prenota

Anno 6°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

L'opposizione non si presenta in consiglio comunale a discutere le proprie mozioni. «Se questa è serietà...»

giovedì, 10 settembre 2020, 08:23

Mercoledì 9 settembre in consiglio comunale. Dopo aver chiesto la convocazione di un consiglio urgente a inizio agosto, poi ritirata e ripresentata dopo pochi giorni, hanno richiesto un consiglio comunale per stasera per discutere due mozioni di sfiducia assurde, per loro stessa ammissione, al presidente del consiglio e al sindaco. Ma all’ultimo secondo, hanno deciso di uscire dall’aula facendo saltare il lavoro dell’assemblea. 

«Un atteggiamento che denota una volta di più come il vero obiettivo dell'opposizione non sia il bene dei cittadini massarosesi – commenta il sindaco Alberto Coluccini – ma solo il proprio tornaconto e opportunismo politico, non riuscendo ad accettare il chiaro verdetto delle urne espresso poco più di un anno fa che li ha relegati all’opposizione dopo dieci anni di amministrazione disastrosa. Dall’opposizione solo giochetti di bassa lega che fanno perdere tempo agli altri consiglieri e anche ai cittadini presenti, e soprattutto che fanno sprecare soldi pubblici necessari per l’organizzazione del consiglio, l’apertura della scuola, la sanificazione e il personale». 

«Ora basta, non se ne può più di sotterfugi e magheggi – continua il primo cittadino –, mentre il Comune prova a ripartire e a ricostruirsi un futuro con l'eredità devastante lasciata da loro stessi, questi signori continuano a portare avanti una politica di infimo livello. Bell'esempio di rispetto delle istituzioni e dei cittadini che vi hanno dato mandato di rappresentarli. E sulla serietà di chi continua a fare giochetti mentre il Comune naviga nelle cattive acque in cui lo hanno lasciato – conclude Coluccini – è meglio stendere un velo pietoso».


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


giovedì, 17 settembre 2020, 16:43

Ricordato il 76° anno della liberazione di Massarosa

Sì svolta questa mattina la cerimonia per ricordare il 76° anno della liberazione del territorio del comune di Massarosa, avvenuta nel medesimo giorno del 1944


giovedì, 17 settembre 2020, 16:39

Betoniera perde cemento fresco sulla strada

La polizia municipale di Massarosa, insieme a due cittadini, sono riusciti a risolvere in breve tempo un potenziale pericolo che nella giornata di ieri, mercoledì, si era creato sulla strada statale che porta a Lucca


corsica


sabato, 12 settembre 2020, 16:53

Tari, l'amministrazione: "Scelte ponderate e frutto di attente considerazioni"

L'assessore all'ambiente Michela Morgantini e il vicesindaco Franco Simonini fanno la dovuta chiarezza rispetto alle accuse lanciate dall'opposizione sull'invio delle cartelle Tari


sabato, 12 settembre 2020, 15:26

Civica Massarosa: "Quest’anno non è giusto che imprese e cittadini paghino la Tari: la sinistra si vergogni

Così gli esponenti di Civica Massarosa, lista di maggioranza nell'attuale consiglio comunale, rivolgendosi alle forze di minoranza


venerdì, 11 settembre 2020, 15:36

Parte la Settimana Culturale a Pieve a Elici

Dopo Stiava, tocca a Pieve a Elici ospitare la Settimana Culturale organizzata con il patrocinio del comune di Massarosa. La rassegna si terrà alla Chiesa Romanica della frazione di Pieve a Elici da stasera fino a domenica 20 settembre e si articolerà tra scultura, teatro, canto, fotografia, danza e musica


venerdì, 11 settembre 2020, 15:27

Torna la sfilata di maggiolini d'epoca

Appuntamento da non perdere domenica 13 settembre. A Massarosa torna l'ormai tradizionale sfilata dei maggiolini d'epoca, per la prima volta con il patrocinio del Comune


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!