prenota

prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Pd-Sinistra Comune: "Bilancio comunale, pronti al confronto per il bene di Massarosa"

sabato, 13 luglio 2019, 11:37

“Invitiamo il sindaco Coluccini a rendersi conto che, ora che è primo cittadino, deve rappresentare tutti i cittadini e quindi che abbia un comportamento decente. Le sue recenti esternazioni sono indegne per chiunque, figuriamoci per chi ricopre un ruolo politico”. Così recita un comunicato stampa congiunto firmato Pd e Sinistra comune.

L’operazione di verifica di bilancio voluta del neo eletto sindaco non convince l’opposizione, che anzi passa all’attacco: “Che senso ha affidare a una società privata il controllo del bilancio del comune? Non è previsto dall’ordinamento, ed esistono già organi preposti al controllo per legge, come il collegio dei revisori e la Corte dei conti. È quantomeno singolare che l’incarico sia stato affidato senza gara, senza nulla togliere ai professionisti chiamati in causa”, spiegano i consiglieri comunali di minoranza. L’idea che il centrosinistra locale si è fatto è semplice: operazione ideologica, e non politica, di cui Coluccini avrebbe anticipato gli esiti prima ancora dell’affidamento dell’incarico. “Saranno i cittadini a pagare”, commenta sferzante il gruppo Pd con Sinistra comune.

Le criticità del bilancio comunale sono note e l’attuale minoranza, alla guida di Massarosa fino a pochi mesi fa, rivendica di non aver mai negato le difficoltà ma anche una gestione oculata. E si rivolge al sindaco: “Si è occupato della questione Toscana energia, che può fruttare milioni di euro e che non è stata conclusa dalla passata amministrazione per correttezza verso i successori? Perché il comune è fermo sulle alienazioni di beni comunali? Perché l’amministrazione non dovrebbe accertare almeno le multe che storicamente ha accertato nelle passate gestioni di bilancio? Cosa ha fatto Coluccini con il Consorzio ambiente Versilia, da cui abbiamo da incassare somme ferme da un paio di decenni, dopo lo straordinario lavoro portato avanti da Franco Mungai?”, è l’affondo dell’opposizione.

I gruppi consiliari Pd-Sinistra comune invitano alla lucidità l’attuale primo cittadino: “La verità è che siamo in presenza di quelle profezie che si auto-avverano per motivi di faziosità politica. Noi faremo le nostre proposte e su queste siamo pronti al confronto per il bene di Massarosa, con lui, o con quella parte della maggioranza che vuole ragionare e non fare danni irreparabili”, conclude il comunicato stampa.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun


prenota_spazio


auditerigi


Altri articoli in Massarosa


martedì, 23 luglio 2019, 21:56

Scuole primaria e infanzia di Quiesa, i genitori e gli insegnanti si costituiscono in comitato

Vista l'inaspettata chiusura della nostra scuola e visti i risultati sulla sua stabilità, ma soprattutto viste le incertezze su quello che verrà fatto per restituire alla popolazione di Quiesa la propria scuola, i genitori e gli insegnanti della Primaria e dell'Infanzia hanno deciso di organizzarsi in un comitato 


sabato, 20 luglio 2019, 21:29

Pd-Mf-Md-Sc: "Coluccini faccia chiarezza sulle entrate"

"Dagli articoli apparsi sui giornali e dalle voci che corrono nel palazzo comunale appare evidente l'intento di questo sindaco e di questa amministrazione rispetto al bilancio 2019. In particolare si vogliono togliere tutta una serie di entrate certificate precedentemente dai dirigenti per arrivare alla procedura di riequilibrio, il famoso pre-dissesto...


corsica


venerdì, 19 luglio 2019, 17:13

Ercos-Ponsi, Baccelli (Pd): "Atteggiamento proprietà gravissimo, sostegno alle iniziative della Regione in favore dei lavoratori"

Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd, che oggi ha partecipato all'incontro promosso dai sindacati e dalle RSU aziendali  sulla vertenza Ercos Ponsi di Massarosa


venerdì, 19 luglio 2019, 16:56

Ercos-Ponsi, la Regione convocherà i vertici dell'azienda di Massarosa

Nuovo incontro, oggi in Regione, per affrontare la vicenda della Ercos-Ponsi, l'azienda di Massarosa che ha annunciato la chiusura e il trasferimento dei 20 dipendenti in un altro stabilimento del gruppo, nel bresciano


venerdì, 19 luglio 2019, 13:34

Rosi e Barsotti (Pd): "Crisi Ponsi, vicini ai lavoratori"

"La speranza – dichiarano Damasco Rosi e Simona Barsotti rispettivamente capogruppo e consigliere comunale del Partito Democratico di Massarosa – è che si possa risolvere in maniera positiva la vertenza Ponsi e si possa scongiurare la perdita dei posti di lavoro.


venerdì, 19 luglio 2019, 11:48

Opposizione: “Coluccini ha già deciso il risultato del bilancio”

Queste le parole dell’opposizione di Massarosa: “Siamo dunque di fronte ad una operazione mai vista con uno scopo chiarissimo, dichiarato, ormai evidente anche ai bambini: deliberare il dissesto e attribuire alla precedente amministrazione la responsabilità di quello che la destra prepara"


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!