prenota

Anno 6°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Va avanti la distribuzione di mascherine

sabato, 21 novembre 2020, 18:16

In linea con quanto scritto ai sindaci dalla regione Toscana l'amministrazione comunale ha scelto un sistema misto di consegna delle mascherine affidandone più della metà alle associazioni di volontariato e la restante parte agli uffici dell'Urp e del sociale.

“La Regione Toscana ci chiedeva esplicitamente di fare scelte in base alle esigenze del territorio e delle comunità e di non considerare il mero calcolo tra numero di mascherine e numero di abitanti ed il conseguente porta a porta – spiega il sindaco Alberto Coluccini – l'obiettivo richiesto era quello di esser quanto più efficaci possibili nel cercare di contrastare la pandemia facendo scelte mirate e specifiche. Per questo ho deciso di affidarmi alla perfetta conoscenza delle persone e del territorio delle associazioni di volontariato, lasciando loro il compito di scegliere le modalità più opportune. E la scelta è stata vincente, in alcuni casi le associazioni sono tornate a chiedere un maggiore quantitativo constatando l'effettivo bisogno sul territorio ed hanno prontamente ricevuto dall’amministrazione le ulteriori mascherine necessarie”.

La quantità in dotazione ad URP ed ufficio sociale serve inoltre per colmare eventuali esigenze sempre relativamente al contatto e conoscenza diretta che questi uffici hanno con i cittadini e con le fasce più in difficoltà. A differenza della prima volta infatti l'invio di mascherine della Regione Toscana non è relativo alla mancanza di disponibilità sul mercato, dove adesso si trovano anche a prezzo calmierato, o ad una corsa contro il tempo per l'approvvigionamento ma all'idea che nessuno debba rimanere senza perché non ha le risorse o gli strumenti per comprarle. 

“Parte delle Ffp2 che garantiscono una maggiore sicurezza individuale rispetto alle chirurgiche abbiamo deciso di distribuirle tramite l’ufficio URP relazioni con il pubblico a particolari categorie che corrono maggiori rischi in caso di infezione dal virus – spiega il sindaco - come i malati oncologici, immunodepressi, malati cardiaci. Voglio ringraziare ancora una volta le associazioni – conclude il Sindaco Alberto Coluccini – hanno già distribuito oltre sessanta mila mascherine e continuano in sinergia con il Comune il monitoraggio delle nostre frazioni. La scelta di questo modello, tra l'altro condivisa anche da colleghi versiliesi di diversa maggioranza politica, è una scelta, come tutte le scelte migliorabile e opinabile ma in linea con la mia responsabilità in tema di salute pubblica, un tema mi permetto che dovrebbe essere oggetto di confronto ma non di strumentalizzazione politica, nel rispetto di chi in queste ore sta lottando contro il virus”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


venerdì, 4 dicembre 2020, 08:25

Montemagni (Lega): "Inaccettabile la procedura d'infrazione tesa a bloccare la proroga delle concessioni balneari al 2033"

Ad affermarlo in una nota stampa è il consigliere Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega


venerdì, 4 dicembre 2020, 08:23

Massarosa Civica contro l'opposizione: "Linguaggio inappropriato e affermazioni gravi"

Definite gravi dalla maggioranza (Massarosa Civica) le affermazioni dell'opposizione di Massarosa su Rio Fondacci


corsica


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:52

Attivo il riscaldamento della scuola dell'infanzia di Corsanico

Da questa mattina è attiva la nuova centrale termica, alla Scuola dell’infanzia di Corsanico. L'amministrazione ha realizzato tutti i lavori necessari per passare finalmente dal vecchio sistema con cisterna a gasolio ad un impianto moderno con relativi allacci alla rete gas


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:48

Un video per la giornata internazionale delle persone con disabilità

Il Comune di Massarosa si è unito alle iniziative per la “Giornata internazionale delle persone con disabilità” realizzando un video che sottolineasse il concetto della disabilità come risorsa e non come limite per la società


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:45

Le telecamere di Rai3 a Massarosa per #Iocomproamassarosa

Una delle trasmissioni di attualità e politica più seguite dei palinsesti TV, Agorà, ha scelto Massarosa ed il progetto #iocomproaMassarosa per affrontare la puntata quotidiana dedicata al periodo che stiamo attraversando ed al Natale ai tempi del Covid


mercoledì, 2 dicembre 2020, 12:59

Distribuzione delle mascherine a Massarosa: Coluccini risponde alle critiche

Il sindaco Alberto Coluccini rivendica la sua scelta rispetto alla consegna delle mascherine e la sua ferma volontà di sostenere le persone in difficoltà rendendo la distribuzione dei dispositivi veramente concreta ed efficace


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!