prenota

Anno 6°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Rosi e Barsotti (Pd): "Coluccini ha cancellato anche Cittadinanza Attiva"

mercoledì, 13 gennaio 2021, 18:10

"Tra il 2014 e il 2015 – dichiarano Damasco Rosi e Simona Barsotti, capogruppo e consigliera del partito democratico – fummo il primo comune d'Italia a dare vita al progetto di "cittadinanza attiva", un'iniziativa che consentiva ai cittadini che effettuavano lavori di manutenzione a favore della comunità (aree a verde, strade, etc.) di ottenere uno sconto del 50 per cento sulla TARI".

"Una cosa che ha dato lustro al nostro comune – aggiungono – che ha fatto ottenere riconoscimenti ed attestati in Italia e all'estero – dal senato della Repubblica, alla LUISS di Roma, dalla Bocconi di Milano al Weimar Kultursymposium in Germania e cosi via– e che è servita da esempio a molte amministrazioni italiane che successivamente sono andate ad applicarla nei loro territori".

"L'attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Alberto Coluccini – proseguono – dopo aver sospeso il progetto non appena insediata, nel consiglio comunale dell'8 gennaio scorso, con l'approvazione delle modifiche al regolamento sulla tassa dei rifiuti, ha cancellato definitivamente "cittadinanza attiva" dagli strumenti a disposizione del comune e della collettività di Massarosa. Hanno voluto distruggere anche questa. E lo si vede dallo stato di abbandono delle nostre frazioni, basta girare per accorgersene".

"Siamo di fronte all'ennesimo scempio – concludono Rosi e Barsotti – all'ennesimo colpo basso alla comunità di Massarosa, all'ennesima incapacità di mantenere in piedi un servizio che garantiva ordine e decoro nei nostri paesi ma soprattutto rinforzava quel legame tra cittadini e territorio, rendendoli partecipi nella cura della cosa pubblica. Siamo di fronte ad un'amministrazione incapace di coinvolgere, autoreferenziale, lontana dalla gente. Del resto, si era intuito subito di che pasta sono fatti quando, con i primi atti approvati, eliminarono i comitati di rappresentanza locale. La democrazia richiede confronto e impegno questi invece sanno solo cercare scorciatoie che quando va bene non portano a niente, quando va male fanno danni".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


martedì, 26 gennaio 2021, 17:12

Banda ultralarga per le scuole di Massarosa

Le scuole primarie e secondarie di Massarosa viaggeranno sulla banda ultralarga. L'amministrazione ha infatti ottenuto un finanziamento su specifico progetto predisposto dal CED per migliorare e potenziare le connessioni internet in tutti i plessi scolastici del comune


martedì, 26 gennaio 2021, 16:39

“La memoria delle immagini”: evento web con il fotografo Renzo Belli

L'occhio del fotografo attraverso cui vedere la storia, la fotografia e l'immagine come strumenti della memoria, è questa l'idea che sta alla base dell'iniziativa promossa dal presidente del consiglio comunale Claudio Marlia e dall'amministrazione in occasione del Giorno della Memoria 2021


corsica


martedì, 26 gennaio 2021, 16:38

Massarosa, partenza positiva per il nuovo servizio di mensa scolastica

Buona la prima per il nuovo servizio mensa scolastica a Massarosa, partito lunedì 25 gennaio in tutti i plessi scolastici del territorio. Soddisfatti i piccoli che sono tornati a poter pranzare con i loro compagni di scuola in un momento in cui più che mai la socializzazione resta una delle...


lunedì, 25 gennaio 2021, 22:00

Del Soldato, Rosi e Barsotti: Coluccini non ne azzecca una

"Quello che noi diciamo da oltre un anno, nella società massarosese e in consiglio comunale, è ormai un coro al quale si aggiungono via via nuovi esponenti della maggioranza, non a caso quelli con maggiore esperienza istituzionale.


lunedì, 25 gennaio 2021, 15:57

Al via il piano di manutenzione del verde

Potatura, abbattimento e piantumazione sono queste le tipologie di azione previste dalla prima parte di intervento del piano per la manutenzione del verde pubblico predisposto dall'amministrazione comunale e iniziato in questi giorni


domenica, 24 gennaio 2021, 14:05

Nigeriano aggredisce guardia giurata e carabinieri, arrestato

Ieri sera i carabinieri hanno arrestato in flagranza O.F., 22 anni, nigeriano, richiedente asilo, ritenuto responsabile dei reati di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!