prenota

prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Mungai: "Gli incendi di torba hanno un odore caratteristico per gli altri ci stiamo adoperando nei confronti degli enti competenti"

venerdì, 14 settembre 2018, 14:10

Interviene  sulla questione dell'incendio di torba il sindaco Franco Mungai che  anche stamattina, ha effettuato un nuovo sopralluogo, insieme al vicesindaco Damasco Rosi, nell'area interessata

“L'incendio di notevoli dimensioni, che da mercoledì pomeriggio, ha interessato la zona di bonifica in loc. Botolo, sul territorio del comune di Massarosa e sulle  cui cause sono in corso gli accertamenti da parte delle Autorità competenti, ha provocato, come noto,  la combustione di vegetazione e torba, con  disagi   per i cittadini a causa dell'odore acre che si è propagato in varie  zone della Versilia - esordisce il primo cittadino -.

Dopo l'intervento effettuato immediatamente dai Vigili del Fuoco per lo spegnimento delle fiamme, la Polizia Municipale di Massarosa, insieme agli uffici comunali, ha provveduto all'individuazione dei proprietari a carico dei quali, come da prassi, è stata  notificata un'ordinanza, indifferibile e urgente, affinché provvedessero al totale spegnimento dell'incendio, anche mediante allagamento dell'area.

Dalle prime ore di questa mattina, una ditta specializzata si trova sul posto, con i propri mezzi, e sta allagando  tutta l'area. Nel frattempo il Consorzio di Bonifica ha provveduto allo spegnimento dell' idrovora di Portovecchio e all'apertura delle cateratte per consentire l'innalzamento del livello dell'acqua e il deflusso della stessa lungo i canali, dai quali la ditta attinge l'acqua   necessaria allo spegnimento.

Nella giornata di ieri sono stati interessati della questione anche ARPAT e ASL, per quanto di loro competenza,per  le dovute verifiche la successiva trasmissione dell'esito delle analisi.

Gli incendi in Bonifica, dolosi o colposi che siano, purtroppo si verificano da sempre, e ogni volta ci troviamo a dover affrontare  le stesse procedure di emergenza e i cittadini a dover sopportare fastidi dovuti al classico “odore acre” emanato dalla torba in combustione. Dobbiamo però distinguere, anche per fare chiarezza rispetto a notizie più o meno ufficiali apparse in queste ore, gli incendi di torba, che hanno una connotazione olfattiva caratteristica, dagli odori per i quali, da oltre dieci anni, ci stiamo adoperando nei confronti degli enti competenti, affinché siano individuate, una volta per tutte, la cause e soluzioni.

Rispetto a quest'ultima problematica, dopo innumerevoli incontri, tavoli, verbali ecc. non siamo più disposti ad attendere oltre. Noi abbiamo sempre fatto, diligentemente, la nostra parte  e non è più possibile aspettare”. 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun


prenota_spazio


auditerigi


Altri articoli in Massarosa


martedì, 23 luglio 2019, 21:56

Scuole primaria e infanzia di Quiesa, i genitori e gli insegnanti si costituiscono in comitato

Vista l'inaspettata chiusura della nostra scuola e visti i risultati sulla sua stabilità, ma soprattutto viste le incertezze su quello che verrà fatto per restituire alla popolazione di Quiesa la propria scuola, i genitori e gli insegnanti della Primaria e dell'Infanzia hanno deciso di organizzarsi in un comitato 


sabato, 20 luglio 2019, 21:29

Pd-Mf-Md-Sc: "Coluccini faccia chiarezza sulle entrate"

"Dagli articoli apparsi sui giornali e dalle voci che corrono nel palazzo comunale appare evidente l'intento di questo sindaco e di questa amministrazione rispetto al bilancio 2019. In particolare si vogliono togliere tutta una serie di entrate certificate precedentemente dai dirigenti per arrivare alla procedura di riequilibrio, il famoso pre-dissesto...


corsica


venerdì, 19 luglio 2019, 17:13

Ercos-Ponsi, Baccelli (Pd): "Atteggiamento proprietà gravissimo, sostegno alle iniziative della Regione in favore dei lavoratori"

Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd, che oggi ha partecipato all'incontro promosso dai sindacati e dalle RSU aziendali  sulla vertenza Ercos Ponsi di Massarosa


venerdì, 19 luglio 2019, 16:56

Ercos-Ponsi, la Regione convocherà i vertici dell'azienda di Massarosa

Nuovo incontro, oggi in Regione, per affrontare la vicenda della Ercos-Ponsi, l'azienda di Massarosa che ha annunciato la chiusura e il trasferimento dei 20 dipendenti in un altro stabilimento del gruppo, nel bresciano


venerdì, 19 luglio 2019, 13:34

Rosi e Barsotti (Pd): "Crisi Ponsi, vicini ai lavoratori"

"La speranza – dichiarano Damasco Rosi e Simona Barsotti rispettivamente capogruppo e consigliere comunale del Partito Democratico di Massarosa – è che si possa risolvere in maniera positiva la vertenza Ponsi e si possa scongiurare la perdita dei posti di lavoro.


venerdì, 19 luglio 2019, 11:48

Opposizione: “Coluccini ha già deciso il risultato del bilancio”

Queste le parole dell’opposizione di Massarosa: “Siamo dunque di fronte ad una operazione mai vista con uno scopo chiarissimo, dichiarato, ormai evidente anche ai bambini: deliberare il dissesto e attribuire alla precedente amministrazione la responsabilità di quello che la destra prepara"


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!