prenota

Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

A fuoco il capannone della Marine Service in via del Brentino

venerdì, 24 maggio 2019, 15:21

di giacomo mozzi

Un vasto incendio è scoppiato poco prima delle 15 in un capannone della ditta Marine Service dove si producono stampi in vetroresina delle imbarcazioni, di fronte allo studio fotografico V.P. Photo, in via del Brentino, 402.

Tre squadre, da Lucca, Massa e Carrara e Pisa sono intervenute per domare le fiamme.

Secondo una prima sommaria ricostruzione il fuoco sarebbe partito da uno stampo vicino alla strada, e poi si sarebbe propagato fin dentro il capannone. Intorno alle 16 i vigili del fuoco sono riusciti a limitare il perimetro e ora stanno cercando di salvare una la parte del capannone non ancora intaccata dalle fiamme. Esaurita l'acqua delle autobotti i vigili del fuoco hanno utilizzato una idropompa per prendere l'acqua dal laghetto lì vicino.

Il complesso è delle imprese Brentino.

Il comune di Massarosa ha emesso la seguente ordinanza incendio area Montramito:

A seguito dell'incendio divampato nel primo pomeriggio in un'azienda del settore nautico ove si lavorano scafi in vetroresina in via del Brentino nella zona di Montramito è stata emessa un ordinanza del sindaco che riporta le seguenti indicazioni per l'area compresa in un raggio di 1 Km a monte e 300 metri nelle altre direzioni: evitare di sostare all'aria aperta, chiudere porte e finestre, disattivare impianti di ricambio area. È inoltre sconsigliata la raccolta di frutti e ortaggi nell'area sopraindicata, vincolando comunque l'eventuale consumo all'accurato lavaggio con acqua corrente potabile. Interdetto l'uso di spazi aperti per eventuali manifestazioni pubbliche. Sempre a scopo cautelativo si raccomanda ai produttori primari di alimenti presenti nella zona di mettere in atto le opportune misure preventive nell'ambito del proprio sistema di autocontrollo, quale l'accurato lavaggio di frutta e verdura dopo la raccolta e prima della commercializzazione ed ogni altra misura idonea alla riduzione del rischio per i consumatori. E' da ritenersi sconsigliabile il pascolamento di animali e la somministrazione di foraggi freschi o non adeguatamente protetti nell'area interessata. Nei prossimi giorni proseguiranno le analisi di Arpat in base alle quali saranno prese ulteriori decisioni. Tutte le indicazioni valgono esclusivamente per l'area in un raggio di 1 Km a monte e 300 metri nelle altre direzioni dal luogo dell'incendio. Si precisa che nell'incendio non sono avvenuti danni alle persone e che l'impianto non ha niente a che vedere con quello di Pioppogatto, come erroneamente circolato sui social in queste ore, trovandosi a oltre 2 km di distanza

 

Inviata nota a comuni Camaiore e Massarosa chiedendo di dare nell'immediato alla popolazione alcune indicazioni:

- Non sostare all'aperto;

- Chiudere porte e finestre;

- Disattivare impianti di ricambio area;

- Lavare accuratamente frutta e verdura prima del consumo.

In più valutare eventuale sospensione di manifestazioni pubbliche nell'area interessata. Per produttori di alimenti: adottare misure precauzionali per proteggere consumatori. Per allevatori: evitare presenza animali su terreni ed utilizzo foraggio locale non adeguatamente protetto.

Misure richieste ai Comuni che adotteranno specifiche delibere.

Di estensione area interessata da ricaduta eventuali inquinanti si occupa Arpat.

Per periodo di tempo in cui sarà necessario attuare queste precauzioni: vigili del fuoco e Arpat

 

 

Video A fuoco il capannone della Marine Service in via del Brentino


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


giovedì, 2 luglio 2020, 17:08

Caso Ghiara, Coluccini: "Non è giusto scappare nel momento del bisogno"

A parlare il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini all'indomani del passaggio del consigliere forzista Lorenzo Ghiara ai banchi dell'opposizione


mercoledì, 1 luglio 2020, 19:52

Coluccini sbotta: "Scuola di Quiesa, l’opposizione ha passato il punto di non ritorno"

Il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini inveisce nuovamente contro l'opposizione, e lo fa attraverso una dichiarazione in cui ribatte punto per punto a tutte le critiche mosse dalla minoranza all'amministrazione da lui guidata. Il tema è ormai noto alla cronaca: la scuola di Quiesa e tutte le vicissitudini ad essa...


corsica


mercoledì, 1 luglio 2020, 12:37

Rosi e Barsotti: “Il sindaco ha cancellato la cittadinanza attiva e le frazioni sono abbandonate”

Così Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del Partito Democratico, intervengono sul tema della “cittadinanza attiva” e sulla manutenzione delle frazioni


martedì, 30 giugno 2020, 16:07

"I 190 mila euro per il cofinanziamento ci sono: dopo mesi di discussioni al limite del surreale, la verità risulta dagli atti dell'amministrazione"

Intervengono così i consiglieri della minoranza di centro-sinistra di Massarosa sulla stampa. La nota è firmata dai gruppi consiliari PD, SC, MF, MD


martedì, 30 giugno 2020, 13:33

Ripartono i campi estivi organizzati dalla Lipu di Massaciuccoli

Anche quest’anno ripartono i campi estivi organizzati dalla Lipu di Massaciuccoli, settimane all’insegna della natura negli ambienti più suggestivi del Parco naturale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli


martedì, 30 giugno 2020, 12:55

Cento brasiliani alla scoperta della storia della Feb a Massarosa

Alla scoperta dei territori di Massarosa liberati dall'esercito brasiliano. Saranno circa 100 le persone che dal Brasile raggiungeranno l'Italia per ripercorrere le tappe che la Feb, la Forca Expedicionaria Brasileira, compirono durante la Seconda Guerra Mondiale per liberare il nostro territorio


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!