prenota

prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 27 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Montemagni e Masini (Lega): "L’amministratore unico di Farmas non solo deve restituire il compenso, ma va immediatamente rimosso dall’incarico”

giovedì, 14 marzo 2019, 15:18

"Da tempo-affermano seccamente Elisa Montemagni e Mirco Masini, della Lega- avevamo segnalato un chiaro conflitto in base alla Legge Madia, riferendoci all'incarico di amministratore unico della Farmas di Massarosa, tuttora ricoperto da Marco Costa." "La predetta normativa-proseguono gli esponenti leghisti-specifica, infatti,che un pensionato come lo stesso Costa non possa rivestire tale carica per più di un anno ed inoltre non possa ricevere alcun emolumento, a parte dei rimborsi spese." "Ora-precisano Montemagni e Masini-contravvenendo palesemente a tutto ciò, questo signore è in carica da quasi cinque anni e quindi chiediamo che, oltre a restituire tutto e non solo in parte quello che gli è stato corrisposto, venga anche immediatamente rimosso." "Tra le altre cose abbiamo anche richiesto, tramite il nostro consigliere Sisto Dati, l'accesso agli atti per chiarire alcuni aspetti che ci risultano essere nebulosi sulla gestione in oggetto, ma la documentazione ci è stata data parzialmente e stiamo ancora attendendo di visionare quanto chiesto per aver chiarimenti anche su operatività e spese". "A prescindere dalla chiara incompatibilità dell'amministratore-sottolineano i rappresentanti del Carroccio-vogliamo evidenziare la negligenza o incompetenza dell'amministrazione comunale che doveva essere a conoscenza della predetta Legge nazionale." "Ci sono molte persone con un curriculum di tutto rispetto che potrebbero rivestire quel ruolo e quindi che le credenziali possano essere la giustificazione data dal Sindaco lo riteniamo inaccettabile -concludono Elisa Montemagni e Mirco Masini-;quello che ci preme è stigmatizzare apertamente l'operato della Giunta Mungai che doveva essere maggiormente avveduta nella scelta ed ora appare colpevolmente titubante nel porre drasticamente rimedio al grossolano errore."

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun


prenota_spazio


q3


Altri articoli in Massarosa


martedì, 26 marzo 2019, 12:36

Anche Massarosa avrà il suo “Giardino dei giusti”

Un luogo dove ricordare le persone che hanno contribuito con il loro messaggio e la loro vita alla costruzione della Pace e per questo sono stati inseriti nell'elenco dei Giusti tra le Nazioni. Alla Scuola Media di Massarosa nascerà il “Giardino dei Giusti” così come in molte altre città italiane ...


martedì, 26 marzo 2019, 12:35

Massarosa città che legge: alta formazione con corsi della Scuola Holden a La Brilla

Due appuntamenti per chi ama scrivere e vuole confrontarsi con docenti di altissimo livello a Massarosa. La Scuola Holden torna sul nostro territorio in collaborazione con l'amministrazione comunale e propone due corsi ad aprile e a maggio


corsica


martedì, 26 marzo 2019, 10:42

Inaugura il nuovo centro di aggregazione giovanile

Ad un mese dalla sua apertura il nuovo Centro di Aggregazione Giovanile si presenta ufficialmente alla cittadinanza con un pomeriggio di festa. L'inaugurazione, giovedì 28 marzo alle 16.30, sarà a base di musica e ritmo col "cerchio di tamburi" (drum circle), video autoprodotti dai ragazzi, giochi di gruppo e a squadre come il...


lunedì, 25 marzo 2019, 13:03

Mungai e Natali replicano a Coluccini: “Nessun aumento di tasse, tariffe invariate anche per il 2019”

Replica al consigliere Coluccini del sindaco di Massarosa Franco Mungai e dell'assessore al bilancio Stefano Natali sul presunto aumento ingiustificato delle tasse


lunedì, 25 marzo 2019, 13:01

Nessun aumento della pressione fiscale e mantenimento di servizi di qualità: pronto il bilancio di previsione

Il dato più importante per i cittadini è quellodi invarianza della pressione tributaria e parallelamente di mantenimento dei servizi, ma il bilancio di previsione segna anche un importante  rilancio degli investimenti. Questi gli aspetti salienti del bilancio di previsione 2019 di Massarosa che andrà in previsione  nel prossimo consiglio comunale


sabato, 23 marzo 2019, 13:35

La sezione massarosese dell'Istituto Storico ha una sua sede ufficiale

Adesso è ufficiale la sezione massarosese dell'Istituto Storico Lucchese ha una sua sede a Massarosa. Con delibera di giunta è stata infatti approvata la concessione a titolo gratuito di uno spazio in Piazza Cavalier Pietro Lunardini nel capoluogo


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!