prenota

prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 19 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Sulla vicenda Ser.Mas-comune Coluccini affoga in un bicchiere d'acqua e la colpa è di chi c'era prima

venerdì, 11 ottobre 2019, 17:28

I gruppi consiliari Pd con Damasco Rosi e Simona Barsotti, Sinistra Comune con Stefano Natali, Massarosa Domani con Silvano Simonetti criticano l'amministrazione Coluccini in merito alla vicenda SerMas-Comune sulla quale intervengono con un comunicato:

Siamo alle solite, il sindaco di Massarosa ormai quotidianamente esce annunciando debiti, buchi ecc., il tutto condito chiaramente con insulti verso l'opposizione. La strategia è chiara, dopo il pre-dissesto lampo voluto da lui senza neanche capire cosa questo volesse dire realmente, nel mese di luglio, adesso deve preparare il terreno per l'aumento delle tasse e il taglio dei servizi che lui e la sua maggioranza dovranno fare.
Tralasciando il fatto che Coluccini non ha ancora capito la distinzione netta stabilita dalla legge (Testo Unico degli Enti Locali) tra atti gestionali di competenza dei dirigenti e dei tecnici e indirizzo politico, per cui non è certamente un assessore che non paga o crea debiti e un altro che prepara gli accertamenti tributari, l'ultima pietra dello scandalo, a detta di Coluccini, sarebbero i presunti debiti/crediti SerMas - Comune.
In realtà si tratta di crediti tributari, regolarmente iscritti nel bilancio del comune e tra l'altro già svalutati. Per SerMas, società di proprietà del comune, società in liquidazione, si tratta di un debito che può pagare attraverso il piano di liquidazione, quando sarà pronto.
A proposito sindaco, col piano di liquidazione di SerMas a che punto stiamo?
Coluccini dovrebbe sapere inoltre che SerMas vanta a sua volta un credito nei confronti del comune, di importo grosso modo analogo ai tributi da pagare.
Quindi suggeriamo di fare una semplice compensazione tra comune e SerMas, operazione contabile che crediamo anche Coluccini sia in grado di fare.
Da notare inoltre come Coluccini nel tirare in ballo Ser.Mas ometta di dire che grazie alla fusione fatta nel 2017 tra la Ser.Mas stessa (non più operativa) e l'Azienda Speciale Farmacie Comunali, fatta per ridurre il numero delle società partecipate, che ha dato origine a Far.Mas., si ha un risparmio per le casse del comune di 250 mila euro l'anno.
Purtroppo al sindaco non interessa risolvere i problemi, come si evince anche da questa ultima vicenda, è spinto solo da una gran sete di vendetta (alimentata non si sa da cosa), non c'è un'idea, una proposta politica su cui discutere, si va avanti per slogan , la colpa è sempre degli altri.
Sì guardi allo specchio Coluccini, l'unico che fa lo scarica barile è proprio lui.
Questa vicenda nella sua semplicità dimostra quanta preparazione abbiano questi amministratori, che affogano in un bicchier d'acqua e la colpa è di chi c'era prima.



Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


alfrun


prenota_spazio


auditerigi


Altri articoli in Massarosa


sabato, 19 ottobre 2019, 09:26

Servizio straordinario di controllo nel comune di Massarosa

Durante la serata sono stati controllati due locali pubblici e, durante il pattugliamento delle vie del comune, sono state identificate circa 40 persone, effettuando i relativi controlli sulle banche dati delle forze dell'ordine


sabato, 19 ottobre 2019, 09:22

Fotografia subaquea, doppio primo premio per l'Asd Sub Yanez

Doppio successo per l'associazione ASD SUB YANEZ di Massarosa in trasferta all'Isola d'Elba. Dal 5 al 12 ottobre infatti si sono tenuti i Campionati Italiani di Fotografia Subacquea organizzati dalla federazione FIPSAS – CONI e gli atleti di Massarosa hanno portato casa due primi premi


corsica


venerdì, 18 ottobre 2019, 16:02

Rosi e Barsotti: "Raccolta differenziata oltre l'obiettivo fissato dal piano regionale"

Damasco Rosi e Simona Barsotti, rispettivamente capogruppo e consigliera comunale del Partito Democratico, intervengono in merito ai dati sulla percentuale di raccolta differenziata


venerdì, 18 ottobre 2019, 14:40

Il consiglio comunale chiede le dimissioni di Rosi, Barsotti e Natali

Il consiglio comunale di Massarosa identifica come responsabili dell'attuale situazione finanziaria del comune di Massarosa l'ex sindaco Mungai, i componenti della sua giunta, i gruppi consigliari della precedente amministrazione e le segreterie dei partiti


giovedì, 17 ottobre 2019, 12:39

Massarosa aderisce a "Puliamo il Mondo"

Rispetto per l'ambiente, consumo consapevole, amore per la natura e per la propria terra. Decine di bambini con le loro insegnanti hanno preso parte a "Puliamo il mondo", la campagna di volontariato ambientale promosso da Legambiente in collaborazione con il comune di Massarosa


mercoledì, 16 ottobre 2019, 17:40

80 mila euro per i campionati italiani di ciclismo a Massarosa, l'opposizione: "Li abbiamo cercati noi"

Di fronte all'impegno mantenuto della regione toscana in riferimento al contributo di 80mila euro per l'asfaltatura a Massarosa in occasione dei campionati italiani di ciclismo under 23 l'opposizione è contenta per i suoi cittadini, ma vuole ricordare che tutto è partito da loro


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!