Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Massarosa

Lega e Forza Italia riconsegnano Massarosa alla sinistra: nuovo sindaco e prima donna, Simona Barsotti

lunedì, 18 ottobre 2021, 18:46

di diego venturini

"Si chiude finalmente un capitolo e se ne apre uno nuovo. Massarosa deve ripartire". Entusiasta e sorridente, alle 16.30 Simona Barsotti ha varcato per la prima volta il portone di Palazzo Civico da sindaco. "E sarà sempre aperto", ha detto con forza, con una non troppo velata critica a chi l'ha preceduta come primo cittadino. 

Nonostante il risultato fosse prevedibile e anche un po' scontato, tanta gente è accorsa in piazza Taddei quando i risultati del ballottaggio, con le urne aperte ieri e oggi, fino alle 15, sono stati ufficialmente resi noti. Tutti ad applaudire la prima donna ad essere eletta come sindaco. 

"Saranno cinque anni all'insegna del dialogo e dell'agire – ha dichiarato -. Ci attende una grande sfida e ce la metteremo tutta. Faremo uscire Massarosa da questo pantano in cui si trova adesso, che ha generato più difficoltà di quelle che storicamente il comune possiede. Se noi siamo qua è perché sappiamo di potercela fare. Una squadra con tanti uomini, tante donne, tanti giovani: sarà un bellissimo consiglio comunale che lavorerà, ed io ne sarò garanzia". 

La vittoria, raggiunta con un netto 53,19%, è stata degnamente festeggiata. "Da domani - assicura la Barsotti – cominceremo a lavorare con serietà e competenza". 

E la giunta? La neosindaco non si sbilancia sui nomi, ma assicura che "ci sarà il giusto equilibrio tra tutte le liste". Un nome sicuro, comunque, è quello di Damasco Rosi, che la Barsotti ha addirittura voluto accanto a sé una volta entrati nella sala consiliare, chiamando anche Stefano Natali e Francesco Mauro, con loro negli ultimi due anni come consiglieri di minoranza. E chissà, magari proprio loro saranno i compagni di viaggio di Simona Barsotti nella difficile traversata per far "ripartire" Massarosa. 

Infine, la stretta di mano con Carlo Bigongiari, suo sfidante al ballottaggio, e Alberto Coluccini, il sindaco uscente. "Con la Barsotti il clima si è già disteso", dice qualcuno tra la folla. E adesso vedremo se anche la situazione dell'ente diventerà più rosea, visto che Massarosa, aldilà delle discussioni, di problemi ne ha anche troppi. 

"Oggi per Massarosa è giorno di festa, sia per il centrosinistra che per tutta la cittadinanza. Il primo provvedimento? Un atto simbolico: metteremo la panchina rossa davanti al comune il prima possibile".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Massarosa


martedì, 7 dicembre 2021, 20:02

"Siamo attoniti nel leggere le dichiarazioni dell'ex candidato sindaco Bigongiari"

Così i consiglieri di Sinistra Comune Michela Sargentini e Federico Gilardetti riguardo, appunto, le parole del secondo arrivato alle ultime elezioni amministrative


martedì, 7 dicembre 2021, 19:00

Da Nara Bomboniere grande festa per l'inaugurazione dei nuovi locali

Nara bomboniere cambia dimensione e lo fa alla grande da mercoledì 8 dicembre 2021! Nuovo look, più grande, più bello, più rosa, nei già conosciuti saloni del Ristorante Nara fra Massarosa e la stazione di Bozzano sulla Statale Sarzanese Valdera al n. 718


corsica


lunedì, 6 dicembre 2021, 17:53

Tetto della scuola Pellegrini, ci sono le risorse: la gara entro fine dicembre

Nella variazione di bilancio approvata dal Consiglio Comunale l'Amministrazione è riuscita ad inserire i 35 mila euro necessari a far partire i lavori al tetto della scuola Pellegrini di Massarosa. Le risorse si aggiungono ai 150 mila euro già previsti in bilancio, ma non sufficienti a dare il via all'intervento


lunedì, 6 dicembre 2021, 17:43

Keu a Montramito: avviato l'iter per la caratterizzazione del sito

La situazione sui terreni di Montramito oggetto di possibile presenza di KEU - il materiale inquinante che come noto proviene dal recupero dei fanghi di depurazione delle concerie - è stata tenuta costantemente sotto controllo dall’amministrazione fin dal suo insediamento


sabato, 4 dicembre 2021, 19:57

Coluccini: "Via della Sassaia, oltre ai meriti c’è di più"

L'ex sindaco e attuale consigliere d'opposizione Alberto Coluccini vuole fare chiarezza sul tema che in questi giorni, a Massarosa, tiene banco


sabato, 4 dicembre 2021, 16:33

Evade dai domiciliari e viene sorpreso con un’auto rubata: arrestato

I.G., di 48 anni, è stato sorpreso su un’auto rubata alcune ore prima all’interno del garage di una abitazione poco distante rispetto al proprio domicilio 


Ricerca nel sito


directo web agency


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!