Spazio disponibilie
   Anno XI 
Lunedì 8 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Massarosa
02 Agosto 2022

Visite: 136

Questa mattina i droni del Consorzio 1 Toscana Nord hanno sorvolato le aree più colpite dall'incendio del 18 luglio per effettuare un monitoraggio puntuale dei corsi d'acqua e individuare le principali criticità. Una mappatura che sarà utilizzata dall'Ente di bonifica e dal Comune di Massarosa per poter programmare gli interventi necessari alla messa in sicurezza di torrenti e canali e procedere così alle richieste di finanziamenti straordinari.
I rilievi aerofotogrammetrici, fondamentali quando si lavora in aree particolarmente impervie, hanno interessato le zone attraversate dal Rio Polla del Morto e dal Rio dell'Acquachiara. Nei prossimi giorni i droni saranno utilizzati anche sul territorio comunale di Camaiore.
 
«Il Consorzio – afferma Ismaele Ridolfi, presidente del Consorzio 1 Toscana Nord – si è subito messo a disposizione del Comune e di tutti gli enti che in queste settimane hanno operato nella zona dell'incendio. L'obiettivo – continua Ridolfi – è mettere in sicurezza i corsi d'acqua, bonificare le zone colpite e prepararsi alle prime piogge. Giovedì – prosegue il presidente – una nostra squadra sarà nelle zone di Massarosa per i primi interventi, mentre stiamo riorganizzando anche quei lavori di manutenzione ordinaria che erano già programmati nell'area. Con le immagini riprese dai droni saremo anche in grado di velocizzare le operazioni di progettazione e le relative richieste di finanziamento straordinario».
 
Grazie al sopralluogo di oggi, condotto dal Consorzio e dal Comune di Massarosa, sarà più facile avere un'idea precisa e dettagliata dello stato dei corsi d'acqua.
 
«Questa mattina – dichiara Fabio Zinzio, assessore alla protezione civile del Comune di Massarosa – abbiamo effettuato un primo sopralluogo con i tecnici del Consorzio. Grazie all'utilizzo dei droni è stato possibile verificare lo stato dei canali e dei versanti dopo l'incendio che ha colpito Massarosa. Questa fase – continua Zinzio – è molto importante perché ci permette di pianificare azioni incisive e soprattutto ci consente di fare valutazioni approfondite su quali scenari potrebbero presentarsi in caso di piogge forti. Ringrazio il Consorzio per essersi attivato subito con uomini e mezzi per intervenire sulle criticità segnalate».
 
Ora i tecnici del Consorzio 1 Toscana Nord procederanno all'analisi delle immagini aeree per capire quali sono le zone maggiormente a rischio e dove sono necessari gli interventi più urgenti. I rilievi permetteranno infatti di individuare ostruzioni, presenza di vegetazione e alberi bruciati nell'alveo, situazioni di particolare criticità. Sempre grazie alle foto e ai video, in prospettiva sarà possibile progettare quelle opere di ingegneria forestale, come briglie e palificate, utili a mitigare il rischio idrogeologico.
Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Tornano gli appuntamenti del lunedì sera tra cultura e spettacolo in Piazza…

Indossate qualcosa di comodo, perché stasera a “LidoCult” si balla. La rassegna di libri pop che…

Spazio disponibilie

La Fondazione Versiliana comunica che lo spettacolo "Canta e ridi con i Legnanesi" previsto per lunedì 8 agosto al…

Mario Biondi in concerto lunedì 8 agosto a partire dalle 20,45 in piazza Maria Luisa lato…

Spazio disponibilie

Finalmente - forse - la richiesta di accesso agli atti relativamente il comitato di gestione di Villa Borbone, presentato…

"The Show Must Go On” per ridere e ricordare la nostra storia. Fuori programma, LidoCult presenta questa sera alle 21.30…

Ecco le proposte per il mese di agosto ell'associazione culturale Ville Borbone e Dimore storiche della Versilia APS: Viareggio: sabato 6…

Tornano le domeniche da ridere allo Spazio Agorà di Marina di Pietrasanta. In programma per domani sera domenica 7 agosto, lo spettacolo…

Spazio disponibilie

In occasione della mostra di pittura Pino Biggi. Disciplina del silenzio (dal 16 luglio al 15 agosto) curata da Michele Bonuomo, sabato…

L'Azienda Multiservizi Forte dei Marmi unipersonale ha indetto una selezione per la formazione di una graduatoria volta all' assunzione, a…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie