maggioranza semina odio e soffia sul vento dell'antipolitica a Massarosa"

sabato, 10 febbraio 2018, 15:20

Il consigliere comunale Alberto Coluccini accusa i partiti di maggioranza di Massarosa di soffiare sul vento dell'antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma anche fisico.

"È da tempo ormai - esordisce - che i Partiti di maggioranza a Massarosa del Pd, Sinistra Comune che ricordo rappresenta a Massarosa Potere al Popolo e la lista del sindaco Noi per Massarosa seminano tutti insieme odio e soffiano sul vento dell’antipolitica cercando in ogni modo lo scontro non solo verbale ma come si è visto giovedì sera anche fisico".

"Una costante campagna di denigrazione personale - spiega - nei confronti di chiunque non la pensi come loro senza mai rispondere nel merito delle questioni amministrative, una costante campagna di disinformazione e distorsione della realtà e dei fatti, la costante gogna a suon di mistificazione mediatica nei confronti della minoranza consiliare. Addirittura a metà agosto 2017 per aver partecipato ad una manifestazione autorizzata ed esemplare organizzata dai cittadini semplicemente per chiedere maggiore sicurezza sono stato diffamato dai rappresentanti del centrosinistra e definito a mezzo comunicato stampa un “MASCALZONE”.

"Giovedì sera - continua - in pieno carnevale alcuni importanti esponenti della maggioranza, l’assessore Natali, il capogruppo consiliare Gilardetti e il segretario di rifondazione comunista hanno tirato giù la maschera dimostrando il loro vero volto e chi sono nella realtà partecipando attivamente ad una manifestazione non autorizzata sfociata nel blocco della viabilità sulla Sarzanese e in duri scontri con la Polizia che ringrazio per il lavoro svolto e la loro professionalità".

"A questo - conclude - si aggiunge la grave responsabilità di come il Sindaco e i rappresentanti dei Partiti di maggioranza PD in primis abbiano gestito la situazione giovedì e di come oggi 10 febbraio “giorno del ricordo” delle vittime delle Foibe il segretario del PD se la prenda ancora con la pacifica e seria manifestazione dei cittadini di questa estate mentre il suo collega di maggioranza segretario di Rifondazione Comunista dopo gli scontri fisici con la Polizia dell’altra sera ancora oggi posti sulla sua pagina facebook delle buche stradali tappate con catrame in spregio alle vittime e alla storia e a presa in giro dei cittadini di Massarosa costretti invece a evitare le buche stradali reali lasciate lì da questa Amministrazione ormai paradossale".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun



Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Massarosa


alfrun


martedì, 20 febbraio 2018, 18:34

Nessun rischio chiusura per la scuola elementare di Piano del Quercione


martedì, 20 febbraio 2018, 16:13

Ercos Ponsi: un incontro interlocutorio che segna alcune novità

La Rsu della Ercos Ponsi di Massarosa commenta l'incontro con la direzione dell'azienda avvenuto questa mattina. All'incontro era presente la Rsu, Massimo Braccini, Mauro Rossi e Nicola Riva per la Fiom Cgil e Narcisa Pellegrini per la Fim Cisl


corsica


martedì, 20 febbraio 2018, 13:50

Realizzazione polo scolastico: un’assemblea per discutere on i genitori degli alunni di Piano del Quercione

Ieri sera il sindaco Franco Mungai, l’assessore alla pubblica istruzione Stefano Natali e il presidente del consiglio Adolfo del Soldato,  hanno partecipato alla riunione  che si è svolta presso la Misericordia di Piano del Quercione


martedì, 20 febbraio 2018, 13:49

Installato un sollevatore per disabili alla piscina comunale: venerdì la cerimonia di inaugurazione

Verrà inaugurato venerdì alle ore 10, presso la piscina comunale Giovanni Frati - Via Carlo Pellegrini  a  Massarosa  il nuovo sollevatore per disabili. La cerimonia sarà presenziata dall'assessore regionale al diritto alla salute, allo sport, al welfare e all'integrazione socio-sanitaria  Stefania Saccardi


martedì, 20 febbraio 2018, 09:03

Lago di Massaciuccoli: il 24 febbraio nuovo incontro per il Contratto di Lago

Chi vuole veramente un contratto per il Lago di Massaciuccoli? E’ questa la domanda che si fanno le tante persone – più di 200 – che hanno seguito il percorso partecipativo “Verso il Contratto di Lago per il Massaciuccoli”


martedì, 20 febbraio 2018, 08:55

Azione simbolica di PalP per rivendicare il proprio antifascismo

Questa semplice azione simbolica, di pulizia della della sala consiliare, vuole cercare di mettere un punto definitivo rispetto ai fatti di Massarosa e alla posizione di Potere al Popolo Viareggio e Massarosa sulla candidatura di Casa Pound alle prossime elezioni politiche