prenota

prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 16 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Opposizione: "Molte ombre sulla delega al consigliere Lorenzo Ghiara"

martedì, 3 dicembre 2019, 14:53

 

"Quando ci sono i mondiali, certi governi approfittano della distrazione di massa per approvare autentiche porcherie. A Massarosa il frastuono del dissesto ha fatto passare in secondo piano una decisione incredibile, quella di attribuire al geometra e consigliere Lorenzo Ghiara la delega all'urbanistica".
Così intervengono i consiglieri comunali di minoranza Damasco Rosi e Simona Barsotti (Partito Democratico), Francesco Mauro (Massarosa Futuro), Silvano Simonetti (Massarosa Domani) e Stefano Natali (Sinistra Comune) sulla vicenda della delega all'urbanistica data dal sindaco Alberto Coluccini al suo consigliere di maggioranza.

"La legge - sottolineano - proibisce a chi esercita la professione in un comune di fare l'assessore nelle materie collegate alla pianificazione del territorio. In molti comuni, fra cui il nostro, è stata prevista la figura dei consiglieri delegati: prevista dagli Statuti, la legge non dice niente. È corretto che si diano deleghe ai consiglieri dopo che la riduzione degli assessori rende difficile seguire tutte le materie. Ma ciò che vale per gli assessori, in termini di incompatibilità deve valere anche per i consiglieri. Sul piano etico e politico sicuramente; ma secondo noi anche sul piano normativo e per questo ci rivolgeremo al Prefetto e al Ministero dell'Interno per porre fine a questa circostanza incredibile".

"In realtà - continuano - il collegamento col dissesto non è solo la volontà di nascondere un atto indifendibile nel frastuono; è probabile che Coluccini si sia garantito i voti per questa gravissima operazione, su cui tanti in maggioranza dissentivano, distribuendo deleghe. Non si spiega altrimenti la fretta e l'incredibile scelta di tempo così come non si spiega come Coluccini abbia potuto dalla sera alla mattina cambiare completamente idea sulla figura del consigliere delegato tanto avversata quando sedeva sui banchi dell'opposizione".

"Dice Coluccini - concludono i consiglieri di opposizione - che vuole costruire una nuova Massarosa; a noi pare che dopo aver dato fuoco alla Massarosa del sociale, dei servizi, della scuola, della partecipazione e del volontariato si accinga a ripristinare una Massarosa di cui noi e i cittadini non sentivamo la mancanza. Siamo in presenza di uno scambio politico, che chiude una stagione che ha fatto del nostro comune un modello esemplare, e apre un tempo da basso impero, ripristinando di un certo passato i vizi, senza più le virtù".




Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


prenota_spazio


auditerigi


Altri articoli in Massarosa


lunedì, 16 dicembre 2019, 13:06

Fondazione Casa: risparmio di 21 mila euro l'anno sulla quota associativa per Massarosa

Con l'amministrazione Coluccini un risparmio di 21 mila euro l'anno sulla quota associativa della Fondazione Casa Lucca ogni anno dal 2020


lunedì, 16 dicembre 2019, 13:00

Francesca Baroni prima al 35° GP Città di Vittorio Veneto

Ottimo risultato per la giovane Francesca Baroni alle gare internazionali di ciclocross che si sono disputate ieri (15 dicembre) a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso


corsica


lunedì, 16 dicembre 2019, 12:30

Successo per "Magie di Natale" e il presepe vivente

Grande successo di pubblico ieri a Massarosa per le Magie di Natale, evento che quest'anno si inseriva nella serie di manifestazioni organizzate per i festeggiamenti del 150° del Comune di Massarosa


domenica, 15 dicembre 2019, 15:41

Ancora festa a Massarosa per il 150° del comune

Ancora festa a Massarosa in occasione dei 150 anni dalla costituzione del comune. Stamani un tour di cittadini e amministratori sul lago a bordo della Motonave Burlamacca, mentre alle 11.30 la comitiva ha fatto visita al museo archeologico di Massaciuccoli accompagnati dalle guide del Gruppo Archelogico Massarosese


sabato, 14 dicembre 2019, 18:54

Il sindaco si attivi per il riscaldamento della palestra

"Abbiamo appreso la notizia - dichiarano Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del partito democratico e Stefano Natali consigliere di Sinistra Comune - delle atlete lasciate al freddo e riteniamo che quanto accaduto non possa essere derubricato a semplice imprevisto e trattato né con spavalderia né con leggerezza"


sabato, 14 dicembre 2019, 17:50

Massarosa festeggia i suoi 150 anni

Giornata intesa quella trascorsa oggi - sabato 14 dicembre - con una fitta serie di eventi messi in campio dalla Presidenza del Consiglio Comunale per celebrare i 150 anni della costituzione del Comune di Massarosa


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!