prenota

Anno 6°

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Coluccini: "I disagi causati da Poste devono cessare"

lunedì, 11 gennaio 2021, 20:02

“Poste ha creato e sta creando disagi inaccettabili ai cittadini". Inizia così il sindaco Alberto Coluccini che fa il punto sulla vicenda riduzione orari e disservizi: "Non condivido la politica di riduzione degli orari in piena emergenza covid, anzi noi per quanto di nostra competenza abbiamo mantenuto se non potenziato gli orari, ad esempio, delle farmacie comunali. Stessa cosa mi aspetto dalla direzione di Poste”. 

Il Sindaco Coluccini segue da vicino e da sempre la situazione degli uffici postali, per tre volte ha scritto ed incontrato i vertici di zona di Poste per chiedere soluzioni efficaci alle diverse problematiche e già durante il lockdown della primavera scorsa ha provveduto ad attivare la polizia municipale per aiutare le persone anziane o in difficltà nel ritiro della pensione. 

“Sono stato personalmente a verificare la situazione – spiega il Sindaco Alberto Coluccini – arrivando in alcuni casi anche a confronti accesi con i responsabili della zona, ma non mi sono fermato qua, sono stato anche promotore presso ANCI Toscana e Nazionale di iniziative e prese di posizione nei confornti di Poste per problematiche che non riguardavano solo il nostro comune”.

Proprio la scorsa settimana il 7 gennaio ANCI Toscana ha avuto un confornto con i vertici regionali di Poste. Incontro nel quale i Sindaci hanno ottenuto attraverso ANCI un coinvolgiemtno diretto da parte di Poste e consegnato un elenco dettaglaito delle criticità a cui l'azienda ha garantito nella stessa riunione proposte di soluzione a brevissimo. 

“Da parte nostra il confronto e anche a volte lo scontro con Poste non è una novità – conclude il Sindaco Coluccini – dispiace che invece i consiglieri di oposizione Rosi e Barsotti solo dopo aver letto dell'incontro di ANCI strumentalizzino la vicenda e le difficoltà oggettive dei cittadini per screditare ed attacacre il Sindaco. Sanno benissimo dell'incontro del 7 gennaio e dell'impegno messo insieme alla delegazione ANCI e questo non va bene, sarebbe meglio facessero la loro parte, dando informazioni corrette nell'interesse vero di tutti i cittadini, perchè purtroppo le loro strumentalizzazioni non portano a niente di concreto per la comunità”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


domenica, 24 gennaio 2021, 14:05

Nigeriano aggredisce guardia giurata e carabinieri, arrestato

Ieri sera i carabinieri hanno arrestato in flagranza O.F., 22 anni, nigeriano, richiedente asilo, ritenuto responsabile dei reati di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali


sabato, 23 gennaio 2021, 19:06

Civica: “Sulle mascherine dai consiglieri di opposizione Rosi e Barsotti solo falsità e strumentalizzazione"

“Si può dissentire sulle scelte ma diffondere informazioni false e strumentali è inaccettabile – così attaccano i consiglieri comunali di Civica Massarosa Giovanni Brocchini e Sergio Cima – da parte di Damasco Rosi e Simona Barsotti un comportamento ai limiti della diffamazione"


corsica


sabato, 23 gennaio 2021, 19:03

Rosi e Barsotti: "Cadono le promesse di Coluccini anche sui rifiuti"

"Oggi si scopre che la spesa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti non solo non aumenterà ma anche che il servizio "porta a porta" per il secondo anno consecutivo non verrà modificato da questa amministrazione. È rimasto come lo abbiamo lasciato"


sabato, 23 gennaio 2021, 18:48

Consegna mascherine a Massarosa, il Pd: "Buona parte in ostaggio, l'organizzazione non sta in piedi"

Continuano a non soddisfare i criteri di consegna delle mascherine sul territorio di Massarosa. Oggi interviene il Pd con una petizione online sulla mancata distribuzione


venerdì, 22 gennaio 2021, 17:37

Educazione civica: Coluccini ospite della primaria Aldo Moro

A lezione di educazione civica con il sindaco Alberto Coluccini. Il primo cittadino è stato ospitato dalla 5A della scuola primaria Aldo Moro di Piano di Mommio per un incontro inserito nel programma di educazione civica che da quest'anno fa parte integrante delle materie scolastiche


venerdì, 22 gennaio 2021, 17:00

Modifiche ai servizi scolastici di Massarosa, la minoranza: "Una comunità lasciata allo sbando"

L'eliminazione del servizio scolastico, l'aumento delle tariffe degli asili nido e la disorganizzazione del servizio mensa non lasciano in silenzio la minoranza di Massarosa


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!