prenota

Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Opposizione: "Molte ombre sulla delega al consigliere Lorenzo Ghiara"

martedì, 3 dicembre 2019, 14:53

 

"Quando ci sono i mondiali, certi governi approfittano della distrazione di massa per approvare autentiche porcherie. A Massarosa il frastuono del dissesto ha fatto passare in secondo piano una decisione incredibile, quella di attribuire al geometra e consigliere Lorenzo Ghiara la delega all'urbanistica".
Così intervengono i consiglieri comunali di minoranza Damasco Rosi e Simona Barsotti (Partito Democratico), Francesco Mauro (Massarosa Futuro), Silvano Simonetti (Massarosa Domani) e Stefano Natali (Sinistra Comune) sulla vicenda della delega all'urbanistica data dal sindaco Alberto Coluccini al suo consigliere di maggioranza.

"La legge - sottolineano - proibisce a chi esercita la professione in un comune di fare l'assessore nelle materie collegate alla pianificazione del territorio. In molti comuni, fra cui il nostro, è stata prevista la figura dei consiglieri delegati: prevista dagli Statuti, la legge non dice niente. È corretto che si diano deleghe ai consiglieri dopo che la riduzione degli assessori rende difficile seguire tutte le materie. Ma ciò che vale per gli assessori, in termini di incompatibilità deve valere anche per i consiglieri. Sul piano etico e politico sicuramente; ma secondo noi anche sul piano normativo e per questo ci rivolgeremo al Prefetto e al Ministero dell'Interno per porre fine a questa circostanza incredibile".

"In realtà - continuano - il collegamento col dissesto non è solo la volontà di nascondere un atto indifendibile nel frastuono; è probabile che Coluccini si sia garantito i voti per questa gravissima operazione, su cui tanti in maggioranza dissentivano, distribuendo deleghe. Non si spiega altrimenti la fretta e l'incredibile scelta di tempo così come non si spiega come Coluccini abbia potuto dalla sera alla mattina cambiare completamente idea sulla figura del consigliere delegato tanto avversata quando sedeva sui banchi dell'opposizione".

"Dice Coluccini - concludono i consiglieri di opposizione - che vuole costruire una nuova Massarosa; a noi pare che dopo aver dato fuoco alla Massarosa del sociale, dei servizi, della scuola, della partecipazione e del volontariato si accinga a ripristinare una Massarosa di cui noi e i cittadini non sentivamo la mancanza. Siamo in presenza di uno scambio politico, che chiude una stagione che ha fatto del nostro comune un modello esemplare, e apre un tempo da basso impero, ripristinando di un certo passato i vizi, senza più le virtù".




Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


giovedì, 2 luglio 2020, 17:08

Caso Ghiara, Coluccini: "Non è giusto scappare nel momento del bisogno"

A parlare il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini all'indomani del passaggio del consigliere forzista Lorenzo Ghiara ai banchi dell'opposizione


mercoledì, 1 luglio 2020, 19:52

Coluccini sbotta: "Scuola di Quiesa, l’opposizione ha passato il punto di non ritorno"

Il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini inveisce nuovamente contro l'opposizione, e lo fa attraverso una dichiarazione in cui ribatte punto per punto a tutte le critiche mosse dalla minoranza all'amministrazione da lui guidata. Il tema è ormai noto alla cronaca: la scuola di Quiesa e tutte le vicissitudini ad essa...


corsica


mercoledì, 1 luglio 2020, 12:37

Rosi e Barsotti: “Il sindaco ha cancellato la cittadinanza attiva e le frazioni sono abbandonate”

Così Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del Partito Democratico, intervengono sul tema della “cittadinanza attiva” e sulla manutenzione delle frazioni


martedì, 30 giugno 2020, 16:07

"I 190 mila euro per il cofinanziamento ci sono: dopo mesi di discussioni al limite del surreale, la verità risulta dagli atti dell'amministrazione"

Intervengono così i consiglieri della minoranza di centro-sinistra di Massarosa sulla stampa. La nota è firmata dai gruppi consiliari PD, SC, MF, MD


martedì, 30 giugno 2020, 13:33

Ripartono i campi estivi organizzati dalla Lipu di Massaciuccoli

Anche quest’anno ripartono i campi estivi organizzati dalla Lipu di Massaciuccoli, settimane all’insegna della natura negli ambienti più suggestivi del Parco naturale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli


martedì, 30 giugno 2020, 12:55

Cento brasiliani alla scoperta della storia della Feb a Massarosa

Alla scoperta dei territori di Massarosa liberati dall'esercito brasiliano. Saranno circa 100 le persone che dal Brasile raggiungeranno l'Italia per ripercorrere le tappe che la Feb, la Forca Expedicionaria Brasileira, compirono durante la Seconda Guerra Mondiale per liberare il nostro territorio


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!