Anno 6°

giovedì, 21 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Al via le selezioni per aspiranti guardie eco-zoofile Oipa

venerdì, 13 settembre 2019, 13:30

Al via in Toscana le selezioni per aspiranti guardie zoofile OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), un’attività di volontariato che prevede attività sul campo diretta alla prevenzione e repressione dei reati contro gli animali. Nella regione sono già presenti nove nuclei di guardie attivi nelle città di Firenze, Arezzo, Siena, Lucca, Prato, Pistoia, Pisa, Massa Carrara e relative province, che negli ultimi anni hanno contribuito a verificare e sanare molte situazioni di detenzione non idonea e maltrattamento di animali.

Nate nel 2002 con il primo nucleo attivo a Milano e provincia, le guardie eco-zoofile OIPA sono ad oggi 500, presenti in 18 regioni con 62 nuclei provinciali attivi e sono diventate un punto di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore il rispetto dei diritti degli animali. L’esistenza delle guardie è prevista dall’ordinamento nella materia inerente la vigilanza zoofila (Legge n° 611 del 12 giugno 1913, Legge 20 luglio 2004 n. 189 ed altre leggi statali e regionali in materia di tutela degli animali d’affezione) e dipende dalla nomina a Guardia Particolare Giurata che viene fatta dal Prefetto della Provincia in cui si opera.

Nel 2018 le guardie zoofile OIPA hanno effettuato in tutta Italia quasi 6 mila interventi controllando oltre 9 mila animali e procedendo a 630 tra sanzioni, denunce e sequestri.

L’importante ruolo delle guardie eco-zoofile permette una vigilanza costante che favorisce il rispetto delle Leggi, dei Regolamenti locali, nazionali ed internazionali in difesa degli animali, della fauna selvatica, dell’ambiente e del patrimonio naturale. Oltre a intervenire in caso di maltrattamento di animali, svolgono anche un importante ruolo preventivo, informando i cittadini riguardo le norme vigenti in termini di benessere animale e sensibilizzando su tematiche protezioniste.

Il corso di formazione, che ha una durata di sei mesi, prevede verifiche in itinere e un esame conclusivo prima di ricevere il decreto prefettizio che permette di operare nella provincia di residenza.

Per ulteriori informazioni sui corsi organizzati nelle province toscane: guardietoscana@oipa.org 

Per informazioni sulle guardie zoofile OIPA: www.guardiezoofile.info


il Panda


maxibazar


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


cameracommercio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altre notizie brevi


digit


mercoledì, 20 novembre 2019, 18:52

A Pietrasanta la cerimonia di chiusura ufficiale della Francigena Tuscany Marathon 2019

Venerdì 22 novembre alle 21 presso l'auditorium delle Scuole Pascoli a Pietrasanta (via Garibaldi, 72 Porta a Lucca) si svolgerà la cerimonia di chiusura ufficiale della Francigena Tuscany Marathon 2019 con la proiezione del video ufficiale dell'evento e la consegna delle donazioni alle associazioni selezionate.


mercoledì, 20 novembre 2019, 18:39

Giornata Mondiale Unesco dell'Olivo: iniziative Slow Food

Martedì 26 novembre alle 15,30 Giornata Mondiale Unesco dell'Olivo. La condotta Terre medicee e Apuane di Slow Food organizza in collaborazione con il comune di Seravezza questa giornata dedicata all'importanza dell'Olivo nella Cultura e nella Storia dell'Umanità.


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:43

'Autostrada dell'acqua', interrogazione in aula

Un'interrogazione in merito alla crisi idrica in Toscana e al progetto dell'"autostrada dell'acqua" è stata presentata dai consiglieri regionali Monica Pecori (Gruppo Misto-Tpt) e Tommaso Fattori (Sì-Toscana a Sinistra). Nell'atto si ricorda che l'assessore regionale all'Ambiente, Federica Fratoni, aveva garantito che una risposta strutturale al problema della crisi idrica sarebbe...


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:33

Fondazione Crl, al via il primo bando per progetti e attività culturali

Prende il via da domani, giovedì, il primo bando che la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha emesso per il 2020. Il bando, dedicato al sostegno di progetti e attività culturali, resterà aperto fino al 30 dicembre prossimo ed è finalizzato alla concessione di contributi sia per il sostegno all’attività ordinaria che...


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:30

Gaia incontra gli utenti del Pollino

Nuovo incontro di GAIA S.p.A. con gli abitanti della località Pollino a Pietrasanta. Gli utenti sono stati accolti ieri nella sede del Gestore dai membri del Consiglio di Amministrazione della Società per approfondire il tema dei rimborsi in bolletta nella loro zona di residenza, in seguito alla vicenda tallio.


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:27

Massarosa, la minoranza: "Il solito disco rotto sulle asserite difficoltà di bilancio"

I gruppi consiliari PD (Rosi, Barsotti) Sinistra Comune (Natali) Massarosa Futuro (Mauro) e Massarosa Domani (Simonetti) replicano alle affermazioni dei consiglieri Garibaldi e Dati su scuola di Quiesa.


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:19

Il lato oscuro dei social network: se ne parla sabato pomeriggio alla Casa dei Giovani

Seconda conferenza del ciclo promosso dal Circolo culturale "Sirio Giannini" alla Casa dei Giovani di Querceta sui temi dell'attualità. Sabato 23 novembre alle ore 17:00 (ingresso libero) si parla del lato oscuro dei social network. L'incontro è a cura di Maurizio Tesconi, ricercatore dell'Istituto di Informatica e Telematica del CNR e responsabile...


mercoledì, 20 novembre 2019, 14:08

Massarosa aderisce alla Festa dell'Albero: 12 nuovi alberelli nel parco di Nassirya

Massarosa aderisce alla Festa dell'Albero, la ricorrenza istituita da LegaAmbiente. Ogni anno il 21 novembre si celebrano gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita: assorbono anidride carbonica e restituiscono ossigeno, proteggono la biodiversità, hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico.


mercoledì, 20 novembre 2019, 14:07

Uno spettacolo teatrale per celebrare la Giornata contro la violenza sulle donne al teatro Manzoni venerdì 22 novembre

La storia di una donna che, dopo aver subito maltrattamenti e violenze durante tutta la sua esperienza matrimoniale, riprende in mano la sua vita e la sua dignità. Si intitola "Ti parlo di me!" lo spettacolo in scena venerdì 22 novembre alle ore 21.30 al teatro Vittoria Manzoni di Massarosa.


mercoledì, 20 novembre 2019, 14:05

Arte: Natura in mostra con la Uildm, 40 scatti per concorso Andrea Pierotti

La Natura in mostra per celebrare la memoria di Andrea Pierotti. L'Uildm Versilia ricorda il suo giovane presidente con un concorso fotografico organizzato con il patrocinio del Comune di Pietrasanta e interamente finanziato dalla famiglia Pierotti.


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio

larini