prenota

Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Inchiesta fanghi tossici, Coluccini firma ordinanza: “Niente sconti a nessuno”

sabato, 1 maggio 2021, 17:33

Arpat ha reso noto all'amministrazione comunale l'esito delle analisi eseguite su campioni di terreno prelevati nel cantiere in Via Duccini a Pioppogatto, al centro dell'inchiesta fanghi tossici. Si tratta di controlli effettuati in data 27/02/2019 e 08/03/2019. I campionamenti sono stati eseguiti su due cumuli di materiale proveniente dall'impianto di lavorazione inerti, stoccaggio e trattamento rifiuti inerti della società Lerose S.r.L. di Pontedera destinato alla realizzazione del riempimento del cantiere in corso di esecuzione.

Avendo gli esiti delle analisi rilevato valori analitici diversi per la maggior parte dei parametri analizzati riportati sulle certificazioni fornite il sindaco Alberto Coluccini dopo confronto con l’ARPAT ha firmato un'ordinanza con la quale obbliga i privati proprietari dei terreni, responsabili del cantiere e proprietari della ditta fornitrice dei materiali di riempimento a fornire le informazioni necessarie e la documentazione attestante il destino dei cumuli identificati, durante le verifiche citate nella nota ARPAT e a provvedere a definire le aree in cui sono stati depositati i materiali relativi a tutti i 165 conferimenti riconducibili alla Ditta Lerose srl producendo documentazione cartacea comprovante tale definizione e provvedendo a delimitarla sul posto con apposita segnaletica entro 15 giorni.

“Massima attenzione – commenta il sindaco Alberto Coluccini  - rassicuro tutti i cittadini garantendo loro massimo impegno da parte mia e dell'amministrazione. Verranno intraprese tutte le azioni utili e necessarie, in tutte le sedi, senza tralasciare niente né fare sconti a nessuno”.

I soggetti destinatari dell'ordinanza dovranno anche provvedere ad attuare un adeguato piano di investigazione preliminare per accertare la natura e la potenziale contaminazione dei materiali che sono andati a costituire il rilevato dell'area, analisi da effettuare insieme ad  ARPAT concordando l’inizio e le modalità delle operazioni di campionamento. Nell'ordinanza inoltre si chiede di provvedere a comunicare le risultanze dei rilievi eseguiti in contraddittorio con ARPAT, a indicare la quantità, tipologia e localizzazione dei rifiuti presenti e di provvedere a smaltire i terreni risultati non conformi che dovranno essere allontanati come rifiuto ai sensi art. 192 D. Lgs.152/06 entro i successivi 30 giorni.

Una volta terminate le operazioni di valutazione e di rimozione di eventuali rifiuti, l'amministrazione comunale valuterà in accordo con Arpat la necessità di attivare ulteriori procedimenti.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


venerdì, 14 maggio 2021, 12:00

Montemagni (Lega): "Necessario dotare l'ospedale Versilia di uno specifico reparto dedicato alle malattie infettive"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, torna a parlare dei problemi della sanità e dell'ospedale Versilia


giovedì, 13 maggio 2021, 14:45

Riconoscimento ad Alessandro Bertolucci, neo allenatore della nazionale italiana di hockey

Bertolucci che da giocatore ha vinto tutto sia in Italia che all'estero conquistando coppe e scudetti in Italia e in Portogallo, ma giocando anche in Spagna, ha confessato che proprio tra gli oliveti di Piano di Conca si ricarica tra un impegno e l'altro


corsica


mercoledì, 12 maggio 2021, 17:16

PD, SF, SC e MD: "Sugli asfalti le uscite di Coluccini sono ridicole"

"Il sindaco Coluccini riesce ad inventarsi una fantomatica divisione degli interventi su via delle Sezioni fatti in questi anni, compresi i rattoppi di questi giorni, in 3 lotti, come se fosse chissà quale opera"


mercoledì, 12 maggio 2021, 17:13

Attivata la banda ultralarga per le scuole di Massarosa

Connettività internet a banda larga in tutte le scuole primarie e secondarie del Comune di Massarosa. È terminato infatti l'intervento per migliorare e potenziare le connessioni internet grazie alla banda ultralarga, fibra ottica FTTC.


martedì, 11 maggio 2021, 16:53

Massarosa, asfaltature anche in via Cenami e via IV Novembre

Oltre al cantiere aperto in via delle Sezioni lavori di riqualificazioni del manto stradale in corso anche in via IV Novembre e in via Cenami a Massarosa capoluogo. Si tratta di un importante intervento di asfaltatura e riqualificazione del manto stradale concordato con GAIA a seguito dei lavori di risanamento...


martedì, 11 maggio 2021, 13:11

L'assessore Michela Dell'Innocenti selezionata per il programma ‘Yep 2021’

Tra i 250 giovani amministratori di tutta Europa selezionati per il programma YEP 2021 c'è anche l'assessore del comune di Massarosa Michela Dell'Innocenti, scelta insieme ad altri trenta colleghi a rappresentare l'Italia


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!