prenota

Anno 6°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

"Dopo tre settimane il sindaco è ancora impantanato sulle sagre: si dimetta"

martedì, 7 luglio 2020, 11:12

Il Pd di Massarosa ancora all'attacco del sindaco Alberto Coluccini e questa volta l'oggetto del contendere è la questione delle sagre estive nel comune di Massarosa:

Niente da fare, anche sulle sagre il sindaco Coluccini e la sua giunta sono a dir poco in confusione. L'ultimo atto di una vicenda assurda è la convocazione delle associazioni per la sera del 7 luglio ad una riunione in sala consiliare con l'amministrazione, riunione annullata dopo poche ore dalla stessa amministrazione che l'aveva indetta. Sono in stato confusionale. Sulle questione delle sagre il sindaco Alberto Coluccini è stato abbandonano anche dai suoi che giustamente non hanno accettato di attribuire pieni poteri alla giunta su una materia come questa. Il rifiuto del sindaco di dialogare con associazioni e ristoratori poi gli ha fatto mancare anche la maggioranza utile per lo svolgimento del consiglio comunale del 15 giugno, saltato proprio per mancanza del numero legale. Un sindaco sempre più lontano dalla gente e dal tessuto associativo ed economico del nostro territorio. Dopo tre settimane tutto ancora tace.

La commissione urbanistica aveva bocciato la delibera sulle sagre della giunta Coluccini con i voti contrari anche di Sisto Dati, Mascia Garibaldi e Lorenzo Ghiara appartenenti alla maggioranza di centrodestra - Sisto Dati e Mascia Garibaldi nel frattempo usciti dalla stessa maggioranza - oltre che di Damasco Rosi e Vasco Merciadri. In sintesi il sindaco voleva i pieni poteri sulla realizzazione o meno delle sagre senza alcun elemento predefinito e chiaro di valutazione decidendo autonomamente come giunta su “l'opportunità e la possibilità di effettuazione delle sagre e delle feste nel corrente anno”.

“Ribadiamo che i pieni poteri a Coluccini e alla sua giunta senza alcun criterio oggettivo non garantiscono le associazioni di volontariato che organizzano le sagre e che lavorano tutto l'anno sul territorio, impegnati soprattutto nel sociale per la nostra comunità – attaccano i consiglieri di PD, Sinistra Comune, Massarosa Domani e Massarosa Futuro – né garantiscono i gestori di ristoranti e locali del territorio”.

Tra l'altro la maggioranza non ha per la solita negligenza nemmeno approvato il calendario delle feste, approvazione che doveva avvenire prima del 31 dicembre 2019. Non ha predisposto nemmeno provvedimenti seri per i ristoratori e le categorie economiche colpite dalla crisi, come l'esenzione della TARI 2020 o altre forme di agevolazione che solo con il dialogo tra le parti si riescono a concordare, definire ed applicare. Massarosa si governa con il confronto costante e non con la superbia e l'arroganza di questo sindaco e di questa giunta – aggiungono i consiglieri di PD, Sinistra Comune, Massarosa Domani e Massarosa Futuro - si potevano trovare soluzioni, si possono trovare soluzioni ma come succede su ogni tema, il Sindaco tentenna, annaspa, temporeggia, non decide, rimanda. Adesso addirittura convoca le riunioni e poi ci ripensa nel giro di pochi minuti. Prima Coluccini si dimette e meglio è per Massarosa".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


venerdì, 7 agosto 2020, 15:10

'Gemellaggio fotografico' fra i comuni di Massarosa e Castiglione

Ha inaugurato ieri nelle sale espositive del palazzo comunale la mostra fotografica di Matteo Pieroni 'Castiglione In a Day', organizzata dai comuni di Massarosa e Castiglione di Garfagnana


giovedì, 6 agosto 2020, 16:43

Massarosa, interventi da oltre 200 mila euro per le scuole

L'amministrazione di Massarosa, con l'approvazione dell'ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato, è in grado di dare il via ad una serie di significativi lavori nelle scuole comunali. Lavori che si sono resi necessari per adeguarle ai nuovi protocolli Covid-19, ma anche opere di manutenzione ordinaria e straordinaria che da anni attendono...


corsica


mercoledì, 5 agosto 2020, 16:23

"Massarosa, per il quarto anno arrivano i rimborsi per l'acqua torbida"

Lo dichiarano in una nota Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del Partito Democratico di Massarosa


lunedì, 3 agosto 2020, 15:21

"Ex Ponsi e distretto sanitario: Coluccini si prende meriti che non ha"

"In soli due giorni, quasi un record": esordiscono, così, Damaso Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliere comunale del partito democratico 


lunedì, 3 agosto 2020, 14:43

Bertolani: "Gravissimo tirare in mezzo un'azienda commerciale dall'operato ineccepibile"

Il presidente di Confcommercio Viareggio: "Danno d'immagine enorme prima ancora che si siano espresse le autorità competenti"


sabato, 1 agosto 2020, 17:25

Finanziato il nuovo distretto socio-sanitario di Massarosa

Un fine settimana di importantissime novità per l'amministrazione Coluccini, che dopo aver contribuito alla scelta della zona delle Bocchette per la nuova sede della Ultrafog (portando nelle tasche comunali ben 400 mila euro e 100 posti di lavoro), ottiene oggi la certezza del finanziamento del nuovo distretto socio-sanitario


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!