Anno 6°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Forte dei Marmi: martedì al via il primo incontro del progetto “Partecipiamo il paese”

giovedì, 8 novembre 2018, 16:08

Un programma costruito a misura della comunità e delle singole esigenze di quartiere, con un dialogo strutturato e cadenzato tra la pubblica amministrazione, le associazioni del territorio, risorse fondamentali per il benessere della popolazione e i cittadini. Questo il senso del progetto innovativo “Partecipiamo il Paese” promosso dall'Amministrazione Comunale e finanziato dall’Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione della Regione Toscana.

Il primo incontro, dedicato alla frazione di Vittoria Apuana avrà luogo a Villa Bertelli martedì 13 novembre alle ore 18,00.  Dopo il saluto da parte dell'Amministrazione verrà illustrato ciò che è stato fin qui fatto e i progetti futuri per la frazione, al termine del quale avrà inizio un workshop che partendo dalla tecnica partecipativa di confronto porterà i presenti ad un dialogo su diverse tematiche, con  proposte e informazioni su eventuali criticità riguardanti il territorio. L'incontro si concluderà con un buffet offerto ai partecipanti

“Mi auguro – sottolinea Sabrina Nardini, consigliere alla Partecipazione – che ci sia larga adesione, anche perché questo percorso può rappresentare un vero e proprio momento di crescita del Paese, legittimato anche dall'ufficialità di un progetto che vede riuniti insieme tutti i soggetti interessati”.

Gli incontri proseguiranno poi in Centro il 27 novembre, in Vaiana l'11 dicembre e in Caranna il 15 gennaio”. Ultimato l’ascolto di tutte le frazioni, come previsto nel progetto, sarà affrontata l’analisi di fattibilità delle proposte per poi effettuare un incontro finale dove verranno presentati i risultati del lavoro svolto.


autotecnica


ughi


prenota_spazio


prenota_spazio


Lucar2016


il Panda


alfrun



prenota_spazio


cameracommercio


prenota_spazio


Altre notizie brevi


digit


martedì, 15 gennaio 2019, 16:23

Prosegue la raccolta firme per la sospensione dell’autovelox promossa dal Pd di Pietrasanta. Saranno allestiti appositi gazebo per la petizione.

Prosegue la raccolta firme per la sospensione dell’autovelox sulla Via Aurelia. A promuovere l’iniziativa il PD di Pietrasanta che nelle prossime settimane, durante i mercati del giovedì in Piazza Statuto di Pietrasanta e del sabato in Piazza Villeparisis a Tonfano, provvederà all’allestimento di un gazebo per la raccolta delle firme...


martedì, 15 gennaio 2019, 16:14

Massarosa: il PD risponde alla Lega: “Basta parlare senza sapere”

Il Partito Democratico di Massarosa si dice stufo “delle sterili e ormai consuete accuse rivolte all’attuale amministrazione Mungai. La Lega, anche quella nostrana, è solita a queste uscite strumentali. L’ultimo esempio sono le dichiarazioni di Marzia Lucchesi, esponente del partito leghista di Massarosa, rivolte ai furti avvenuti sul territorio nell’ultimo periodo.


martedì, 15 gennaio 2019, 15:17

Pietrasanta, nascite: 76 nuovi nati in sei mesi, ecco il bonus (novità assoluta) per aiutare i neo genitori

76 nuovi nati in sei mesi a Pietrasanta. Il Comune di Pietrasanta li festeggia con il nuovo bonus di 200 euro. E' una delle novità introdotte da alcuni mesi dall'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti per contribuire a sostenere l'impegnativo compito familiare di accudimento dei figli.


martedì, 15 gennaio 2019, 15:17

Conferenze: sabato a Giustagnana si parla alieni con gli esperti del Centro Ufologico Nazionale

Presenze aliene e oggetti volanti non identificati. Se ne parla sabato 19 gennaio a Giustagnana con gli esperti del Centro Ufologico Nazionale. L'incontro, dal titolo "UFO, passato, presente e...", si terrà con inizio alle ore 21 presso il Ristorante Ai Castagni ad ingresso libero e gratuito.


martedì, 15 gennaio 2019, 13:05

Inaugura la mostra "1938 Il Banco Vuoto. Le leggi razziali nella scuola in provincia di Lucca"

Inaugura la mostra "1938 Il Banco Vuoto. Le leggi razziali nella scuola in provincia di Lucca", curata da Silvia Quintilia Angelini (con disegni di Franco Anichini e progetto grafico di Michele Paoli), realizzata per iniziativa dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea in provincia di Lucca.


martedì, 15 gennaio 2019, 11:34

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi

Interruzione dell’energia elettrica a Forte dei Marmi, venerdì 18 gennaio, dalle ore 9.00 alle 13.00, nelle zone di via Rosseti e Bandini, via Mazzini e via Castracani per permettere a E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione di effettuare i lavori...


lunedì, 14 gennaio 2019, 20:56

Lega - Versilia Medicea: “Vogliamo ringraziare i cacciatori, se a Seravezza è rientrato l’allarme cinghiali è merito loro”

I cinghiali non sono più presenti sul prato di Palazzo Mediceo. A confermarlo il direttore della Fondazione Terre Medicee Franco Carli.


lunedì, 14 gennaio 2019, 17:48

Camaiore e Pietrasanta: potenziamento impianti elettrici, nei prossimi giorni lavori e-distribuzione

Prosegue il percorso di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, per il potenziamento della rete elettrica in Versilia: nei prossimi giorni, infatti, la società elettrica effettuerà lavori tra Camaiore (zona Salapreti/Pianello e zona Santa Lucia) e Pietrasanta (aree Arginello/Fornacione, via Aurelia sud/via Osterietta, via...


lunedì, 14 gennaio 2019, 17:47

Pioppogatto, Fratoni replica: "Attacchi fuorvianti, la VIa è procedimento esclusivamente tecnico"

"Fuorvianti perché non pertinenti. Respingo pertanto al mittente le osservazioni e gli attacchi che ultimamente arrivano da alcune parti nei confronti della Regione e dell'assessorato all'ambiente sull'esclusione della VIA per il progetto dell'ampliamento dell'impianto di Pioppogatto.


lunedì, 14 gennaio 2019, 17:43

Limitazioni calendario venatorio, ancora nessuna risposta da Ispra

A seguito dell'ordinanza del Consiglio di Stato del 17 dicembre ultimo scorso (la numero 06157/2018), il calendario venatorio della Toscana ha subito la decurtazione di numerose giornate di caccia, circa 15, rispetto a quanto previsto dalla Giunta Regionale, per le seguenti specie:


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio

suncar