prenota

Anno 6°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Tentativo di corruzione, la Sinistra accusa il sindaco e si appella alla magistratura (come al solito)

giovedì, 1 ottobre 2020, 15:59

Invitano al silenzio, i gruppi di centrosinistra di Massarosa riguardo il presunto tentativo di corruzione del consigliere Brocchini: “Riteniamo assolutamente necessario evitare speculazioni politiche e invitiamo caldamente al silenzio sia il sindaco che la giunta. Per il bene dei cittadini pensi piuttosto a risolvere i problemi che ci sono invece di continuare a cercare alibi addirittura attaccando senza pudore i tre ex consiglieri consiglieri della sua (ex) maggioranza di centro-destra - incalzano - Se c'è un'indagine in corso è d'obbligo il silenzio, per rispetto delle persone coinvolte e degli organi preposti a fare chiarezza, ai quali esprimiamo fiducia nel pieno convincimento che sapranno accertare la verità e restituire serenità e fiducia ai cittadini di Massarosa”.

Sono tanti i punti che recriminano al primo cittadino: “Abbiamo sperato lo stesso che una volta tanto un barlume di buon senso potesse far breccia nella cortina fumogena che avvolge il suo astioso e arrogante sentire. Dato che così non è, non possiamo evitare di ricordare a Coluccini che la magistratura sta indagando anche su di lui, per ipotesi di illeciti tutt'altro che lievi, ma che noi ci siamo guardati bene dal fare su questo speculazione politica che neanche adesso stiamo facendo - continuano - Gli ricordiamo solo che fra le tante caratteristiche che gli mancano e che dovrebbe avere un buon sindaco annoveriamo con dispiacere un po' di quel pirandelliano senso del contrario che serve molto più spesso di quanto il nostro possa pensare. Sia i tre consiglieri che lo stesso sindaco hanno il diritto di dimostrare la loro innocenza fino a prova contraria”.

Ma non finisce qui, infatti accusano anche di “Alcune esternazioni social del consigliere Merciadri che svolge con zelo la sua funzione di controllo pretendendo nomi e cognomi da additare al pubblico ludibrio di rossiniana memoria - concludono - Nomi e cognomi che sono riportati per esteso sugli organi di stampa o con le iniziali e le date di nascita, anche un bambino riuscirebbe a capire di chi si tratta. Politicamente a noi converrebbe lasciarli azzuffare tra loro, ma noi siamo persone serie e il nostro primo pensiero va alla comunità che non si merita in nessun modo questo spettacolo indecoroso”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


sabato, 31 ottobre 2020, 17:11

"Vicini ai lavoratori dei settori che hanno subito limitazioni per i provvedimenti Covid"

Così Damasco Rosi e Simona Barsotti, consiglieri del Partito Democratico e Francesco Mauro, consigliere di Massarosa Futuro, in merito alle ricadute delle limitazioni COVID-19 che interessano le attività


sabato, 31 ottobre 2020, 16:25

Sindaco in visita alla famiglia Iacconi a sei anni dalla scomparsa di Manuele

Sei anni, sei lunghissimi anni senza Manuele Iacconi, ucciso nella notte di Halloween del 2014. L'amministrazione comunale ha voluto ricordare questa terribile ed inspiegabile perdita per la comunità di Pian di Mommio e di tutta Massarosa con la visita del primo cittadino ai familiari di Manuele nel giorno dell'anniversario della...


corsica


venerdì, 30 ottobre 2020, 16:51

Il PLM non si ferma: confermata la finale il 28 novembre

Nonostante il difficile periodo che stiamo attraversando il lavoro organizzativo per l'edizione 2020 del PLM sta proseguendo. L'intenzione dell'amministrazione comunale è di mantenere la data del 28 novembre per la serata finale e di lavorare alla realizzazione della cerimonia in presenza al teatro Vittoria Manzoni


venerdì, 30 ottobre 2020, 16:51

Municipio illuminato di rosa per la lotta al tumore al seno

Anche Massarosa ha aderito all'iniziativa promossa da Anci con la Campagna Nastro Rosa insieme per la ricerca sul cancro


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:58

Natali e Simonetti: "Declassamento Bretella, mai attivato alcun incontro"

I consiglieri di minoranza Natali e Simonetti intervengono sul tema del tratto autostradale Viareggio-Lucca, adesso di competenza del gruppo ASTM dopo la gara di inizio ottobre


giovedì, 29 ottobre 2020, 18:07

Commercianti in piazza anche a Massarosa. No al nuovo Dpcm

Scenderanno in piazza anche a Massarosa gli esercenti del comune colpiti dalle misure contenute nel nuovo Dpcm emanato dal governo


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!